I migliori serramenti di design: Fiorotto

Scritto da lorenzo_bianchetti il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Fiorotto Design è uno dei nomi più interessanti nel mondo dei serramenti.
Quest’azienda che ha nell’eccellenza il suo credo riesce a trasformare la materia prima, ovvero il legno, il vetro, l’acciaio in qualcosa dallo stile unico,  elementi dal design estetico senza dover rinunciare alla funzionalità.

Fiorotto design si occupa di tutte le fasi, dalla progettazione alla produzione fino all’installazione dei loro prodotti.

Per ottenere risultati dal forte impatto estetico i materiali utilizzati sono i vari e di ottima qualità, utilizzati con perizia ed esperienza per ottenere i risultati migliori di volta in volta.

I materiali utilizzati passano dal legno al vetro, passando per i composti plastici e i rivestimenti metallici, per garantire sicurezza ed esteticità dalle porte, alle finestre ai portoncini blindati.

La cartuccia per la stampante

Scritto da POSIZIONAMENTO il . Pubblicato in Aziende

La cartuccia è un prodotto utilizzato all’interno di una stampante necessario per la procedura di stampa. Ne esistono di moltissime tipologie, tutte che fanno riferimento ad una tecnologia chiamata “getto d’inchiostro”.

Le cartucce stampanti possono essere monocolore oppure multicolore e in commercio si trovano sia originali (con riferimento alle varie marche delle case costruttrici) e sia rigenerate. Quest’ultime hanno un costo inferiore e un minor impatto ambientale, tutto a scapito di una diminuzione (anche se lieve) qualità di stampa. Per acquistarle esistono innumerevoli siti web specializzati proprio su questo prodotto di largo consumo, uno dei migliori è www.devostampare.it, dove si riescono a trovare prezzi davvero imbattibili.

Posizionamentosugoogle.net  gestisce la campagna web marketing di Devostampare.it

Cambiare aspetto all’arredo da esterno

Scritto da POSIZIONAMENTO il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Non avete ancora pensato di cambiare aspetto al vostro giardino o semplicemente non avete trovato, girando per i negozi, quell’arredo esterno che più vi soddisfa per dare un volto nuovo all’esterno della vostra casa? Visitate importforme.it e regalatevi il tempo necessario per scegliere, tra tutti, gli articoli che più desiderate.

Sarà una ricerca piacevole, fatta comodamente da casa vostra, quando siete liberi da altri impegni, in qualsiasi ora della giornata.

Navigherete tra tavolini, sedie, sdraio, dondoli, fioriere, portaoggetti, casette in legno, carrelli porta bibite, cestoni e tante altre cose che potranno rendere particolare ed unico il vostro terrazzo o un angolo del vostro giardino, facendolo diventare quel pezzetto di paradiso terrestre che avete sempre sognato, nel quale rilassarvi leggendo o fantasticando.

In importforme.it potrete trovare una vasta gamma di articoli per l’arredo di ogni ambiente esterno, e  potrete acquistare con le modalità che più faranno al caso vostro tra quelle sottoelencate, sicuri di aver comperato al miglior prezzo  degli articoli di ottima qualità, accuratamente lavorati e studiati  secondo  precisi canoni estetici , e la cui linea è stata progettata da esperti designer.

Avvicinarsi al mondo di importforme.it  significa capire l’importanza della funzionalità anche dell’arredo esterno, che non è accessorio in una abitazione, ma ne è parte integrante  e ne sottolinea l’eleganza ed il comfort. Semplice, veloce, sicuro, conveniente: questi sono gli aggettivi che si addicono all’acquisto fatto mediante importforme.it . Affrettatevi, perché molti articoli sono in esaurimento.

È possibile pagare con: Paypal, Postepay, Carta di Credito, Bonifico Bancario.

Seovenezia.it gestisce la campagna web marketing di Importforme.it

SINGULANCE assegna pro bono alla start-up ESCAMOTAGE 2.0 un pacchetto di servizi legali del valore di mille euro.

