Cos'è?

Un portale dedicato alla pubblicazione e diffusione di comunicati stampa online

Chi scrive i comunicati stampa?

Il servizio è rivolto a privati, aziende ed associazioni che intendono dare visibilità ai loro progetti, eventi, prodotti o servizi mediante notizie qualificate. A scrivere siete Voi! o potete richiedere che sia la nostra redazione a farlo per voi.

Come funziona?

è sufficiente registrarsi ed attendere la validazione del proprio profilo per poter iniziare a pubblicare i comunicati stampa. La validazione NON è automatica ed accettiamo SOLO fonti attendibili, questo per tutelare i membri già iscritti.

Costi?

Il servizio è completamente gratuito, se lo ritenete utile e lo usate per il vostro business considerate la possibilità di supportarci!

Contenitori in plastica: caratteristiche

Scritto da marinalogica il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa

Iniziamo con la prima e principale caratteristica dei contenitori di plastica, e in realtà di qualsiasi oggetto di questo materiale: la sua resistenza! Infatti, è noto come la plastica sia durevole nel tempo e quasi indistruttibile.

Tali proprietà acquisiscono maggiore valore abbinate alla sua leggerezza aumentandone la richiesta in tute le regioni del mondo.

Ottimo assorbitore di energia, attutisce gli urti e largamente utilizzato per questa ragione in svariati settori che non si limitano ai contenitori per industria o uso privato; le sue proprietà assorbenti permettono di essere colpito più volte senza ammaccarsi o rompersi, l’ideale per lo stoccaggio in industria e recipiente per innumerevoli tipi di contenuti.

Grazie alla sua resistenza all’acqua spesso è usato per contenere materiale che debba essere salvaguardato da infiltrazioni come in porti marittimi o sulle navi.

Particolarmente indicato e usato per proteggere e conservare gli alimenti, dove chiusi ermeticamente mantengono le loro proprietà e igiene per un tempo più esteso.

Per riassumere potete scegliere di servirvi dei contenitori di plastica per le seguenti proprietà:

  • Non è tossico e può essere facilmente riciclato.
  • Puoi proteggere e conservare i tuoi alimenti, perché è idoneo per uso alimentare.
  • Agisce da isolante termico (nel caso in cui debba riporre oggetti che sono suscettibili alle basse temperature).
  • È leggero e resistente.
  • E’ impermeabile.
  • Assorbe gli urti.
  • È fabbricabile in qualsiasi forma e dimensione.
  • Igienico, non costituisce cibo per i ratti, germi e microorganismi.
  • È riutilizzabile all’infinito

Marinalogica

www.contenitori-in-plastica.net

Tutto il fascino del Classese

Scritto da POSIZIONAMENTO il . Pubblicato in Alimentari e Bevande

Fondata nel 1868, anche se le origini affondano addirittura al 1111, l’azienda agricola Travaglino fu acquistata nel 1880 dalla famiglia Comi, la stessa dell’attuale proprietario.

La tenuta , situata a Calvignano in pieno Oltrepò Pavese, copre una superficie di 480 ettari di cui 80 vitati per una produzione annua di circa 250.000 bottiglie. Punta di diamante della produzione aziendale, caratterizzata di numerosi vini dall’alto livello qualitativo, è certamente, l’Oltrepò Pavese Classese Brut Millesimato, un grande metodo classico prodotto esclusivamente nelle migliori annate da uve Pinot Nero ( vitigno per il quale l’Oltrepò è la prima zona in Italia e la seconda al mondo dopo quella dello Champagne) e Chardonnay.

Il Classese dell’azienda Travaglino in questi anni ha ricevuto per 8 volte il massimo riconoscimento dalla guida Bibenda dell’Associazione Italiana Sommelier “5 grappoli”, vini dell’eccellenza da 90 a 100 punti.

Il Classese si presenta brillante, dal colore giallo paglierino, e perlage estremamente fine. Complessità ed eleganza caratterizzano le note olfattive con sentori che vanno dalla crosta di pane al miele, dal biancospino alla frutta esotica. Al palato è elegante con un’apprezzabile impatto alcolico ben bilanciato da un’ottima freschezza che si accompagna ad una piacevole quanto estremamente lieve nota sapida.

