Gioca e vinci con il Giro d’Italia. RCS Sport e IQUII insieme per la Corsa Rosa

Scritto da IQUIIpress il . Pubblicato in Ciclismo, Giochi, Sport

Partita la campagna per coinvolgere tutti gli appassionati di ciclismo: l’edizione 103 del Giro d’Italia ha scelto di integrare le logiche della gamification per attrarre il fan e renderlo il protagonista della Corsa Rosa, grazie a Fanize di IQUII.

È su Fanize, la piattaforma di engagement e loyalty sviluppata da IQUII, che si basa l’iniziativa digitale per gli utenti del Giro “Gioca e vinci con il Giro d’Italia” e che vedrà coinvolti gli appassionati della Corsa Rosa in quiz e meccaniche di gioco. Personalizzato in tre lingue, italiano, inglese e spagnolo, l’evento attrarrà i fan di tutto il mondo e sarà attivo dal 4 febbraio fino al 31 maggio 2020.

IQUII ha studiato creatività, definizione del concept e implementazione dell’ambiente, sviluppando meccaniche di gioco in linea con gli interessi del pubblico appassionato di ciclismo:

  • Memory per scoprire l’Italia in Rosa e i Team partecipanti
  • Quiz sul percorso del Giro d’Italia
  • FanCam che consentirà di indossare le Maglie Speciali del Giro
  • Quiz “Indovina chi vince la tappa” o “Indovina chi vince il Giro”

Le attività porteranno non solo il fan a vincere premi ma a vivere vere e proprie emozioni: una Maglia Rosa autografata dal vincitore del Giro d’Italia 2020 incluso meet & greet digitale con il vincitore stesso e 5 ingressi per due persone per l’hospitality del Grande Arrivo di Milano in programma domenica 31 maggio 2020.

Per iniziare a giocare ecco il link: game.giroditalia.it

“Vivere il Giro D’Italia è una delle esperienze più coinvolgenti per gli appassionati e la vera forza è il ritorno di una crescente attenzione verso il mondo del ciclismo soprattutto nell’era digitale. Saper intercettare le abitudini dei fan, le loro nuove forme di comunicazione e il coinvolgimento diretto con gli eventi, ha portato al consolidamento della partnership tra IQUII e RCS per l’implementazione della piattaforma Fanize – ha dichiarato Fabio Lalli, CEO di IQUII – L’obiettivo è aumentare il livello di engagement degli utenti, offrendo loro un’esperienza digitale nuova arricchita di meccaniche di gamification che li porterà poi a conquistare premi e vere esperienze accanto ai protagonisti del Giro d’Italia. 

La strategia? – continua Fabio Lalli – è quella di stimolare emotivamente il fan, accompagnandolo nella esperienza digitale e allo stesso tempo supportare RCS nell’arricchimento dei dati e nelle strategie di valorizzazione degli stessi. Tramite la piattaforma”.

Party Time- La fonte perfetta per le decorazioni festive

Scritto da antoniomoret il . Pubblicato in Giochi, Nuovo Sito Web

Feste ed eventi avvengono sempre durante tutto l’anno e realizzarli richiede sforzo e precisione. Decorare una festa non deve essere però un compito difficile se hai gli oggetti e gli accessori giusti. Partytime-Shop è la tua destinazione unica per tutte le cose relative a feste, compleanni, giochi, costumi, ecc. La loro vasta gamma di prodotti e accessori per feste ti offre molte scelte per compleanni, serate di gioco in famiglia, Halloween, feste per bambini e altro.

Prodotti disponibili su Party Time:

  1. Costumi e travestimenti

Puoi trovare una vasta gamma di costumi per tutti. Party Time mette dispone di tutti i tipi di costumi per adulti, neonati, bambini e persino animali domestici per feste, carnevale e Halloween.

  1. Giochi da tavolo

La piattaforma online ha una vasta gamma di giochi da tavolo con cui divertirsi con amici e familiari come giochi di carte, giochi d’azione, giochi di dadi, puzzle, giochi del mistero, giochi a quiz, e molti altri.

  1. Decorazioni

Puoi visitare la piattaforma online di Party Time per tutti i tipi di articoli decorativi per feste e compleanni tra cui palloncini, cappellini da festa, maschere, gonne da tavola, centrotavola, decorazioni per torte, candele, coriandoli e molto altro.

