Prevenzione a Cervia: sballo di un attimo o un attimo per distruggere una vita? E’ meglio conoscere i fatti in merito alla droga, prima di distruggersi la vita.

Scritto da Tiziana Bonazza il . Pubblicato in Società

La Romagna, nota per la sua accoglienza, giovialità e vita mondana estiva, anche in questo periodo dell’anno è ricca di iniziative ed eventi di ogni genere, compresi quelli enogastronomici che attirano migliaia di persone di ogni età. Questo fine settimana sarà la volta di Cervia che ospiterà l’evento enogastronomico dedicato, che attirerà persone di ogni dove; ottima occasione che verrà sfruttata dai volontari “La via della felicità Cervia – Amici di L. Ron Hubbard” per ricordare ai ragazzi di non fare uso di droghe e abusare di alcool.
Se ne parla ovunque, appaiono tutti i giorni titoli allarmanti nelle notizie media. “E’ molto facile divertirsi bevendo o magari facendosi un pochino, ma è altrettanto facile morire o uccidere qualcuno in pochi istanti. E magari è proprio il tuo più caro amico.” Sottolinea il responsabile dell’iniziativa Loredana Boschetti. “E di questi fatti purtroppo ne succedono molti. E’ evidente quindi la reale necessità di diffondere la verità sulla droga.”
E questo è lo scopo dei volontari che attraverso le vaste distribuzioni di opuscoli sulle principali droghe di uso comune stanno facendo a livello capillare per creare un mondo libero dalla droga
E i fatti parlano chiaro. Nel mondo si contano più di 200 MILIONI di persone che fanno uso di droga. Leggiamo sull’opuscolo La verità sulla droga: “Molte informazioni sulle droghe di cui si è sentito parlare per la strada provengono da persone che le vendono. Quindi, quanto accurate sono le loro informazioni? Non molto”. I volontari ritengono che per contrastare queste menzogne è necessaria un’adeguata educazione. Ritengono che reali fatti forniti riguardo ai pericoli delle comuni droghe da strada, hanno creato un’ impatto positivo sui giovani. Molte persone hanno riferito ai volontari che dopo aver letto uno degli opuscoli hanno o smesso di prenderle o deciso di non iniziare in primo luogo. Per info www.noalladroga.it
Video: https://youtu.be/H4swnFTaR30

Tags: , , , ,