Un vino dal lungo finale e dalle grandi potenzialità, che rappresenta uno straordinario risultato enologico.

Questo pregiata perla enologica si può acquistare presso la rinomata enoteca online Enotecavenditavinionline.it con consegna in tutta Italia in 24-48 ore.

Degustando Monte Compatri 4-5 Maggio, Linkem Technology Partner

Scritto da Linkem il . Pubblicato in Tecnologia

Linkem, operatore nazionale che fornisce servizi di connettività Internet attraverso sistemi senza fili ad alta velocità, è Technology Partner di “Degustando”, la Fiera enogastronomica di Monte Compatri che si terrà Sabato 4 e Domenica 5 Maggio. Accesso gratuito ad internet ad alta velocità nell’area stampa. Padiglione dedicato a giornalisti, food blogger e travel blogger. Immagini e commenti in tempo reale sui due profili Facebook della manifestazione (Enoroma ed Enoclub Siena) e su quello Linkem.

menzione obbligatoria del fotografo (art.20 DPR 8/10/79)

Linkem è da sempre molto attento alle peculiarità dei territori nei quali opera e promuove il proprio servizio legandosi alle realtà che ne rappresentano l’eccellenza.

L’evento fieristico “Degustando”, da sempre all’avanguardia sul territorio come catalizzatore dei prodotti tipici locali, nazionali e oltre confine, verrà proposto per la prima volta in chiave di lettura multimediale e ha scelto Linkem, pioniere nel settore delle telecomunicazioni grazie alle caratteristiche esclusive della sua tecnologia, come partner ideale.

“Degustando” si svolgerà Sabato 4 e Domenica 5 Maggio coinvolgendo Monte Compatri a 360° e vedrà la partecipazione di selezionate aziende del mondo enogastronomico italiane ed estere, circoli gourmet e realtà istituzionali.

menzione obbligatoria del fotografo (art.20 DPR 8/10/79)

Grazie al partner Linkem e alla sua innovativa tecnologia, l’area stampa di “Degustando” sarà dotata di accesso gratuito ad internet ad alta velocità; verrà montato un padiglione che accoglierà giornalisti, food blogger e travel blogger, che in tempo reale seguiranno l’evento e lo posteranno su social network e mondo del web : immagini e commenti confluiranno in rete sui due profili Facebook della manifestazione (Enoroma ed Enoclub Siena) e su quello di Linkem, grazie al servizio di connettività Internet offerto da Linkem stesso.

CHI È LINKEM:

linkem internet revolution_180x180

Linkem è una società di telecomunicazioni fondata nel 2001 che eroga servizi di connettività Internet grazie a una tecnologia senza fili ad alta velocità. Dispone di una rete interamente di sua proprietà grazie alla quale i clienti non hanno bisogno di attivare una linea telefonica fissa, possono navigare sempre senza limiti di tempo e di traffico. Con Linkem anche le famiglie in digital divide finalmente possono avere una connessione internet, perché Linkem arriva anche dove non sono disponibili gli altri operatori.
Linkem dispone di due offerte internet: una in abbonamento LINKEM NO LIMITS a partire da 12,90 euro al mese con modem incluso e l’altra prepagata LINKEM NO LIMITS RICARICABILE in promozione a 99 euro, anziché 199 euro, con quattro mesi di traffico internet senza limiti incluso nel prezzo. Per l’installazione del modem da esterno, effettuata solo da tecnici specializzati Linkem, è previsto un contributo di euro 50.
L’azienda conta più di 200 dipendenti distribuiti su tutta Italia ed operanti in tre sedi: Milano, Roma, Bari.

