Prenditi cura dei tuoi capelli, perché crescano sani e forti

Scritto da istitutodermes il . Pubblicato in Salute

Un corpo sano, bello e in salute, che trasmetta sicurezza e fascino: questo semplice ma chiaro obiettivo trova d’accordo gli uomini di ogni età, schieramento politico, razza e fede calcistica. Un desiderio legittimo, che spesso si può realizzare dedicando più tempo e attenzioni alla cura di sé stessi partendo… dalla propria testa. La salute e la bellezza dei capelli, infatti, giocano un ruolo fondamentale nell’alimentare la nostra autostima e conseguentemente facilitare l’approccio con il prossimo. Gli psicologi confermano che i capelli costituiscono una “parte integrante del sé”, cioè dell’idea che abbiamo del nostro aspetto generale: una chioma folta e luminosa evoca un’immagine di benessere, mentre capelli sfibrati, diradati o unti trasmettono un’idea di trascuratezza e salute cagionevole. Ecco perché, per un uomo, in aggiunta alla panca piana in salotto e alla mezz’ora quotidiana di jogging al parco, una maggiore attenzione alla salute dei propri capelli può significare molto.

Anomalie dei capelli

I capelli sono strutture caratterizzate da una crescita rapida, e che necessitano di una buona condizione fisica per svilupparsi in maniera forte e armoniosa. Ci sono molti fattori, tuttavia, che possono influenzare negativamente la vita dei capelli. Problemi metabolici, disturbi ormonali o condizioni di forte stress possono rompere l’equilibrio che regola la vita del follicolo e la crescita del capello. Squilibri piuttosto comuni nella fisiologia del cuoio capelluto come eccesso di sebo, forfora o secchezza sono responsabili di alterazioni estetiche dei capelli, fino a causarne la caduta precoce. Viceversa, la normale crescita del capello, la sua durata e la sua qualità sono da mettere in relazione con una buona condizione del cuoio capelluto, con la vitalità della papilla, con una buona condizione psico-fisica dell’individuo. Cosa fare davanti ad una chioma che sta perdendo volume? Anzitutto, evitare di nascondere a sé stessi il problema: una caduta precoce di capelli può essere contenuta con più facilità quanto prima viene affrontata. Secondo: dopo aver effettuato una visita medica specialistica che escluda eventuali problemi di natura patologica potrebbe rivelarsi utile affidarsi alla esperienza e competenza di un centro tricologico moderno per un trattamento cosmetricologico dei capelli, che oggi viene svolto con prodotti innovativi e tecnologie all’avanguardia di sempre maggiore efficacia.

Il trattamento cosmetricologico

L’uomo che decide di intraprendere un trattamento tricologico fa la scelta, corretta, di prendersi cura della propria persona. Regolarizzare gli squilibri del cuoio capelluto attraverso un’attenta valutazione delle problematiche, associata all’uso di un adatto protocollo di trattamento tricologico, può risultare a volte risolutivo, altre volte comunque coadiuvante di tutte quelle azioni messe in atto per la conservazione di una capigliatura folta e sana. E i miglioramenti che ne deriveranno saranno piccoli passi, costanti e importanti, verso il recupero dell’autostima, delle capacità relazionali, della fiducia in sé stessi e del proprio orgoglio.

Istituto Svizzero Dermes
info@dermes.it
www.dermes.it

Tags: , , , , , , , , , , ,