  1. Regali e giocattoli

Party Time offre un’ampia varietà di regali e giocattoli sulla loro piattaforma online per bambini, amici e familiari. Alcuni articoli da regalo e giocattoli includono tarocchi, miniature, slime, set da giocoleria, giochi alcolici, caleidoscopi, giochi magici, oggetti spray divertenti, trottole, ecc.

  1. Articoli scolastici

Puoi dare un’occhiata su Party Time per trovare le forniture scolastiche per il nuovo anno scolastico di tuo figlio. Pastelli, pennarelli, zainetti, colle, diari, quaderni, astucci, gomme e molti altri prodotti sono disponibili online.

  1. Articoli da casinò

Se hai intenzione di organizzare una festa a tema casinò, Party Time ha tutto ciò che ti serve. Il loro sito ti mostrerà tutti i tipi di kit da casinò, incluse chip con centri metallici, kit da poker in custodia di alluminio, mescolatore automatico di carte, ecc.

  1. Altri prodotti

Gli altri prodotti che puoi sfogliare sulla loro piattaforma online includono giocattoli per la prima infanzia, calendari dell’avvento, giochi di imitazione, giochi scientifici, oggetti da collezione, strumenti musicali giocattolo, ecc.

Per scoprire di più sugli articoli da festa e altri prodotti correlati, visita http://partytime-shop.it/.

Info su Party Time
Party Time è un sito online per tutto ciò che riguarda le feste. Cappellini da festa, tovaglie, biglietti d’invito, giocattoli, regali, giochi, costumi, accessori per feste, cosmetici, gioielli e molti altri prodotti sono disponibili su Party Time.

Anno nuovo, sfida nuova: da Snom il gioco a premi per le aziende di canale

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Giochi, Tecnologia

logo snomPer inaugurare il nuovo decennio con la giusta carica, lo specialista della telefonia VoIP Snom lancia alle aziende di canale una simpatica sfida. I partecipanti possono vincere interessanti premi.

Per poco meno di un mese, esattamente fino al 14 febbraio 2020 ore 11:00 del mattino, i partner Snom e le aziende di canale che registratesi al programma partner sul portale dedicato entro quella data / ora possono partecipare ad un entusiasmante “rally”, il gioco a premi con cui Snom festeggia l’inizio del nuovo anno.

Chi vuole assicurarsi uno degli allettanti premi deve rispondere correttamente a dieci domande su Snom e i suoi prodotti, cosa che non dovrebbe essere difficile per i partner esperti. L’estrazione dei vincitori avrà luogo venerdì 14 febbraio 2020 alle ore 11:00 via live stream dallo studio interno di Snom.

Snom Rally 2020

Premi attraenti

Qui di seguito l’elenco degli interessanti premi di cui i partecipanti possono beneficiare:

3 x iPad Pro di ultima generazione con 256 GB, WI-FI + rete mobile per un valore di oltre € 1200 a dispositivo

3 x M900 e M90 per un valore di poco inferiore a € 900 ciascuno.
M900 é la stazione base DECT multicella di ultima generazione di Snom. M90 é l’ultimo telefono IP DECT entrato nel portafoglio di terminali cordless del produttore. Un vero asso per la mobilità in azienda.

4 x cuffie DECT Snom A150 del valore di € 167 per unità
L’headset DECT probabilmente più piccolo e leggero della sua classe, lo Snom A150 è presente 4 volte nel calderone dei premi del rally – un motivo sufficiente per partecipare!

A due giorni dal lancio del rally sono già numerosi i partner che, rimessisi nella carreggiata del business quotidiano, hanno già inviato le proprie risposte. Per partecipare basta accedere alla pagina web: www.snom.com/en/snom-new-year-rally

Dai free-to-play al fenomeno Battle Royale: l’analisi di Giampaolo Sutto

Scritto da articoli news il . Pubblicato in Giochi, Tecnologia

Il mercato del gaming si è evoluto rapidamente negli ultimi anni: le microtransazioni hanno sicuramente influenzato il lavoro degli sviluppatori, cosi come il fenomeno Battle Royale, sempre più amati dai giocatori di tutto il mondo. Ce ne parla Giampaolo Sutto.

