Cos'è?

Un portale dedicato alla pubblicazione e diffusione di comunicati stampa online

Chi scrive i comunicati stampa?

Il servizio è rivolto a privati, aziende ed associazioni che intendono dare visibilità ai loro progetti, eventi, prodotti o servizi mediante notizie qualificate. A scrivere siete Voi! o potete richiedere che sia la nostra redazione a farlo per voi.

Come funziona?

è sufficiente registrarsi ed attendere la validazione del proprio profilo per poter iniziare a pubblicare i comunicati stampa. La validazione NON è automatica ed accettiamo SOLO fonti attendibili, questo per tutelare i membri già iscritti.

Costi?

Il servizio è completamente gratuito, se lo ritenete utile e lo usate per il vostro business considerate la possibilità di supportarci!

GREGORIOUS E WESTVLETEREN 12 – BIRRASPECIALE.IT

Scritto da Birraspeciale il . Pubblicato in Comunicati Stampa

BirraSpeciale è orgogliosa di avere nel proprio listino due birre di altissimo livello. Stiamo parlando della Westvleteren 12 riconosciuta come la birra migliore al mondo dalle più blasonate guide internazionali, l’altra è la Gregorius alla ribalta per essere stata autorizzata ad esporre il logo della birra Trappista.

Westvleteren nella speciale confezione da 6 bottiglie e 2 bicchieri, in edizione limitata a livello mondiale, è  esaurita nella maggior parte del mondo. La versione speciale è stata progettata per miglioramento dell’abbazia Sintsixus, ed è venduta in bottiglie serigrafate color oro, per differenziarsi dalla normale versione Westvleteren 12, senza etichetta.

La Gregorius è la nuova birra che viene dall’Austria, di colore scuro, ad alta gradazione, che rompe con la tradizione delle birre pils tedesche o austriache. Birra molto corposa, dal forte sapore di liquirizia, che avvolge il palato ed il suo gusto persiste per molto tempo nella bocca. Una birra speciale, ottima soprattutto da meditazione, da bere ad una temperatura relativa alta, intorno ai 8-10 °C. Con il logo trappista acquisito, assume un particolare fascino, che vale a pena da assaporare.

Il nostro negozio online propone questi due prodotti di punta, disponibile per i nostri clienti. Cerchiamo di dare agli appassionati di birra, le migliori birre che troviamo nei birrifici belgi.

Vieni a visitare il nostro beer shop e potrai vedere anche le nostre numerose offerte, oltre ai prodotti sopracitati.

Perchè “adottare” LA DIETA PROTEICA, ed escludere totalmente la dieta iperproteica?

Scritto da POSIZIONAMENTO il . Pubblicato in Salute

I vantaggi e gli svantaggi di una dieta proteica sono numerosi. Prima di tutto bisogna capire cosa sia la dieta proteica; questo è un regime alimentare basato su proteine utilizzando pochi carboidrati e grassi. Con questo tipo di dieta si ha un’assimilazione delle proteine e il grasso presente nel nostro organismo, viene bruciato ed utilizzato come energia per poter svolgere le varie attività giornaliere.

Con l’assunzione di proteine, si avrà di conseguenza una perdita di peso in breve tempo, ottenendo risultati ottimali; si avrà maggiore tonicità dei muscoli e una sensazione di benessere fisico e mentale. Come tutte le diete proteiche è importante essere sempre seguiti da un dottore specialista, che eviti di seguirle troppo a lungo, perché altrimenti si potrebbero avere disturbi di varia natura. Il centro medico Juva “gioca il suo ruolo” proprio in questo momento sa seguire al meglio i suoi pazienti specialmente nel periodo di mantenimento che risulta essere il più difficile.

Infatti, come in tutte le diete, se il paziente non prosegue in un altra fase molto importante come quella del mantenimento, si rischia di recuperare facilmente il peso perduto precedentemente con la dieta. Con la dieta proteica si ha una perdita di peso, dovuta al fatto che i grassi in eccesso vengono assorbiti e tramutati in energia per l’organismo, questo significa che si avrà una perdita di peso solo nelle zone interessate. Quindi, sì alla dieta proteica Juva, per non rischiare di riprendere i chili persi con tanta fatica.

