Cos'è?

Un portale dedicato alla pubblicazione e diffusione di comunicati stampa online

Chi scrive i comunicati stampa?

Il servizio è rivolto a privati, aziende ed associazioni che intendono dare visibilità ai loro progetti, eventi, prodotti o servizi mediante notizie qualificate. A scrivere siete Voi! o potete richiedere che sia la nostra redazione a farlo per voi.

Come funziona?

è sufficiente registrarsi ed attendere la validazione del proprio profilo per poter iniziare a pubblicare i comunicati stampa. La validazione NON è automatica ed accettiamo SOLO fonti attendibili, questo per tutelare i membri già iscritti.

Costi?

Il servizio è completamente gratuito, se lo ritenete utile e lo usate per il vostro business considerate la possibilità di supportarci!

Yegola Incoronata Xmas Model 2012

Scritto da Redazione il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Lifestyle

Xmas Model Alice Severi YegolaSbaragliando la concorrenza la bellissima Alice Severi in arte Yegola è stata oggi incoronata Xmas Model 2012!

Come premio per la vittoria la modella lombarda riceverà un cofanetto di prodotti di bellezza by Elisir D’Argan, le maglia ufficiale ModelGallery.it.

Yegola sarà inoltre V.I.M. fino al mese di febbraio 2013 nel portale ModelGallery.it

 

Ancora Complimenti!!

Altitalia Real Estate rilancia il mercato italiano con V33 nel nuovo centro di Milano

Scritto da Altitalia il . Pubblicato in Affari

Altitalia festeggia il Natale rilanciando il mercato italiano con l’operazione V33 nel nuovo centro di Milano reso famoso dai grattacieli e dalla sua immagine moderna, funzionale, di prestigio: V33 sorge nel perimetro di Porta Nuova Isola Garibaldi e porta in dote soluzioni all’avanguardia con finiture di lusso e originali grazie al progetto degli architetti Claudio Severino e Tiziano Vudafieri e alla lungimiranza di Hobag, società che esprime l’innovazione immobiliare.

Sergio Fracchia Altitalia Real Estate

V33 una sigla che riassume il Valore dell’abitare con servizi di alto livello nel luogo eletto come la nuova Milano di prestigio. Concepito dagli architetti Claudio Saverino e Tiziano Vudafieri, il nuovo ed innovativo progetto immobiliare in Via Volturno 33, è ora una realtà per Altitalia, marchio italiano di Realtymmo immobiliare, grazie all’accordo stretto dal suo fondatore Sergio Fracchia con Peter Reiccheger, Amministratore delegato di Hobag, espressione di investimenti innovativi e di qualità.

V33 Milano, quattordici piani di vero lusso, ognuno dei quali caratterizzato dalla nuova concezione dello spazio domestico basato sul concetto del well-being, situato in uno dei quartieri più caratteristici ed interessanti di Milano. L’area compresa tra piazzale Lagosta, via Bassi, via Pastrengo e la stazione Garibaldi venne soprannominata “Isola” per via della sua situazione topografica che la vedeva separata dal centro della città per la presenza del Naviglio e dei binari ferroviari. Ma oggi l’Isola Garibaldi non è più un isola, ora guarda alla Città della Moda e al centro di Milano.

Gruppo Altitalia Eventi e Comunicazioni

Sergio Fracchia intervistato di recente ha dichiarato che “Si tratta di credere nel rilancio di un mercato che di fatto non si è mai fermato quando ci sono valori e contenuti da proporre”. Sicuramente l’esperienza ultra ventennale di Sergio Fracchia garantirà il successo di questo nuovo progetto dove assumono grande importanza le scelte di tecniche e materiali “naturali” dal basso bilancio energetico e soprattutto privi di rischi dal punto di vista del rilascio nel tempo di polveri o sostanze volatili inquinanti, come la formaldeide o simili. In un’ottica di compatibilità ambientale, l’edifico è dotato di un sistema di pannelli solari che vanno a integrare il sistema di produzione dell’acqua calda, riuscendo così ad abbattere i costi energetici del fabbricato stesso, aumentandone ulteriormente la già notevole efficienza energetica.