Giampaolo Sutto

Giampaolo Sutto: dai free-to-play ad Apex Legends

Appassionato di videogames di lunga data, Giampaolo Sutto ha esaminato il fenomeno dei free-to-play e il boom dei Battle Royale sul suo blog dedicato al mercato videoludico. Da Candy Crush (1,5 miliardi di euro di guadagni nel 2018) a Pokemon Go (800 milioni), i giochi “gratuiti” che si avvalgono delle microtransizioni sono sempre di più e sono approdati ormai anche su pc e console, non solo su mobile. Secondo Giampaolo Sutto, le “microtransizioni sono un flusso lento ma costante che porta nelle casse degli sviluppatori una marea di guadagni. Gli utenti possono infatti acquistare dei contenuti unici per un prezzo irrisorio (qualche euro), come vestiti, armi, abilità o anche bonus”. Questo sistema porta gli sviluppatori a continuare a migliorare e arricchire i propri prodotti, innescando un circolo positivo. Le polemiche sopraggiungono quando queste piccole spese consentono di ottenere vantaggi evidenti nella competizione con altri utenti. Unito al fenomeno delle microtransizioni ci sono i Battle Royale, sdoganati in tutto il mondo dal fenomeno Fortnite e il più recente boom di Apex Legends.

Giampaolo Sutto: Apex Legends VS Fortnite

Come scrive Giampaolo Sutto sul suo blog, Apex Legends ha totalizzato oltre 50 milioni di giocatori in sole 4 settimane (mentre Fortnite ci aveva impiegato 4 mesi). C’è chi parla già di Anti-Fortnite: “Per la mia opinione personale”, spiega l’appassionato, “il successo di Apex è dovuto in realtà proprio a Fortnite, il quale ha fatto da vero e proprio apripista nel genere. Ovviamente, come molti hanno sottolineato, Apex Legends è la novità del momento, motivo per cui sarà visibile un temporaneo trasferimento della fanbase da un titolo all’altro”. Non bisogna dimenticare però le differenze che distanziano i due titoli: Fortnite punta sulla grafica cartoonesca, sulla terza persona, sul crafting. Apex Legends punta alla visuale in prima persona ed è più in stile Overwatch. Chi vincerà tra i due? Giampalo Sutto conclude il suo articolo concentrandosi ancora una volta sui cambiamenti che in futuro verranno apportati dagli sviluppatori e che potrebbero far pendere l’ago della bilancia da una parte o dall’altra.

Family Card Mondoparchi: con Prink entri gratis in 1.700 strutture turistiche italiane

Scritto da Massimo Tegon il . Pubblicato in Aziende, Giochi, Turismo

Dal 29 luglio al 21 settembre Prink regala a tutti i suoi clienti una Family Card Mondoparchi per ingressi gratuiti o scontati in 1.700 strutture turistiche italiane. La Card Mondoparchi è in omaggio per tutti i clienti che acquisteranno almeno due prodotti (cartucce, toner, carta) nei negozi Prink, senza minimo di spesa.

Prink-promo-mondoparchi

L’estate è il momento migliore per fare acquisti da Prink: dal 29 luglio al 21 settembre Prink regala a tutti i suoi clienti una Family Card Mondoparchi, una tessera che dà diritto a ingressi gratuiti o ridotti per i bambini al di sotto dei 13 anni accompagnati dai genitori in oltre 1.700 strutture turistiche per il tempo libero in tutta Italia fino a novembre 2020. Durante questo periodo la Family Card Mondoparchi è in omaggio per tutti i clienti che acquisteranno almeno due prodotti di qualsiasi tipologia e valore in uno dei negozi Prink aderenti all’iniziativa.

Le categorie di strutture convenzionate con Family Card Mondoparchi sono:

  • i più famosi parchi divertimento, acquatici e faunistici tra cui Gardaland, Gardaland Sea life Aquarium, Mirabilandia, Safaripark, Bioparco, Acquario di Genova, Aquafan, Acquario di Cattolica
  • Skipass in oltre 40 stazioni sciistiche in tutta Italia
  • Lezioni gratuite di sci, vela, tennis, equitazione e tiro con l’arco
  • Parchi avventura e centri rafting &multisport
  • Soggiorni in hotel, villaggi, campeggi e agriturismi al mare e in montagna
  • Vacanze studio scontate in Italia e all’estero con EF e Zainetto Verde

Al posto della Family Card Mondoparchi, potrai scegliere di ricevere in omaggio un ticket Free Fun, una card che dà diritto a un accesso gratuito acquistando un biglietto intero, senza alcun vincolo di età, in centinaia di strutture in tutta Italia, come acquapark, acquari, parchi avventura, soggiorni in hotel e camping, comprensori sciistici, sconti per Vacanze Studio all’Estero e molto altro.