I cesti di Pasqua, acquistali on line

Scritto da POSIZIONAMENTO il . Pubblicato in Gastronomia e Cucina

E’ appena iniziato il nuovo anno e si sono concluse le festività natalizie veramente da pochi giorni, ma i siti e-commerce non si fermano mai, e i vari cataloghi virtuali, soprattutto enogastronomici, si stanno preparando alla prossima Pasqua 2013, con i cesti pasquali on line, con le focacce, le colombe, le campane e le uova di cioccolato.

Tra tutti i siti, consigliamo di visitare il sito Cestinatalizionline.com con una categoria dedicata alla Pasqua 2013.

I prodotti dolciari selezionati, sono ottenuti con il famoso LIEVITO MADRE.

E’ possibile contattare lo staff al numero verde 800200010 o tramite e-mail.

Posizionamentosugoogle.net gestisce la campagna web marketing di Cestinatalizionline.com

Scopri tutte le tendenze di Carnevale 2013!!!

Scritto da presseurorunner il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa

Dopo il Dark dei Costumi di Halloween e il bianco candido dei Costumi di Natale, arrivano tutti i colori dei Travestimenti di Carnevale!

Alla riscossa arriva il prossimo Carnevale  2013 e assolutamente non dobbiamo farci cogliere impreparati al divertimento e al fantastico clima di festa che caratterizza l’evento più festaiolo dell’anno. Non solo coriandoli e trombette, stelle filanti e scherzi…i Vestiti di Carnevale più cool per il 2013 sono proposti da Sexycostumi!

L’e-commerce Sexycostumi presenta infinite Novità e un’ampia sezione interamente dedicata agli Articoli di Carnevale con sconti fino al 50% su un’infinita gamma di prodotti, tra cui Costumi e Maschere, Parrucche, Accessori divertenti, ma anche Lingerie Seducente e Costumi Sexy.

Tra le fantastiche Novità, un ampio catalogo di Costumi di Carnevale Sexy, come ad esempio il magnifico Costume Medusa: un abito di colore verde acqua lungo composto da gonna con taglio in sbieco e corpetto, spacco e strascico in voile; a completare il prezioso travestimento due grandi bracciali e un magnifico copricapo che richiama il motivo dei capelli di serpenti. Pronte a pietrificare colui che vi guarderà?

Fantastica la gamma dei Costumi Sexy di Carnevale Poker Cuori Picche e Fiori: abiti ricercati e spettacolari di colore nero composti da bustino e gonna a doppio strato con strascico in voile; le ricche decorazioni con i simboli del Poker e gli Accessori in coordinato caratterizzano l’abito e ne fanno un travestimento perfetto per Carnevale e per qualsiasi festa in maschera!

Per chi ama scatenarsi a ritmo dance e decide di trascorrere una magica serata in discoteca, il Mini Dress Miss UK è l’ideale! Si tratta di uno splendido Mini Abito realizzato in morbido tessuto elasticizzato e interamente ricoperto da paillettes di colore blu con la bandiera inglese stilizzata.

Altrettante proposte per ciò che riguarda l’ampissima scelta di Costumi Sexy in Saldo, con tantissimi articoli di Lingerie raffinata, Set burlesque, Costumi di Carnevale, Maschere di Carnevale e Accessori divertenti a prezzi super vantaggiosi!

Imperdibile il Completo Burlesque firmato da uno dei più prestigiosi marchi di Lingerie Leg Avenue. Il Set Burlesque di colore rosa a pois neri si compone di 3 pezzi: reggiseno push up, guepiere  e panty in coordinato. La rifinitura dei dettagli e l’Alta qualità dei tessuti sono garantiti dal marchio di lingerie Leg Avenue.

Un must per quanto riguarda le Maschere è la strepitosa Maschera di Arlecchino Elegant Gold, una tra le più raffinate ed eleganti Maschere Lusso proposte in catalogo. Realizzata in metallo traforato e leggerissima, è arricchita da preziosi punti luce di colore rosa. Si tratta di un oggetto fatto a mano da artigiani italiani, pensato e disegnato seguendo l’eccellente tradizione artigianale veneziana, confezionato con cura ed eleganza in un prezioso bauletto in stile con certificato di garanzia.

Scoprite tutte le altre Novità e i Saldi sul prestigioso sito di Sexycostumi, un progetto ideato per restituire ad ogni donna tutta la seduzione, l’eleganza e la fantasia che contraddistingue il mondo femminile!