Listone Giordano, Château d’Ax, Technogym, EasyDom, ecco alcuni dei nomi che testimoniano ancora di più la qualità di un immobile che coniuga il prestigio con l’innovazione del living, nel cuore del nuovo quadrilatero di Milano.

Inizio di un percorso che vedrà Altitalia protagonista grazie al modello di promozione dell’abitare Realtymmo, frutto dell’esperienza internazionale: il lusso che emoziona ora in Italia come a Montecarlo, Mosca, Parigi.

Altitalia Real Estate_240

Fonte: Altitalia News

Ufficio Stampa
Diamond Digital Marketing LTD
marchesini.angelo@gmail.com
altitalia@diammonddigitalmarketing.co.uk

È arrivato il nuovo sito Nuovi-Turismi.com

Scritto da comunicatiseo il . Pubblicato in Comunicati Stampa

È arrivato il nuovo sito Nuovi-Turismi.com

Una blog dedicato a turismo sostenibile ed accessibile ma attento al Web 2.0 e alle nuove tecnologie.

Durante quest’autunno 2012, ricco di eventi formativi come TTG, WHR e BTO e grazie al master in marketing turistico che sto frequentando, ho deciso che bisognasse rinnovare in mio sito.

Una nuova grafica per raccontare il perché del progetto Nuovi Turismi con attività e servizi, ma soprattutto è nata in me l’esigenza di unire ed aggregare tutte le piccole realtà e buone pratiche che fanno grande il nostro territorio ma che pochi conoscono e peggio non sanno collaborare fra loro.

Dal 2013 tre saranno gli argomenti principali:

  • #amailtuoterritorio : Un viaggio in un’Italia poco conosciuta, con occhi diversi dove enti, associazioni e piccoli tour operator incoming ci racconteranno come vivendo e amando il proprio territorio lo promuovono e commercializzano.
  • #rispettaibisognialtrui : Avremo la possibilità di conoscere buone pratiche ed attività virtuose attente ai bisogni di tutti. Scopriremo che per Turismo Accessibile s’intendono molte cose, (ad esempio: disabilità motorie,sensoriali o intellettive, intolleranze alimentari o la possibilità di viaggiare coi propri amici a 4 zampe) Una vacanza per tutti, a ognuno la sua vacanza!
  • #Apps&Travel: Come sono cambiate le nostre abitudini di viaggio con l’arrivo di tablet e smartphone? In questa sezione cercheremo di trovare l’applicazione adatta alla tua esperienza turistica. Un’ App per tutti

Vuoi collaborare con me?

Con il tuo aiuto, creeremo una community dove parlare delle varie tipologie di turismo in modo attivo, nella speranza che da ogni spunto nasca una conversazione costruttiva per capire chi siamo e qual è il nostro concetto di vacanza. Un luogo dove interagire ed esprimere la propria idea di turismo dando voce e aggregando chiunque creda e veda il turismo con altri occhi.

L’utilizzo dei social sarà determinante, contribuendo a far conoscere e promuovere l’informazione. Perché le nuove tecnologie possono dare uno slancio di conoscenza e promozione alle piccole realtà, se utilizzati nel modo giusto.

>Contattami senza impegno per inviarmi una tua idea e un tuo contributo fatto da articoli, foto o video sui temi trattati. Così collaborai con me nella cura delle mie rubriche. Ti aspetto e grazie

Colgo l’occasione per augurare a tutti Buon Natale e Felice Anno Nuovo.

Nuovi Turismi … perché il Turismo è cambiato!