Scritto da F. V. il . Pubblicato in Affari, Aziende, Comunicati Stampa, Italia, Legale

Lo Studio Legale Singulance ha assegnato alla start-up Escamotage 2.0, nell’ambito del programma pro-bono, un pacchetto di servizi legali del valore di mille euro, attraverso il quale si procederà alla negoziazione di Accordi di Riservatezza, Patti di Non Concorrenza, Lettere d’Intenti.

Escamotage 2.0. è una wannabe Startup fondata da Stefano Caccavari e giudicata dallo Studio estremamente promettente e potenzialmente in grado di rivoluzionare il modo di fare acquisti.

Escamotage 2.0 ha presentato alla StartCup Calabria una piattaforma che permette di aiutare, attraverso suggerimenti di persone che hanno già esperienza pregressa, a risparmiare denaro e tempo grazie al metodo più umano del mondo: ask Before buy.

Singulance è un importante Studio Legale italiano, co-fondatore e membro esclusivo per l’Italia della Legal Network Alliance (alleanza internazionale siglata tra importanti e prestigiosi studi legali che ha la finalità di consentire una cooperazione congiunta nell’assistenza e nella consulenza legale).

Lo Studio è attivo nei settori del diritto civile, commerciale e societario e della consulenza alle imprese e rappresenta un modello inedito che muove dall’amalgama della specializzazione obbligatoria e settoriale degli avvocati con un approccio multidisciplinare.

Ulteriori informazioni sono reperibili su singulance.com e su facebook.com/singulance.

Confermata presenza di Aquapol alla Fiera Idee Casa „Unica“

Scritto da Deborah il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa

Aquapol Nord Italia parteciperá all´edizione 2012 della Fiera Idee Casa „Unica“ in programma dal 09 al 11 Novembre 2012 al Centro Fiere a Trento.

Idee Casa “Unica“ é da dodici anni ormai un appuntamento obbligatorio a Trento per chi vuol vivere un Progetto-Casa e Sistema-Abitare con una solida visione nel futuro. Ogni edizione ha visto una continua crescita di interesse di: pubblico, espositori, operatori del settore, progettisti, aziende e stampa specializzata, per le novità esposte, per i convegni e gli eventi di supporto. In questi anni – in 15 appuntamenti – IDEE CASA ha avuto: 1.725 espositori, 165.000 visitatori. Si sono tenuti 32 tra eventi, forum, incontri con la cittadinanza e convegni di settore su: “Sicurezza ed ecologia: le nuove qualità dell’abitare”; Feng shui, protezione e “habitat” armonico; energie rinnovabili; architettura e abitare sostenibile; bioedilizia e risparmio; mercato immobiliare e le sue normative; impianti fumari sicuri; acquistare – vivere – gestire la casa; “Indoor Quality”; “Abitare l’Arte”; “Sicurezza ed economia della stufa in maiolica”; linee vita e sicurezza dei tetti; domotica; certificazione energetica Leed e regolamento tecnico “case legno trentino”.

Come azienda leader nel campo del prosciugamento definitivo dei muri umidi, Aquapol darà il suo contributo in quanto  tecnologia non invasiva ecologica, ecosostenibile e soprattutto non nociva per la salute. Tecnologia pluripremiata che fra i riconoscimenti ricevuti annovera anche il premio Recam per le tecnologie ecocompatibili.

Esperti Aquapol saranno a disposizione di tecnici e pubblico in generale che vorrà saperne di più sul miglior metodo per combattere l´umiditá di risalita e del prosciugamento delle murature attualmente esistente nel mercato.