FONTE: Linkem

Corso di Cake Design e Modelling Artea “Sweet Train”

Scritto da Artea Associazione Culturale il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Gastronomia e Cucina

– Data e orario: 25/05/2013 ore 09:00/18:00
– Cake designer: Torte d’incanto 
– Ente organizzatore: Artea Associazione culturale 
– Luogo: Sede Artea Associazione culturale 
– Indirizzo: Via G. Verga, 20, San Gregorio di Catania

Programma del corso:

Ore 09.00 consegna materiale e dispense
Introduzione all’utilizzo di pasta di zucchero, pasta modellabile e gum paste;
Colorazione della pasta di zucchero;
Spiegazioni su come sagomare un dummy e come sagomare una torta vera mediante l’utilizzo di cartamodelli;
Copertura del trenino;
Coffee break;
Realizzazione dei decori del trenino;
Ore 13.00 pausa pranzo;
Ore 14.00 rientro pausa pranzo
Modelling dei giochi ed assemblaggio della torta;
Foto Ricordo e consegna attestati di partecipazione

Iscrizioni già attive e a numero chiuso.

– Per info:
tel. 3492859798
e-mail info.artea@gmail.com
Link: http://www.associazioneartea.com/i-nostri-corsi/corsi-per-adulti/corso-di-cake-design/
Pagina Facebook: ArteaAss

Novità editoriale: la biografia di Pino Wilson, storico calciatore della Lazio, libro di Vincenzo Di Michele

Scritto da Alessia Mocci il . Pubblicato in Calcio, Sport

Lo storico calciatore della Lazio pubblica la sua biografia nel libro Pino Wilson vero capitano d’altri tempi di Vincenzo Di Michele

Ci sono storie che si raccontano e altre che inevitabilmente si dovranno raccontare.

Sì, proprio così! Si dovranno raccontare; magari non subito perché il tempo è sempre stato un perfetto galantuomo e un po’ di pazienza non guasta mai; soprattutto quando si tratta di rivisitare e riscrivere alcuni avvenimenti che interessarono il mondo calcistico della serie A, della Nazionale e, perché no, di tutto l’insieme che ruotava intorno a tale sport.

Così ha scritto Vincenzo Di Michele, autore del libro: “Pino Wilson vero capitano d’altri tempi“.

Quando Silvio Piola argomentò : “Certo che il segreto della Lazio è proprio in quell’omino con la fascia che gioca lì dietro!”, aveva inquadrato perfettamente il valore calcistico e la personalità di Giuseppe Wilson.

Che si trattasse di un giocatore al di sopra della media lo dicono i numeri: quasi 400 presenze con la maglia della Lazio e sempre con la fascia al braccio. E poi, la militanza nella Nazionale italiana nonché presenziò ai mondiali del 1974 in Germania.

L’attenzione dei media di allora si dirigeva però prevalentemente su Chinaglia; non poteva essere diversamente. Tra gol, provocazioni e gesti impulsivi, “Long John” era senza dubbio il personaggio di richiamo per le testate giornalistiche, ma in quella squadra mattana e garibaldina come fu quella Lazio vincente del periodo Maestrelli, lì dietro c’era un altro grande giocatore che si chiamava Wilson.

Era un giocatore molto richiesto sul mercato e corteggiato dagli altri club. Eppure, non cambiò mai maglia e non seguì neanche Chinaglia nella sua definitiva avventura nel Cosmos nonostante le allettanti proposte economiche d’oltreoceano. Ed ancora: fu uno dei pochi che conseguì una brillante laurea, quando era ancora nel pieno dell’attività calcistica e per di più, sposato e con due figli.

C’è qualcosa però che si contrappone alla situazione citata. In effetti, ciò che risulta piuttosto insolito, e nel contempo richiama l’attenzione verso una rivisitazione storica, è proprio la comprensione delle ragioni  per cui un personaggio simbolo – peraltro cresciuto in una famiglia benestante, borghese e di ancorati e sani principi – come Pino Wilson, sia stato coinvolto nei primi anni 80, in quella vicenda del calcio scommesse.

Quanto or menzionato è senza dubbio meritevole di miglior chiarezza considerando, in particolar modo, il comportamento a seguire del capitano della Lazio. Infatti, in una sorta di autopunizione, non solo stracciò il contratto che la Lazio gli aveva sottoscritto per il ruolo di dirigente, ma si allontanò per molti anni dall’ambiente calcistico.