Flavio Cattaneo: Terna sperimenta con successo una prova anti blackout Italia-Svizzera

Scritto da TheEnergyNews il . Pubblicato in Economia

Un test di “riaccensione” mai tentato prima che ha coinvolto oltre 1.000 km di linee elettriche, dalla Svizzera lungo tutta Italia. Domenica 6 gennaio, 120 tecnici di Terna, hanno verificato la salute della Rete Elettrica Nazionale con una prova simulata anti black out che, partita dalla stazione di Lagorno in Svizzera, ha coinvolto 4 regioni (Lombardia, Toscana, Lazio, Campania). Il successo di Terna, guidata da Flavio Cattaneo, apre nuovi orizzonti alle strategie di ripresa del servizio elettrico in tempi rapidi dopo un blackout esteso, e conferma la possibilità di creare un’arteria energetica che unisca il nord e il sud della Penisola in breve tempo.

Da record anche i tempi: solo 13 minuti per ‘riaccendere’ l’Italia dal confine nord a Napoli. La prova ha dimostrato e confermato che, in caso di blackout diffuso, è possibile attraversare con una lunga “autostrada elettrica”, partendo dall’estero, tutta l’Italia, arrivando a dare energia ai principali centri di produzione nazionali.

Il successo apre nuovi orizzonti alle strategie di ripresa del servizio elettrico in tempi rapidi dopo un blackout esteso, e conferma la possibilità di creare un’arteria energetica che unisca il nord e il sud della Penisola in breve tempo.
La rete elettrica italiana ha risposto in modo molto positivo al test, confermando la sua estrema flessibilità e affidabilità.

L’esperimento è stato realizzato attraverso l’aumento della tensione sulle linee a vuoto, l’utilizzo dei reattori, la mancanza di carichi di zavorra e la regolazione delle centrali di produzione, lungo una direttrice disalimentata ma mantenuta in servizio grazie ai sistemi a doppia sbarra e ai criteri di ridondanza che fanno della nostra rete una delle più efficienti e gestibili.

Proprio un anno fa Terna aveva condotto con successo un esperimento simile sulla direttrice tra Villarodin, in Francia, a Valmontone, nei pressi di Roma. L’esito positivo del test di ieri e l’eccellenza tecnica raggiunta confermano il ruolo di primo piano del Gestore della rete elettrica nazionale tra i Transmission System Operator (TSO) europei.

Per Terna, guidata da Flavio Cattaneo, il trasporto in sicurezza dell’energia elettrica sul territorio nazionale è da sempre una priorità, attuata in sinergia con il Ministero dello Sviluppo economico. In particolare, dopo il black out del 2003 che lasciò per quasi 12 ore l’intero Paese senza corrente elettrica. Proprio per gestire con la massima sicurezza la rete, che è una realtà sempre viva, quando necessario Terna mette in atto i c.d. “piani di difesa” che consistono in sequenze di azioni automatiche e manuali progettate per contenere le conseguenze negative di eventi eccezionali, ovvero quegli eventi che sollecitano il sistema elettrico oltre i limiti di progetto.

FONTE: Terna

Case vacanze Budoni: relax con budget ridotti

Scritto da mirkopise il . Pubblicato in Viaggi

Soprattutto negli ultimi anni, quanti di voi hanno pensato che trascorrere le vacanze in Sardegna fosse alla portata di pochi? In effetti queste persone non hanno tutti i torti, soprattutto dopo il sensibile aumento del prezzo dei biglietti dei traghetti verso l’isola. Ma correggendo il tiro e con le scelte azzeccate questa terra può trasformarsi ancora da sogno in realtà. Come? Basta scegliere la località giusta e un alloggio economico, ovviamente senza dover rinunciare alle comodità principali.

La meta in questione è Budoni, piccolo borgo lungo la costa nord-orientale della Sardegna, che negli ultimi anni si è definitivamente scrollato di dosso la sua vocazione agricolo-pastorale per divenire un’attrazione balneare di grande richiamo.

I motivi per visitare Budoni sono tanti: incantevoli scenari paesaggistici che assemblano il verde delle colline e l’azzurro intenso del mare, la sequenza di spiagge dallo stupefacente lindore e dalla sabbia impalpabile, la vivacità delle manifestazioni che vi si svolgono. Ultimo ma non trascurabile aspetto, la qualità delle strutture di accoglienza, dove le case vacanze Budoni rappresentano il miglior rapporto qualità-prezzo: vicine al mare e dotate di una vista mozzafiato, queste abitazioni posseggono tutti i principali comfort e sono adatte ad ogni tipologia di visitatori, soprattutto per quelli che amano sentirsi completamente liberi in vacanza. Le ville affitto Budoni sono inoltre ottime soluzioni per chi cerca un alloggio a buon mercato.