Perché scegliere Prink? Prink è la catena di negozi di cartucce, toner e stampanti numero uno in Europa, con oltre 600 punti vendita in Italia. Prink è vicina al cliente per la scelta e l’acquisto di tutti i prodotti per la stampa: non solo cartucce, toner e stampanti, ma anche carta e servizi di stampa foto, fotolibri, quadri e calendari. Nei nostri negozi trovi personale qualificato e sempre disponibile per consigliarti nella scelta del prodotto più adatto alle tue esigenze, sia per casa tua sia per uso professionale.

Infatti Prink ha anche numerosi servizi pensati per i professionisti e le aziende, come Prink TUTTOincluso Plus, il servizio di noleggio di stampanti e multifunzione, il servizio di consegna a domicilio di carta per la stampa, toner e cartucce, la Prink ECOBox, un contenitore apposito dove gettare i consumabili esauriti che vengono poi ritirati gratuitamente chiamando il numero verde dedicato.

Vai sul nostro sito per trovare subito qual è il negozio Prink più vicino a te: approfitta della Promo MondoParchi di Prink e scopri tutti i nostri prodotti e i servizi!

Fonte: marketinginformatico.it

“Mutant Year Zero”: Giampaolo Sutto svela i segreti per vincere

Scritto da articoli news il . Pubblicato in Giochi, Videogame

All’interno del suo blog dedicato al mondo del gaming, Giampaolo Sutto ha analizzato il videogioco Mutant Year Zero con soluzioni e trucchi per chi si sta avvicinando per la prima volta a questo titolo.

Giampaolo Sutto: la guida strategica di “Mutant Year Zero”

Rilasciato nel dicembre del 2018, Mutant Year Zero: Road to Eden è uno di quei titoli indie capace di farti capire come il futuro del gaming per pc, ma non solo, non deve per forza passare dalle grandi case di sviluppo come Microsoft, Ubisoft o EA. Strategico – tattico ambientato in un non troppo lontano futuro, dove l’uomo è sull’orlo dell’estinzione a causa di una non precisata pandemia globale, aggiunge alle dinamiche di X – Com la possibilità di esplorare liberamente la mappa di gioco. La storia, sebbene non fenomenale da un punto di vista narrativo, non ha nulla da invidiare rispetto a prodotti ben più blasonati. Altro punto da non sottovalutare è il livello di sfida: decisamente alto per chi non ha molta confidenza col genere. Per venire incontro a questa tipologia di videogiocatori, Giampaolo Sutto ha realizzato sul suo blog una guida strategica dedicata proprio a chi è in cerca di preziosi consigli per finire il gioco, senza spingersi nel contempo troppo nel dettaglio per evitare troppi spoiler.

I consigli di Giampaolo Sutto per finire il gioco

Mutant Year Zero: Road to Eden è un videogioco che non va sottovalutato, nemmeno da chi ha abbastanza dimestichezza con questo genere. Come afferma lo stesso Giampaolo Sutto: “Mutant Year Zero non è un titolo da prendere alla leggera. Non esistono “livelli semplici”. Sin dall’inizio sarete chiamati a usare il cervello”. Come per ogni generale che si rispetti, occorre studiare con attenzione la forza dei nemici e la loro disposizione sul campo di battaglia, pianificando le proprie mosse nel dettaglio. Se è vero che “nessun piano di battaglia sopravvive al contatto col nemico”, partire col piede sbagliato di certo non vi aiuterà. Per questo motivo, spiega sempre Giampaolo Sutto, “la strategia ideale è quella di separare le forze rivali ed affrontarle singolarmente” come dei novelli Napoleone, sfoltendo il più possibile il numero di nemici in modalità stealth. Ogni turno concesso al nemico, implica la possibilità di essere colpiti. Vista la scarsità di medikit, un’eventualità da evitare il più possibile. Per tale motivo un’altra delle tattiche da preferire è quella di eliminare il maggior numero di nemici nel minor numero di turni possibile.