Sono questi i tratti salienti che Vincenzo Di Michele – vivendo gomito a gomito con lo storico Capitano della Lazio nella  rievocazione del suo trascorso calcistico – ha voluto affrontare e narrare nella biografia ufficiale di Giuseppe Wilson.


Written by Alessia Mocci

Addetta Stampa (alessia.mocci@hotmail.it)

Info

http://www.vincenzodimichele.it

3687472791

info@vincenzodimichele.it

Fonte

http://oubliettemagazine.com/2013/04/20/lo-storico-calciatore-della-lazio-pubblica-la-sua-biografia-nel-libro-pino-wilson-vero-capitano-daltri-tempi-di-vincenzo-di-michele/

rEstate con Artea Attack 2013_Il Grest Estivo Artea

Scritto da Artea Associazione Culturale il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Foto di Vivastreet.it rEstate con Artea Attack 2013_Il Grest Estivo Artea

rEstate con Artea Attack 2013_Il Grest Estivo Artea
Passa un’estate creativa con il Grest Artea
Tornano le settimane artistiche con i laboratori di Pittura, Riciclo creativo, Ortocolto, Cartapesta e manipolazione.
E inoltre le Novità 2013: Le lezioni speciali di Cake Design e cucina.
Lezioni Extra: Inglese e Chitarra
Scegli la settimana che preferisci o unisciti a noi per l’intera stagione!!!
I Corsi si terranno dal 10 giungo al 31 luglio, tutte le mattine dal Lunedì al Venerdì, dalle 08.00 alle 14.00

Per info e prenotazioni
tel. 3492859798
e-mail info.artea@gmail.com
link http://www.associazioneartea.com/i-nostri-corsi/corsi-per-bambini/grest-estivo-artea-attack/
Pagina Facebook: ArteaAss

Seminari di Sax con Jerry Bergonzi

Scritto da comunicatiseo il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Musica

X ORSARA JAZZ SUMMER CAMP (29 LUGLIO – 3 AGOSTO 2013)

SCONTI ENTRO IL 30 APRILE 2013!

DISPONIBILI PACCHETTI ALL INCLUSIVE (VITTO/ALLOGGIO)

Info & Iscrizioni su: www.orsaramusica.it

JERRY BERGONZI

Docente di Sax, Masterclass, Combo

Venire ad ORSARA JAZZ SUMMER CAMP dal 29 luglio al 3 agosto 2013: www.orsaramusica.it seguire le sue lezioni di strumento, la sua masterclass “Inside the improvisation”, lavorare con lui nei gruppi di musica d’insieme, suonare insieme a lui in jam.

Bergonzi è uno dei più grandi tenoristi al mondo, ricorda Joe Henderson, Wayne Shorter e John Coltrane. Insieme a Joe Lovano, George Garzone, e Dave Liebman, Bergonzi è uno dei protagonisti della scena jazzistica moderna. Il pluripremiato Bergonzi ha cominciato con Dave Brubeck registrando nove album dal 1973 al 1981. Egli è l’autore di “Inside Improvisation” tra i libri didattici più famosi al mondo. Jerry, oggi insegna presso il Conservatorio del New England of Music di Boston. Ha registrato con Blue Note, Red, Not Fat, Concord, Atlantic, Label Bleu, Enja, Columbia.

X ORSARA JAZZ SUMMER CAMP (29/7-3/8 2013):

ISCRIZIONI SU: www.orsaramusica.it

INFO ISCRIZIONE E DIDATTICA: seminari@orsaramusica.it

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA: 3284815505 (Lina)

L’ATENEO DEL BARTENDING PRESENTA: SHAKE YOUR ENGLISH!

