Ron Di Scenza, la vita e le opere dell’artista sul sito ufficiale www.rondiscenza.com

Scritto da codencode il . Pubblicato in Arte, Nuovo Sito Web

L’artista italo-americano Ron Di Scenza nasce in Ohio nel 1954 da genitori italiani emigrati in America. La sua passione per il disegno e la pittura si manifestano già in giovanissima età. Con uno stile che si attesta a metà strada tra il disegno realistico e la pittura impressionista, i suoi quadri sono esposti in giro per il mondo, nelle gallerie d’arte tra le più prestigiose.

La storia dell’artista Ron Di Scenza è una storia che si snoda tra gli anni vissuti negli Stati Uniti e quelli vissuti in territorio italiano, terra rimasta da sempre nel suo cuore e da dove egli stesso racconta di riuscire a trarre la maggiore ispirazione. La semplicità e cordialità della gente, unite alla bellezza incontrastata ed incontaminata dei paesaggi è una fonte inesauribile da cui trarre quotidianamente spunti e idee per situazioni e colori.

La sua ampia produzione pittorica è una diretta conseguenza della sua ispirazione, che deriva dai grandi nomi della pittura, come El Greco, Modigliani, per arrivare alla scultura del famoso Alberto Giacometti.

Le sue opere più famose Ron Di Scenza vedono spesso protagoniste figure di donne, raffigurate in tutta la loro bellezza ed eleganza e in alcuni tratti anche nella loro fragilità. Quadri che coinvolgono chi li osserva e che quasi trascinano nella situazione raffigurata.

Ron Di Scenza deve molto ai suoi anni vissuti negli Stati Uniti, soprattutto quelli trascorsi presso la School of Visual Art di Manhattan. E’ in questa scuola che Di Scenza si forma professionalmente e acquisisce la maggior parte delle sue conoscenze, fino ad ottenere prestigiosi riconoscimenti che gli consentiranno di diventare il più giovane insegnante proprio presso la School of Visual Art.

È in questi anni che riceve l’importante incarico di dipingere il manifesto del film L’albero degli zoccoli del grande regista e sceneggiatore italiano Ermanno Olmi, film vincitore della Palma d’oro al trentunesimo Festival di Cannes nel 1978.

Da poco è online il sito ufficiale dell’artista, www.rondiscenza.com, che ripercorre tutta la sua produzione, dagli albori ad oggi. Suddivisi per categorie è possibile ammirare tutti i suoi quadri più rappresentativi. Una selezione che si suddivide per tipologia e soggetti raffigurati: figurativi, paesaggi, natura morta, murales e lavori realizzati su commissione.

Ogni categoria raccoglie una serie di quadri e li presenta in modo semplice ed ordinato in maniera tale da dare all’utente la possibilità di apprezzarne appieno le qualità. Cliccando su un determinato quadro è possibile visualizzare le informazioni più importanti, che riguardano in particolare lo stato attuale del quadro, se venduto o disponibile, e le dimensioni dello stesso.

In ogni momento invece è facile e velocissimo contattare l’artista Ron Di Scenza cliccando sulla pagina relativa ai contatti: nella schermata che si apre è necessario inserire nome, indirizzo e-mail, oggetto e messaggio da inoltrare all’artista, per ricevere qualsiasi informazione o dettaglio sulle sue realizzazioni, il tutto ovviamente senza alcun impegno.

Tags: