Prolungata la mostra di Luigi Galligani alla Milano Art Gallery fino al 15 Ottobre dopo i grandi consensi ottenuti

Dopo la sua inaugurazione, che ha visto la partecipazione del critico d’arte Vittorio Sgarbi, la mostra del poliedrico Luigi Galligani, seguita ampliamente dal 19 Settembre da stampa e pubblico, è stata prolungata fino 15 Ottobre 2013, visto il grande numero di visitatori. Ad ospitare l’esposizione dal titolo “Mitologia contemporanea” organizzata da Salvo Nugnes, direttore di Promoter Arte, è la storica Milano Art Gallery, prestigiosa galleria situata in via G. Alessi 11, a Milano, che recentemente ha allestito anche l’indimenticabile mostra personale della mitica Amanda Lear.

Galligani, noto artista originario di Pistoia, porta alcune delle sue opere migliori, tra decine di sculture, disegni e dipinti a olio, tutte incentrate sul tema del Mito Mediterraneo. Figure femminili, Sirene, divinità che racchiudono in sé tematiche psicologiche a lui assai care e, nonostante ricordino il passato, sempre di forte attualità.

“Sono affascinato dalla storia e dal mito, che sono il mio filo conduttore dal quale traggo spunto per raccontare i miei pensieri e i drammi di oggi” afferma lo scultore “Nel 2000 ho iniziato a lavorare ad un nuovo progetto e cioè creare un nuovo umanesimo, dove l’uomo torni ad esser al centro”.