Per chiudere il cerchio, bisogna infine aggiungere la vivacità della vita serale a Budoni, giustificata anche dalla presenza di numerosi locali notturni, discoteche e luoghi d’incontro, che fanno di questo centro turistico una calamita per i giovani. Ultimissimo punto: Budoni è efficacemente collegata a Olbia, che dista appena mezz’ora d’auto e che ospita il porto e l’aeroporto internazionale.

Dentista low cost / Impianti dentali Gratis /

Scritto da valentinimedicaltravel il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Cultura, Salute

Febbraio  2013: EVENTO DIMOSTRATIVO DI IMPLANTOLOGIA E CHIRURGIA ORALE – Impianti dentali Gratis

Generated image

La  valentinimedicaltravel sc.damariva srl  in collaborazione con diverse cliniche dentali Europee , promuove un ciclo di interventi di implantologia a carattere dimostrativo.
Durante l’evento, alcuni dei piu’ importanti chirurghi internazionali, illustreranno e dimostreranno i più recenti sviluppi nel campo delle tecniche chirurgiche e implantari.
I pazienti che si sottoporranno a questo tipo di terapia durante l’evento, limitatamente ai posti disponibili,

RICEVERANNO GLI IMPIANTI GRATUITAMENTE
, restando a loro carico le sole spese per la parte protesica.


GARANZIA DI QUALITA’  E ASSISTENZA POST-CURE IN ITALIA

—– ASSISTENZA POST- CURE IN ITALIA
—– RISPARMIO ASSICURATO

 

Maggiori Info :

mobil  3881152502                           Skype : valentinimedicaltravel                                http://www.valentinimedicaltravel.com

 

 

Fisio Shampoo Omia: 60 prodotti disponibili, invia la tua candidatura

Scritto da mgacosmetici il . Pubblicato in Beauty & Wellness

Dal 9 gennaio 2013 sono aperte le candidature per diventare Tester del Fisio Shampoo Omia Laboratoires! Prodotto Cruelty Free, NON TESTATO su animali, controllato da ICEA per LAV n° 040.
Candidati su DimmiCosaCerchi.it e se il tuo profilo sarà ritenuto idoneo, riceverai gratuitamente a casa una dei 60 Fisio Shampoo all’Aloe Vera in formato full size, 250 ml per capelli sani- SLES FREE – SENZA SALE , da testare e recensire sul forum.

IL Fisio Shampoo della Nuova Linea Eco Bio di Omia Lab da testare su DimmiCosaCerchi.it!

Tester Fisio Shampoo Omia

Ti piace provare nuovi prodotti? Invia la tua candidatura compilando questo form! Omia Laboratoires selezionerà 60 utenti che riceveranno in modo completamente gratuito una confezione di FISIO SHAMPOO OMIA
Se la vostra candidatura sarà accettata, Omia Fisio Shampoo vi sarà spedito con corriere all’indirizzo indicato in fase di candidatura.
Fisio Shampoo è il prodotto per l’igiene e la cura dei capelli della Nuova Linea Eco Biologica all’Aloe vera di Omia Laboratoires, concepito per usi frequenti e per chi ha il cuoio capelluto particolarmente delicato.
L’Aloe vera, caratterizzante dei prodotti di tutta la nuova Linea Eco Biologica di Omia Laboratoires, proviene esclusivamente da agricoltura biologica certificata, e viene estratta senza solventi chimici. La pianta possiede spiccate proprietà idratanti ed è proprio per questo che i risultati a seguito dell’utilizzo diFisio Shampoo, sono ottimi anche per chi usa fare lavaggi frequenti, proprio perchè mantengono idratazione e luminosità.

Fonte: www.omialab.it

ricercare-imprese, il nuovo portale italiano B2B

Scritto da Ricercare Imprese il . Pubblicato in Internet

www.ricercare-imprese.it, il nuovo portale delle imprese B2B, è ufficialmente online dal 20.12.2012.

Dopo il successo della piattaforma tedesca www.marktplatz-mittelstand.de nell´ambito della local search, la Marktplatz Mittelstand GmbH & Co. KG ha deciso di crescere oltrepassando i confini nazionali e creando una pagina rivolta interamente al mercato italiano.