Silvia Badriotto

Cell.339/3587161

Nuovi Turismi

silvia@nuovi-turismi.com

www.nuovi-turismi.com

L’avv Angelo Greco apre l’incontro-dibattito sui testimoni di giustizia

Scritto da comunicatiseo il . Pubblicato in Comunicati Stampa

La società civile è retta da due colonne: la giustizia e l’istruzione”. Con queste parole l’avv. Angelo Greco, autore del libro “Tra l’incudine e il martello”, apre l’incontro-dibattito sui testimoni di giustizia, tenutosi ieri mattina, presso l’archivio di Stato di Cosenza. L’evento, organizzato dalla biblioteca e dal laboratorio-osservatorio permanente sulla legalità del liceo scientifico “Fermi”, prende le mosse dal volume pubblicato dalla Pellegrini Ed. per raccontare dei c.d. corpi senza ombra: comuni cittadini che, avendo subito o essendo stati testimoni di un crimine, hanno deciso di denunciare, entrando, loro malgrado, nel circolo degli eroi. Un circolo per pochi, che ha solo 71 membri.

Di fronte a un folto uditorio, composto dagli studenti del liceo “Fermi”, del liceo “Scorza”, dell’ITIS “Monaco” e dell’istituto “Todaro” di Rende, sono intervenuti come relatori: Michela Bilotta, dirigente del liceo “Fermi”, il prefetto di Cosenza Raffaele Cannizzaro, il questore di Cosenza Alfredo Anzalone, l’editore Walter Pellegrini e l’avvocato Angelo Greco, con la professoressa Antonietta Cozza nelle vesti di moderatrice.

A impreziosire l’incontro è stata la presenza del testimone di giustizia Gaetano Saffioti, imprenditore del cemento di Palmi, da undici anni sotto scorta per aver denunciato i suoi estortori. Gaetano Saffioti, contrariamente a quanto di solito accade entrando nel programma di protezione, non ha accettato aiuti dallo Stato, non ha cambiato generalità e non ha abbandonato la sua terra. “Rimanere sul territorio è fondamentale”. Con la fierezza dell’uomo libero, dirà “io non cerco aiuto, io lo offro”. E questo aiuto sta nell’esempio, germogliato nella cultura del fare, e in netto contrasto con quell’indignazione che non si traduce mai in azione.

Gli studenti hanno partecipato attivamente al dibattito con le domande finali per Gaetano Saffioti e l’avv. Greco, e proponendo un video avente ad oggetto i testimoni di giustizia. Dimostrazione di sensibilità e interesse verso la cultura della legalità, secondo un assunto che non ammette repliche: il cambiamento è in mano alle nuove generazioni.

DUE GIORNI DI FESTA PER IL CAPODANNO DI LA THUILE

Scritto da PMPROMOTION il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Il Capodanno dura due giorni! Fiaccolate sugli sci, spettacoli dal vivo e tanta buona musica: sono gli ingredienti per salutare il nuovo anno divertendosi sulla neve!

La Thuile è lieta di brindare al 2013 con una lunga festa di musica, spettacolo ed intrattenimento.
La Fiaccolata dei Maestri di Sci ed il concerto della Shary Band di domenica 30 dicembre daranno inizio alla “due giorni” di eventi. A partire dalle ore 21.00 dal palco centrale in Capoluogo il pubblico assisterà all’esibizione dei maestri di sci nella tradizionale fiaccolata lungo la pista n°2 che, colorando i boschi di Les Suches con la luce delle torce, disegneranno sulle piste suggestivi serpentoni che si allungheranno fino a raggiungere il centro del paese. A seguire, per la prima volta in Valle d’Aosta con la formazione al completo, lo spettacolo della Shary Band, gruppo rivelazione del 2004 e da allora tributo ufficiale alla Disco Dance.
Lunedì 31 dicembre ore 17.30 toccherà invece alla Fiaccolata dei bambini che, accompagnati dai maestri di sci di La Thuile, si esibiranno nella discesa con luminose collanine al collo, fino a raggiungere l’arrivo davanti alla scuola di sci.
Per la notte del Gran Veglione di Capodanno il programma è denso di sorprese. Dalle ore 22.00 sempre al palco centrale in Capoluogo, la musica dal vivo della rock-party-band valdostana Arteintesta riscalderà gli animi per arrivare al count-down con la giusta grinta. Durante la serata verranno distribuite centinaia di lanterne volanti (rigorosamente biodegradabili!) che allo scoccare della mezzanotte saranno lanciate in cielo, creando uno suggestivo gioco di luci ed ombre riflesse sui pendii innevati. Dopo il brindisi, la serata proseguirà a ritmo delle migliori Hits del momento con il Dj Alex Metticelli della Discoteca Mobile Midnight Express che farà scatenare il pubblico fino a notte inoltrata.