Contatti utili: www.aquapol-norditalia.it

Poste Italiane: 150 anni dedicati al futuro, un momento di festa per tutto il Gruppo

Scritto da PosteItaliane il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa

“È stato il nostro compleanno più bello”. Lo dichiara con orgoglio Simona Giorgetti, Direttore della Comunicazione Esterna di Poste Italiane, ricordando la Mostra “150 anni dedicati al futuro”, inaugurata dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano insieme al Presidente di Poste Italiane Giovanni Ialongo e all’AD Massimo Sarmi. “Un momento di festa per tutto il Gruppo, ma soprattutto la possibilità di condividere con cittadini, aziende e istituzioni una tappa importante della storia del nostro Paese”.

Responsabile di un team di 70 persone suddiviso in Media Relations, Eventi e Relazioni Esterne, Pubblicità, Simona Giorgetti ricorda i principali successi ottenuti negli ultimi anni da Poste Italiane. Tra questi la presenza costante tra le World’s Most Admired Companies di Fortune, il primato di clienti serviti (oltre 32 milioni di clienti), la vasta gamma di servizi offerti, l’impegno nella riduzione delle emissioni di gas serra.

Lo sviluppo dei servizi finanziari promosso in questi anni da Poste Italiane, inoltre, ha avuto un ruolo di primo piano anche nel processo di graduale integrazione della popolazione straniera di recente immigrazione. A loro sono dedicati 13 mila sportelli postali abilitati alle operazioni di trasferimento di denaro verso l’estero, un servizio allestito in partnership con l’operatore MoneyGram.

Prima di ricoprire l’incarico attuale Simona Giorgetti è stata Head of Communication per Indesit, Capo Ufficio Stampa per Merloni, Responsabile Ufficio Stampa per Arnoldo Mondadori Editore, Responsabile Relazioni Esterne per la Fondazione Liberal Roma.

FONTE: Poste Italiane

Il recapito postale si tinge del verde Nuova Rinaldi

Scritto da luigi Malafronte il . Pubblicato in Affari, Aziende, Comunicati Stampa, Economia, Legale, Nuovo Sito Web, Opinioni / Editoriale

Inaugurata a Milano la sede di Via Mecenate 77/13  NUOVA RINALDI, società di recapito postale privato, al servizio di aziende, enti  pubblici e privati cittadini.

Luciano Mangione, AD della società e già AD della famosa Rinaldi L’Espresso e di TNT Post Italia, oltre a porre all’attenzione della clientela un’impostazione organizzativa dell’azienda, rivolta a soddisfare le esigenze del territorio, avvalendosi di rilevanti innovazioni tecnologiche, si pone l’ulteriore, non meno importante, obiettivo di restituire a Milano la sua storica agenzia.

“RPOST” è il marchio registrato con il quale NUOVA RINALDI lancia sul mercato postale l’innovativo sistema di registrazione delle consegne in modalità “data e ora certa” a mezzo ricevitore GPRS. Disponendo inoltre di una piattaforma operativa modulare, l’azienda aspira ad inserirsi,  e consolidarsi, nel settore di recapito del commercio elettronico (E-COMMERCE), nel cui ambito opera a tariffe decisamente interessanti, in particolare, per consegne entro il peso di 350 grammi.

Grazie, inoltre, alla collaborazione avviata con TVPOST, azienda del Gruppo che ha ottenuto brevetto europeo, NUOVA RINALDI propone un servizio di dematerializzazione della corrispondenza, rivolto in particolare, ma non solo, ad un recapito alternativo di pubblicità diretta indirizzata e non indirizzata. Caratteristica primaria del servizio,  è quella di trasmettere le immagini via televisore (digitale terrestre MHP) o via web o via smartphone, sfruttando, in ogni modalità, l’indirizzo postale ed evitando dunque al mittente la necessità di entrare in possesso dell’indirizzo  e-mail del destinatario.

Infracom: a Verona la presentazione del Nuovo Logo Infracom

Scritto da IQandPartners il . Pubblicato in Aziende

“Abbiamo sentito l’esigenza di rinnovare il nostro logo per rafforzare i valori e esplicitare la natura più profonda di questa nuova Infracom”, spiega Andrea Pellizzari, vicepresidente di Infracom. “Questo nuovo logo porta dei concetti importanti – conferma il direttore generale Massimo Lippi – Infracom si distingue nel mercato delle telecomunicazioni per la capacità di essere un’azienda solida che offre servizi flessibili”.

VERONA, 9 ottobre 2012 – A 6 mesi dalla ristrutturazione aziendale e dopo 12 anni di vita, l’azienda veronese specializzata in TLC e controllata dalla società autostradale Brescia Verona Vicenza Padova S.p.A., conferma i suoi cambiamenti societari e di focalizzazione del business con un logo nuovo.“Abbiamo sentito l’esigenza di rinnovare il nostro logo per rafforzare i valori e esplicitare la natura più profonda di questa nuova Infracom – spiega Andrea Pellizzari, vicepresidente di Infracom – da quest’anno e con la ristrutturazione abbiamo deciso di concentrarci sui nostri asset strategici, quindi rete e datacenter. Ed è effettivamente ciò che abbiamo enfatizzato nel marchio che oggi presentiamo con le affissioni a Verona”.

“Questo nuovo logo porta dei concetti importanti – conferma il direttore generale Massimo Lippi – Infracom si distingue nel mercato delle telecomunicazioni per la capacità di essere un’azienda solida che offre servizi flessibili. Un binomio unico che abbiamo voluto rafforzare nel marchio grazie alla parte iconica, cioè l’arco, il fascio luminoso ed infine l’arcobaleno”.
L’arco, come forma architettonica portante, è l’espressione della solidità di Infracom garantita dai 6500 mq di datacenter – tra cui la sala dati più importante d’Italia in Caldera – ed i 9000 km di rete in tutta Italia, per una infrastruttura essenziale a tutto il sistema produttivo italiano.

La flessibilità dei servizi, invece, si associa alla sinuosità della fibra ottica, ed è rappresentata dal fascio luminoso, e dalla luce che attraversa la fibra nelle ramificazioni della rete attraverso l’Italia, oltre che anche i servizi che si flettono e si adattano alle esigenze dei clienti.

Entrambi i valori, solidità e flessibilità, si sintetizzano nel concetto grafico dell’arcobaleno, che è altresì portatore di innovazione, valore chiave dell’offerta Infracom e stimolo per la creatività.
In nuovo logo è presentato ufficialmente oggi con le affissioni presenti a Verona, dove Infracom ha il quartier generale, all’interno della campagna pubblicitaria Salta nel futuro. Per info www.saltanelfuturo.it o www.infracom.it. Clicca qui per visualizzare il video di presentazione del nuovo logo Infracom.

FONTE: Infracom

Postaprotezione Casa Special per la tutela del sociale

Scritto da PosteItaliane il . Pubblicato in Aziende

Poste Italiane, guidata da Massimo Sarmi, lancia Postaprotezione Casa Special. Il prodotto innovativo di Poste Assicura guarda al sociale e tutela la famiglia da situazioni di precarietà.

Poste Assicura è sempre più attenta alle esigenze sociali e lancia Postaprotezione Casa Special, la polizza di protezione danni per la casa, con l’innovativa soluzione che garantisce per 12 mesi il pagamento di bollette per utenze e spese condominiali nel caso l’assicurato vada incontro a situazioni di precarietà economica a causa della perdita del posto di lavoro o per una invalidità temporanea o permanente da infortunio o malattia.

Il nuovo prodotto assicurativo è in linea con la visione proposta dal Gruppo Poste Vita che individua nella flessibilità uno dei requisiti indispensabili per affrontare il difficile contesto economico, offrendo al contempo tutte le garanzie necessarie all’assicurato.

Postaprotezione Casa Special permette di costruire una protezione su misura per tutelare la tranquillità della famiglia e dell’abitazione, sia di proprietà sia in affitto, contro incendio e furto e per far fronte alle conseguenze economiche che ricadono sul capofamiglia a seguito dei vari imprevisti quotidiani La novità della copertura delle spese per utenze e condominio per un periodo massimo di 12 mesi rientra nell’obiettivo di assicurare serenità alla famiglia anche in momenti di particolare difficoltà.