Il nuovo portale riveste una duplice funzione. Da una parte gli utenti potranno utilizzarlo per cercare facilmente informazioni commerciali come numeri di telefono e fax, indirizzi e pagine web di imprese, negozi, aziende, ristoranti, artigiani, servizi, medici e avvocati. Sul profilo di ogni impresa saranno visibili inoltre informazioni come tags e parole chiave, descrizioni, imprese simili, recensioni, commenti così come note e link. In questo modo sarà possibile trovare velocemente il miglior fornitore di servizi nelle proprie vicinanze. Dall´altra parte la piattaforma si presenta come risorsa per dare soprattutto a piccole e medie imprese e liberi professionisti una maggiore visibilità sul web.

Con questa nuova pagina siamo sicuri di poter soddisfare sia le esigenze di ricerca degli utenti, sia la necessità di visibilità delle imprese su internet per guadagnare nuovi clienti“, afferma Michael Amtmann, direttore amministrativo di Marktplatz Mittelstand GmbH & Co. KG.

Master: conoscerli per scegliere il migliore

Scritto da giorgiaminozzi il . Pubblicato in Istruzione

In un mondo del lavoro sempre più competitivo e, soprattutto, in crisi, diventa essenziale attuare le strategie giuste per cercare di inserirsi oppure di far progredire la propria carriera. Un tempo, avere un lavoro equivaleva ad avere un “posto”, definizione di per sé statica, che rendeva bene l’idea di un mondo del lavoro pressoché immobile e nel quale chi entrava era certo di restare. Oggi la situazione è cambiata: a una maggiore precarietà corrisponde il rischio continuo di vedersi sottrarre il proprio lavoro, per questo occorre restare sempre sul mercato e migliorare le proprie competenze, rendendosi in un certo senso indispensabili.

Tra le strategie più efficaci per raggiungere questo scopo vi è quella di frequentare un corso di aggiornamento o di specializzazione. I master sono i corsi con il pedigree più apprezzato, perché le aziende si sono ormai rese conto di poter fare affidamento sulla formazione specialistica erogata dalle business school che organizzano master. La fiducia delle aziende verso tali business school è tale che spesso si rivolgono proprio a loro per individuare gli allievi più brillanti oppure per mandare i propri dipendenti a seguire dei corsi specifici.

Il master, però, è un investimento sostanzioso che non può essere fatto con superficialità. Prima di iscriversi presso una business school, perciò, è necessario valutare alcuni aspetti e scoprire se tale scuola ha i requisiti giusti per far sì che l’investimento sia all’altezza delle aspettative.

  • Ufficio placement: l’ufficio placement è l’ufficio che si occupa di creare un collegamento tra gli ex allievi ed il mondo del lavoro. Grazie alla rete di aziende partner, la business school dovrebbe essere in grado di informare i corsisti delle opportunità esistenti ed occuparsi dell’attivazione di stage e tirocini presso tali aziende. In questo modo, la business school è doppiamente utile: utile ai corsisti, che possono trovare interessanti sbocchi nel mondo del lavoro, ed utile alle aziende, che evitano la trafila burocratica per l’attivazione e la gestione degli stagisti;
  • esercitazioni pratiche: inutile frequentare un master se non ci dà le competenze pratiche di cui abbiamo bisogno per lavorare. Le lezioni teoriche lasciamole alle università: i master devono fornire skill, ovvero competenze e capacità. Per lo stesso motivo, prima ancora che la business school, anche il master stesso deve essere orientato alla professionalizzazione. Alcuni master sono invece molto interessanti ma poco spendibili, sia per la natura troppo poco “pratica”, sia perché si riferiscono a settori già saturi o in crisi. Questi consigli sono utili soprattutto per chi esce da una facoltà universitaria molto teorica come Lettere o Giurisprudenza. Per questi ragazzi diventa fondamentale scegliere un master fortemente orientato alla professione che andranno ad esercitare. Buoni, ad esempio, i master Risorse Umane per i laureati in lettere, quelli in Avvocato d’affari, Giurista d’impresa o Consulente legale per i laureati in Legge.
  • i commenti degli ex-corsisti: un ottimo strumento per capire il valore di una Business School è interrogare gli ex corsisti e cercare di comprendere se e quanto il master abbia fruttato nel loro caso. Una buona Business School non tralascerà di pubblicare sul suo sito i commenti degli ex corsisti, ma informazioni meno “ufficiali” si possono facilmente ricercare anche sul web, andando a leggere le discussioni nei forum o sui social network.