A lezione d’inglese con Federico Motta Editore

Scritto da articoli news il . Pubblicato in Cultura, Giochi, Istruzione

Imparare giocando: le due parole che meglio descrivono i corsi d’inglese proposti da Federico Motta Editore. La casa editrice ha pensato in passato a lezioni semplici ed efficaci, per invogliare i più piccoli allo studio di una seconda lingua.

Federico Motta Editore

English Motta Junior: l’inglese per bambini secondo Federico Motta Editore

Imparare l’inglese con un approccio alternativo. Era questo l’obiettivo a cui mirava Federico Motta Editore quando ha ideato i suoi programmi. Si trattava di corsi d’inglese destinati ai giovani alunni delle scuole elementari e medie inferiori. English Motta Junior era quello dedicato ai bambini della scuola elementare, che si sono approcciati allo studio della lingua intrattenendosi con un simpatico personaggio di nome Alice. Tutte le lezioni si sono sviluppate intorno alla sua figura e alle relazioni con i suoi famigliari. Gli studenti hanno acquisito, in questo modo, le fondamenta della lingua inglese grazie ai dialoghi. Inoltre, nella cameretta di Alice vi erano degli oggetti che conducevano a quattro sezioni, nonché le parti del “Gioca e Impara”. La prima area era quella delle storie con il focus su canzoni, favole o filastrocche, la seconda, invece, è stata utile per imparare le regole e costrutti grammaticali. La terza sezione pensata da Federico Motta Editore era finalizzata all’acquisizione del lessico, mentre l’ultima ha permesso lo studio della lingua attraverso dei giochi al pc.

Federico Motta Editore: l’inglese nelle scuole medie inferiori

Federico Motta Editore ha pensato anche agli alunni delle scuole medie inferiori. Il corso a loro dedicato, English Motta Junior II, era composto da sei moduli, divisi in quattro unità didattiche. Ognuna di queste era introdotta da una puntata di un cartone animato, incentrato sulle vicende di Waderush, un piccolo villaggio di fantasia. I protagonisti erano i fratelli gemelli Gary e James e i loro amici. I ragazzi potevano scegliere di visualizzare ogni capitolo con i sottotitoli in inglese, in modalità “solo audio” oppure con i dialoghi tradotti in italiano. Un’idea innovativa, quella di Federico Motta Editore, che si è impegnata a stimolare bambini e ragazzi nell’apprendimento della lingua inglese, attraverso dei giochi. Un metodo semplice, ma sicuramente efficace!.

Bambini, decorare la cameretta: adesivi e stickers a tema cartoon con Masha e Orso

Scritto da Erica Bezze il . Pubblicato in Casa e Giardino, Film, Giochi, TV

Decorare la cameretta dei bambini può diventare stressante, ma coi giusti consigli e qualche accorgimento può diventare “un gioco da ragazzi”! Se anche voi siete mamme e alla costante ricerca di materiale per realizzare ai vostri bimbi la cameretta dei sogni, siete nel posto giusto: che siate amanti o meno dell’home decor, ci sono moltissimi modi per decorare la stanza e le pareti e non serve per forza essere esperte di bricolage o piccole artiste per poter fare felici i piccoli. I bambini amano ambienti e sale a tema e ricreare un piccolo mondo in camera non è una cosa impossibile. Non ci credete? Ebbene sì, non serve essere esperti di trompe l’oeil per potere decorare le pareti ad hoc per i bambini. Oggi sul web si trova di tutto e fra le varie opzioni una delle più gettonate è senza ombra di dubbio quella degli stickers. Non sapete cosa siano? Continuate a leggere per scoprire cosa sono e come possono essere la svolta nella decorazione della cameretta e per scoprire i soggeti preferiti dai bimbi, dagli animaletti ai fiori agli adesivi murali con Masha e Orso.

Decorare la  cameretta dei bambini con gli stickers

I wall stickers o adesivi murali sono una delle opzioni preferite in assoluto quando si tratta di rinnovare casa. Gli amanti dell’home decor li usano ormai da anni: ancora non li conoscete? Beh, forse non sapete che questi adesivi sono praticamente perfetti quando si tratta di decorare intere aree della casa e non si vuole spendere una fortuna. Innanzitutto, costano sicuramente molto meno di una ristrutturazione. In secondo luogo, sono facilissimi da attaccare  – a prova di uomini, donne mi capirete –  e sono persino più facili da staccare dato che la colla speciale permette loro di rimanere attaccati a lungo sopportando umidità, calore e sbalzi termici, ma anche di essere staccati facilmente una volta seccati con l’ausilio del phon. Non rovineranno il vostro muro, parola di scout. Ma i vantaggi non finiscono qui: si possono tranquillamente staccare e riattaccare: fantastico quando si tratta di bambini, ottimo se poi avete più di un bibo e la fortuna di potergli dare da subito una cameretta ciascuno.