Per l’evento, ulteriori informazioni sulla pagina Facebook di EventiPMPROMOTION
Calendario e brochure scaricabili sono disponibili su www.lathuileinverno.com.
In caso di variazioni queste saranno immediatamente comunicate tramite il sito.

L’ATMOSFERA DEL NATALE DI LA THUILE PROSEGUE FINO ALL’EPIFANIA

Scritto da PMPROMOTION il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Cultura, Viaggi

Per chi decide di trascorrere il Natale sulla neve, dal 24 dicembre al 6 gennaio La Thuile propone un’ampia scelta di appuntamenti per tutti i gusti e per tutte le età!

Durante le festività natalizie la città assume un fascino particolare, arricchito da momenti legati alla tradizione ed alla spiritualità, attraverso cori gospel e concerti di musica classica e tanto intrattenimento per i bambini.
Lunedì 24 dicembre alle ore 23.00 nella chiesa parrocchiale di San Nicola sarà celebrata la Messa di Natale. Ad inizio cerimonia, la tradizione dei Tchouillens vuole che i bambini di La Thuile rievochino la natività con il presepio vivente. A seguire, appuntamento nella piazzetta dell’Ex Hotel Nazionale per gli auguri, accompagnati da cioccolata calda, vin brulé e dal panettone.Venerdì 28 dicembre, sempre nella Parrocchia ma alle ore 21.00 ed a cura della Biblioteca comunale, si svolgerà il consueto concerto natalizio Symphonies de Noël. Per l’occasione torna a La Thuile la Synfonica – Orchestre de Chambre de la Vallée d’Aoste che proporrà un programma barocco dal clima natalizio con la versione orchestrale di due famosi Concerti di Vivaldi, un Concerto Grosso Di Corelli ed alcuni brani famosi dell’atmosfera natalizia. Ad inaugurare il nuovo anno venerdì 4 gennaio toccherà al Free Voices Gospel Choir che, in una formazione che di oltre settanta elementi,  si esibirà in uno show dalle calde ed avvolgenti note dove coro, musicisti e platea diventano un tutt’uno con lo spettacolo stesso, ore 21.00 nella chiesa di San Nicola.

Numerosi anche gli appuntamenti rivolti ai bambini. Si parte mercoledì 26 dicembre con Sveglia, Babbo Natale! dove grandi e piccini sono invitati a conoscere Babbo Natale in persona, dalle 17.30 nella casetta allestita nella Piazzetta Corrado Gex in Capoluogo. Venerdì 28 dicembre le educatrici del Bosco Incantato intratterranno i bambini con giochi ed animazioni creative, ore 17.30 presso le sale dell’Ex Hotel Nazionale. Sabato 29 dicembre un pomeriggio di letture per bambini con Il libro dei Nomi di Babbo Natale raccontato da Alessandra Baschieri e Cristina Busani della EquiLibri cooperativa, ore 17.30 al Salone di Arly ed a cura della Biblioteca comunale.
Giovedì 3 gennaio sempre ore 17.30 al Salone di Arly e a cura della Biblioteca, andrà in scena Merry Christmas, Natale da Santa Claus, spettacolo pensato per il divertimento di tutta la famiglia dove la magia del Natale si fonde con le meraviglie e le magie dello show. Per concludere in bellezza, domenica 6 gennaio l’imperdibile visita della nonnina più amata dai bambini con La Befana vien di notte…ma non solo! dove a partire dalle 17.30 nella Piazzetta Corrado Gex, Befane ballerine ed un mangiafuoco acrobata si esibiranno in un’entusiasmante show da vivere con tutta la famiglia.
Calendario e brochure scaricabili sono disponibili su www.lathuileinverno.com.
In caso di variazioni queste saranno immediatamente comunicate tramite il sito.