La polizza è anche completata da un’estesa garanzia “assistenza” che affranca l’assicurato da danni più comuni (invio tempestivo a casa di un elettricista, fabbro, vetraio, idraulico, per ogni tipo di emergenza) e da una garanzia per spese conseguenti a contenziosi legali intrapresi per la tutela dei propri diritti.

Postaprotezione Casa Special è un prodotto estremamente semplice: si sottoscrive presso gli uffici postali abilitati di Poste italiane dichiarando i metri quadrati della propria abitazione. Il premio annuo, molto competitivo, può inoltre essere rateizzato mensilmente e senza aggravio di costo in caso di addebito sul conto Bancoposta o su libretto postale.

Chi acquista il prodotto Postaprotezione Casa Special fino al 31 dicembre 2012 partecipa al concorso a premi “Porta a casa la tua casa”, ideato da Poste Assicura e Ikea con estrazioni mensili e un premio finale messo in palio dal colosso dell’arredamento fai da te.

FONTE: Poste Italiane

BUSINESS MEETS ART, IL PRIMO CONVEGNO NAZIONALE PROMOSSO DA ETRARTE

Scritto da Associazione culturale ETRARTE il . Pubblicato in Arte, Aziende, Comunicati Stampa, Cultura

CULTURA È SVILUPPO: il tema dell’anno arriva in Friuli Venezia Giulia
A Udine il 19 e 20 ottobre professionisti ed esperti da tutta Italia raccontano le collaborazioni creative del futuro

Udine, 27/09/2012

Ha iniziato il Sole 24Ore e a ruota ne hanno parlato in tutta la penisola: la cultura genera sviluppo ed è una delle chiavi vincenti per uscire dalla crisi. Ma come fare?
Se ne parlerà a Udine venerdì 19 e sabato 20 ottobre nel primo convegno nazionale “Business Meets Art”, un momento di incontro tra arte e impresa organizzato dall’Associazione culturale ETRARTE. L’evento sarà completamente gratuito e aperto a tutti. L’iniziativa è realizzata in coprogettazione con il Comitato Trieste Contemporanea, con il contributo della Regione – Assessorato alla Cultura, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Udine, delle associazioni Confartigianato e Confcommercio Udine, di Confindustria Friuli Venezia Giulia e Turismo FVG.

Professionisti ed esperti di tutta Italia saranno ospiti di ETRARTE in Sala Ajace e in altre location della città per raccontare le eccellenze italiane ed europee: un primo passo per favorire il dialogo tra soggetti pubblici e privati e stimolare la creazione di nuove reti e partnership.
Alcuni tra i relatori confermati: la dott.ssa commercialista Lucia Starola esperta in materia di sponsorizzazioni, il Presidente dell’Osservatorio della Cultura del Piemonte e Vicepresidente della Fondazione Fitzcarraldo Luca Dal Pozzolo, il docente di Ca’ Foscari e autore di “Futuro artigiano” Stefano Micelli, il cultural manager e direttore di “Tafter Journal” Stefano Monti, l’ideatore del Festival Città Impresa Filiberto Zovico. Nella mattinata di venerdì 19 ottobre interverranno inoltre gli Assessori regionali Elio De Anna e Federica Seganti.

Esattamente a otto mesi dalla pubblicazione del Manifesto per la Cultura pubblicato sul Sole 24 Ore (del 19 febbraio), nell’anno che ha visto l’occupazione del Teatro Valle a Roma e del Forum delle Culture di Napoli, il contenzioso Tod’s – Colosseo, la presa di posizione del Ministro Ornaghi sulla defiscalizzazione e l’intervento del Presidente della Repubblica – solo per citare alcuni degli esiti più conosciuti – ed esattamente mentre Lucca ospita il prestigioso Lu.Be.C., anche a Udine si parlerà di quali siano i possibili percorsi comuni tra il mondo della cultura e le realtà imprenditoriali per crescere insieme.