Adesivi murali per camerette: i soggetti preferiti

Insomma, i vantaggi quando si tratta di adesivi sono parecchi e si trovano una miriade di soggetti diversi per poter soddisfare i gusti di tutti, bimbi, bimbe, ma anche mamme e papà. Stelle, mongolfiere, animali di ogni genere, farfalle e fiori di tutti i tipi, scritte personalizzate e font particolari per scrivere nomi e frasi dai loro libri preferiti, insomma tantissime opzioni. Pensate che si trovano persino porte decorate che portano su mondi immaginari, appendiabiti colorati e divertenti, adesivi da applicare ai mobili.. Insomma, le opzioni per decorare la cameretta sono veramente tantissime! Fra i temi più amati in assoluto? I cartoni animati e le fiabe! Online si trovano moltissimi articoli con soggetti di ogni genere, fra i preferiti in assoluto dai piccini, ma anche dai grandi, sono gli adesivi murali con Masha e Orso: una vera chicca che farà i vostri bimbi felicissimi!

Quaranta esclusivi nuovi giochi per il Casinò di Venezia on line

Scritto da Clickandplay.it il . Pubblicato in Giochi

Tempo di novità in clickandplay.it grazie all’arrivo di nuovissimi giochi e nuove possibilità di divertimento con promozioni fantastiche per soddisfare al meglio la clientela. Casinò di Venezia rinnova la Sala Piramidi con l’inserimento di 40 favolosi giochi griffati Tuko, una giovane società italiana specializzata nella realizzazione di giochi da casino on line in collaborazione con i principali concessionari di gioco italiani. Punti di forza della società sono: dinamicità, produzione di titoli personalizzati ed esclusivi, side-game, oltre ad un ricco catalogo di circa 50 titoli tra slot machine, table-game e video-poker. Per festeggiare l’arrivo di questi 40 nuovi giochi, dal 5 maggio al 13 giugno chi giocherà nella Sala Piramidi al gioco in evidenza del giorno riceverà 1€ di real bonus per continuare a divertirsi. La sezione Casino Games del Casinò di Venezia on line oltre alla Sala Piramidiaccoglie anche la Sala Venice Experience e la Sala Wagner, con un parco slot assolutamente unico in Italia. L’esperienza di gioco con clickandplay.it è unica, sicura e straordinariamente divertente! Per tutti i curiosi che vorranno avvicinarsi al mondo di clickandplay.it per la prima volta, fino al 31 maggio ben 200€ di fun bonus di benvenuto per i giochi slot della Sala Wagner.

Per info: tel. 0415297375 – e-mail: infogiocoadistanza@casinovenezia.it

Il Gioco è vietato ai minori di 18 anni – Gioca in maniera responsabile – Il Gioco può causare dipendenza patologica

In arrivo le promozioni pasquali di www.clickandplay.it

Scritto da Clickandplay.it il . Pubblicato in Giochi

La piattaforma di gioco on line del Casinò di Venezia sul sito www.clickandplay.it offre sempre nuove occasioni di divertimento! Nella lobby di poker è in arrivo un prestigioso torneo, che si gioca sulla piattaforma People’s Poker ma che è riservato esclusivamente ai clienti registrati in www.clickandplay.it. L’esclusivo evento di poker EASTER FREEROLL è in programma il 2 aprile alle ore 21.30 e prevede un eccezionale montepremi garantito di 250€. Inoltre sarà nuovamente protagonista il Bingo con l’esclusivo EASTER BINGO in programma dal 29 marzo al 2 aprile, che offrirà il rimborso in Real Bonus Bingo fino a 50€ a tutti coloro che in quelle giornate giocheranno a questo gioco tradizionale su www.clickandplay.it. Con www.clickandplay.it di Casinò di Venezia emozioni e divertimento sono sempre assicurati per giocatori alla ricerca di gioco raffinato, legale e sicuro. Per info: tel. 0415297375 – e-mail: infogiocoadistanza@casinovenezia.it – Facebook www.facebook.com/casinoveneziaonline/