Connessione Internet Linkem: il Video su YouTube per fare la scelta giusta

Scritto da Linkem il . Pubblicato in Internet

Se hai problemi con l’ADSL e non sai cosa fare, guarda il video che Linkem ha pubblicato sul suo canaleYouTube per aiutarti a fare la scelta giusta.
Ecco tutti i motivi per comprare la connessione internet Linkem senza limiti.

Problemi con l’ADSL? Liberati dalla linea fissa e guarda il video Linkem che segue.

Connessione Internet Linkem

Il 35% delle famiglie italiane lo ha già fatto ed il 60% dei nostri clienti non la utilizza. Con Linkem puoi dire addio alla linea telefonica fissa.

Con Linkem puoi navigare in wi-fi con tutti i dispositivi che vuoi, risparmiando sul costo della tua connessione internet. La connessione internet Linkem è veloce e affidabile: con il modem da interno o con l’innovativo modem da esterno potrai finalmente avere una connessione internet anche dove non arrivano gli altri operatori.

Linkem offerta ADSL

Con Linkem puoi navigare sempre senza limiti di tempo e di traffico. La connessione internet di Linkem è conveniente: puoi scegliere un’offerta in abbonamento, a partire da 12,90 € al mese, oppure un’offerta ricaricabile a 49 € con modem e 2 mesi di traffico inclusi, per tenere sempre sotto controllo le tue spese proprio come col tuo cellulare.

Con Linkem sei soddisfatto o rimborsato! Unisciti anche tu alla Internet Revolution. Il 70% dei nostri clienti ha già raccomandato il nostro servizio ad un amico. Verifica subito se sei raggiunto dal servizio Linkem sul sito linkem.com nella sezione “Copertura” oppure contatta il numero 06 94444.


FONTE:
 YouTube Linkem

Pier Domenico Garrone e la Comunicazione Elettorale a Baobab su Rai Radio1

Scritto da IQandPartners il . Pubblicato in Internet

Grazie a tablet e smartphone l’informazione circola sempre di più sulla rete, strumento di comunicazioni democratica. Il 25% degli italiani già decidono in ragione dell’informazione e della partecipazione in internet. Pier Domenico Garrone interviene insieme a Nicola Piepoli sul tema della Comunicazione Elettorale a Baobab su Rai Radio1.

Pier Domenico Garrone Radio Baobab

Baobab, il programma di punta del pomeriggio delle rete radiofonica ammiraglia della RAI, Radio1, ha affrontato il tema della Comunicazione Elettorale con ospiti in studio Nicola Piepoli, presidente dell’Istituto Piepoli, Pier Domenico Garrone, fondatore de Il Comunicatore Italiano.

2 notizie sono emerse dal confronto radiofonico.

La prima è un allarme/appello al Capo dello Stato e al Governo per il concreto rischio di manipolazione della Democrazia per carenza di strumenti regolatori attivi e capaci di rispondere nei tempi contingentati di una campagna elettorale.

La seconda notizia è che già oggi il 25% degli italiani decidono in ragione dell’informazione e della partecipazione in internet.

La Web Reputation applicata alla Politica in Italia sostituisce i sondaggi, storicizzati al 1994 con l’ingresso di Silvio Berlusconi. I sondaggi rappresentano la fotografia di un’opinione, la web reputation il film in 3D.

Lo sviluppo della democrazia del consenso è direttamente proporzionale alla presenza dell’infrastruttura banda larga e per l’ONU l’Inghilterra è al 9^posto della classifica, l’Italia è in caduta libera al 29^ posto su 155.

Il World Economic Forum (Wef), Global Information Technology Report, rileva inoltre che va sempre peggio per l’Italia, nella classifica che analizza 138 Paesi mondiali. Quest’anno il “Belpaese” si piazza 51esimo, dalla posizione 38 del 2006. L’Italia dietro a paesi come India, Tunisia, Malesia. Abbiamo perso tre posizioni solo nell’ultimo anno. Il podio dell’innovazione spetta invece a Svezia, Singapore e Danimarca. Al quinto posto gli Stati Uniti.