Un progetto che vuole gettare uno sguardo oltre la crisi, con la lente d’ingrandimento puntata però sulla nostra regione, come recita il sottotitolo del progetto: “FVG collaborazioni creative”. «Il progetto nasce come base di ricerca – dice l’ideatrice di ETRARTE Federica Manaigo – per promuovere lo scambio culturale e contemporaneamente veicolare le eccellenze aziendali della regione, condividendo spazi organizzativi, circuiti territoriali e canali promozionali, superando i confini territoriali delimitati dalle singole città o province. Il progetto risponde alle caratteristiche di innovatività – continua la Presidente dell’associazione Elena Tammaro – perché si propone di migliorare i rapporti fra settore produttivo e settore culturale creando un plus valore per entrambi i partner.»

“Business Meets Art” sarà un momento di dialogo e approfondimento: una piattaforma di comunicazione tra universo creativo e mondo dell’impresa. La partecipazione è libera e aperta a tutti, previa registrazione. Per avere tutte le informazioni, gli aggiornamenti sul programma e sugli eventi collaterali consultare il sito: www.businessmeetsart.it

Per seguirci on-line:
Facebook www.facebook.com/BusinessMeetsArt
Twitter @_BMA2012 #BMA2012

Per iscriversi gratuitamente al convegno:
http://businessmeetsart.eventbrite.it/

CONTATTI

Ufficio stampa FVG / Ass. ETRARTE
Gloria Deganutti
gloria.deganutti@gmail.com
Federica Manaigo
federica@associazionetrarte.it

Referente stampa nazionale / Agenzia Aipem
Francesca Ferro
fferro@aipem.it

Business Meets Art. FVG > collaborazioni creative
un progetto di Elena Tammaro e Federica Manaigo
a cura dell’Associazione ETRARTE

L’Associazione Culturale ETRARTE sioccupa della promozione e del sostegno alla ricerca artistica in ambito Contemporaneo. L’Associazione è particolarmente attenta alle produzioni culturali e agli artisti legati al territorio della Regione Friuli Venezia Giulia. Sin dal 2006, le attività realizzate dal ETRARTE si sono sviluppate attorno alle produzioni artistiche, ma anche al loro contesto, cercando di creare un dialogo costruttivo e reciproco fra chi produce arte e il suo pubblico. Negli anni ETRARTE ha sviluppato importanti collaborazioni, ottenendo il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia per la celebrazione del quinquennio STICEBORIS; manifestazione che si è svolta dal 2006 al 2010 e che ha coinvolto più di sessanta giovani artisti legati al territorio regionale. ETRARTE ha inoltre curato tre edizioni della famosa manifestazione “Immaginare il tempo”, che si tiene annualmente, al cadere dell’Equinozio d’Autunno, nel bellissimo Borgo di Clauiano (UD). Dal 2009 ETRARTE sta sviluppando nuovi percorsi che legano l’attività imprenditoriale e le realtà culturali d’eccellenza. Nel 2010 ha realizzato il progetto BERNARDI MEETS ART, coinvolgendo l’azienda Bernardi Group in un’iniziativa a cadenza annuale che ha permesso la creazione di una “collezione” legata all’arte contemporanea. Nuovo input a questa interazione fra impresa e realtà creative, viene proprio dalla Comunità Europea, che intende stimolare ed implementare queste relazioni come dichiarato nelle linee guida del “libro verde” 2014-2020. Con “Business Meets Art” ETRARTE intende dunque promuovere occasioni di dialogo tra il mondo dell’imprenditoria e le eccellenze culturali del territorio. Recentemente l’associazione ha inoltre curato le esposizioni d’Arte Contemporanea in occasione della manifestazione Vicino/Lontano, Premio Tiziano Terzani ed ha ricevuto il Premio Città Impresa in occasione del Festival Città Impresa promosso da Nordest Europa e Corriere della Sera.