I Cittadini d’Italia sono “armati” con oltre 2,5 milioni di tablet ed oltre 8,5 milioni di smartphone ed ogni giorno anche col computer visitano in oltre 21 milioni Facebook, producono informazione multimediale e documentale. I Cittadini hanno ridotto il rapporto con la carta stampata perché lenti, faziosi e specchio di una Politica in sofferenza di credibilità.

La Politica troppe volte è stata scoperta “a dire” solo le cose che era interessata a far sapere non accorgendosi invece che i Cittadini trovano in internet molte risposte e documenti.

Un consiglio al Candidato: si va in internet se si ha la capacità di dialogare con i Cittadini più che di esporre in vetrina le proprie intenzioni.
IlComunicatoreItaliano_240

FONTE: Il Comunicatore Italiano

Rai Terramed Plus: la web Tv del Mediterraneo

Scritto da Phinet il . Pubblicato in Spettacolo

Rai lancia la prima piattaforma web dedicata alla fiction, ai documentari e alle serie Tv, con sottotitoli in inglese, francese e arabo: “Terramed Plus”. Un progetto internazionale, realizzato in partenariato con cinque televisioni pubbliche del Mediterraneo, cofinanziato dell’UE nell’ambito del Programma Euromed Audiovisuel III. «Il catalogo sarà continuamente alimentato dalle televisioni pubbliche algerina, francese, spagnola, marocchina, dal canale franco-tedesco Arte, e dalla Rai che, con RaiNews, è capofila del consorzio» ha dichiarato Marco Simeon, Direttore delle Relazioni Istituzionali e Internazionali della Rai.

La Rai, in partenariato con cinque televisioni pubbliche del Nord e del Sud del Mediterraneo, lancia la prima piattaforma web dedicata alla fiction, ai documentari e alle serie Tv: www.terramedplus.tv

Da oggi, grazie al catalogo on-line di Terramed Plus, sarà possibile vedere gratuitamente in streaming una selezione di documentari, film, cortometraggi e fiction televisive sottotitolati in inglese, francese e arabo.

Terramed Plus – progetto internazionale cofinanziato dell’Unione Europea nell’ambito del Programma Euromed Audiovisuel III – offre agli utenti del web un viaggio nelle storie e nella cultura del Mediterraneo.

Una passeggiata nei misteri della Barcellona dello scrittore catalano Eduardo Mendoza; i pensieri e le parole dei bambini che abitano l’oasi algerina di Timimoun; lo humour e l’azione delle storie e dei personaggi della serie Tv marocchina ’’Un’ora all’inferno’’; il fascino della Sicilia del XVI secolo attraverso le passioni della Baronessa di Carini. ’«Questi sono solo alcuni degli originali contenuti messi a disposizione del catalogo – che sarà continuamente alimentato fino ad arrivare a più di 100 ore di programmi – dalle televisioni pubbliche algerina, francese, spagnola, marocchina, dal canale franco-tedesco Arte, e dalla Rai che, con RaiNews, è capofila del consorzio» dichiara Marco Simeon, Direttore delle Relazioni Istituzionali e Internazionali della Rai e Responsabile della struttura RAI Vaticano.

Oltre a questa piattaforma di video-on-demand, Terramed Plus propone una vetrina promozionale settimanale – in onda su RaiNews ogni venerdì, sabato e domenica, e sul sito nella sezione ’’Teaser’’ – dei programmi trasmessi dalle Tv partner attraverso una sorta di ’’guida-TV’’ che fornisce informazioni sul canale e le relative coordinate satellitari, nonchè sulla data e sull’ora di messa in onda. L’iniziativa, sviluppata con il coordinamento internazionale della Copeam (Conferenza Permanente dell’Audiovisivo Mediterraneo), presenta aspetti innovativi non solo dal punto di vista editoriale, ma anche tecnologico, grazie alle sinergie sviluppate tra il Centro Ricerca Rai di Torino, i partner televisivi e Skylogic.

FONTE: La Stampa