Scritto da Ateneo del Bartending Milano il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Aziende, Comunicati Stampa, Istruzione

VUOI TRASFERIRTI ALL’ESTERO? LA TUA META AMBITA è LONDRA? ENTRANO CLIENTI STRANIERI E NON SAI COME GESTIRLI? NOI TI DIAMO UNA MANO!
Planet One Service presenta un corso eccezionale dedicato all’inglese per il nostro settore! 2 giorni dalle 9.00 alle 14.00 a soli 195,00 € Iva inclusa. In collaborazione con John Peter Sloan – La Scuola, con un metodo divertente ed intuitivo.

NON PERDERE L’OCCASIONE! English is the FUTURE!

02/7560471 – milano@planetone.it

www.planetone.it

Moulage, l’Arte di realizzare un abito

Scritto da Villirillo Maria il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Il Moulage

è una tecnica manuale, con la quale il tessuto viene ‘’scolpito’’ direttamente su manichino sartoriale mediante l’uso degli spilli e di una forbice con cui si può realizzare un abito in un unico pezzo, trasformandolo in forme geometriche e in creazioni fluide e perfette.

Per la prima volta a Roma, da Giugno 2013, presso la Scuola di ricamo Alta moda, si terrà il Corso: “Tecnica del “Moulage.
Otto giornate formative per imparare un metodo progettuale immediato che permette di realizzare un cartamodello tridimensionale.

Il Moulage, conosciuto anche con il termine di drappeggio, è una tecnica di origine francese molto usata in Haute Couture. Madeleine Vionnet è stata la fondatrice e icona del Moulage negli anni ’20.

Il modello è realizzato usando il “muslin,” un tessuto grezzo di cotone di colore panna o bianco, che viene modellato sul manichino sartoriale, mediante l’aiuto degli spilli che lo reggono nella sua forma.

In tutte le fasi di modellatura, il progettista può avere la libertà di fantasia ed immaginazione bizzarra. In qualsiasi momento può  cambiare o ricostruire il modello prima di passare alla fase successiva di trasferimento del modello su carta. Con il Moulage si possono creare volumi particolari, tagli, plissè e drappeggi che in carta sarebbero impossibili da realizzare.

Tutto questo rende ancora più preziosa questa tecnica soprattutto per designer e modellisti.

Questo corso è unico nel suo genere, completa e unisce una tecnica manuale con la creatività e l’istinto del progettista.

In poche ore consente di avere una prima idea della sua creazione.

Questo corso basico è rivolto a tutti colori che sono appassionati di moda, gli addetti e professionisti del settore e che desiderano  migliorare le proprie conoscenze, rendendo la loro professionalità più completa.

A GRANDE RICHIESTA TONI ZARPELLON PROLUNGA LA SUA MOSTRA ALLA “MILANO ART GALLERY”

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Comunicati Stampa, Cultura

L’esposizione organizzata dal manager Salvo Nugnes è prorogata fino al 1 maggio 2013

A fronte del grande successo ottenuto, la mostra “I Colori della Realta’” del maestro Toni Zarpellon, presso la “Milano Art Gallery Spazio Culturale” in via Alessi 11, a Milano, è stata prorogata fino al 1 Maggio 2013. L’esposizione, organizzata dal manager Salvo Nugnes, direttore di Promoter Arte, raccoglie un’ampia quantità di opere del poliedrico artista bassanese che ha fatto della radicata passione per l’arte e del talento innato una fonte d’ispirazione inesauribile, per dedicarsi ad un’intensa ricerca di sperimentazione.

Le creazioni di Zarpellon sono complete, emblemi di ricerca stilistica e di indagine psicologica. Viene individuato un linguaggio essenziale, in una sorta di nuova ontologia sulla ricerca dell’essere e dell’esistere. Ha la capacità di scrutare la realtà attraverso una ritrovata verità introspettiva per spiegare il cuore umano e cancellare il dolore che, lo trafigge.

La sofferenza e il tormento interiori vengono trasferiti sul piano della poetica del segno, come un diario virtuale e un linguaggio intimo che catturano e penetrano lo sguardo e l’animo dell’osservatore per trasportarlo oltre l’apparenza visiva e materica.

Zarpellon afferma “Io credo che un rapporto primario con la realtà possa costituire l’inizio di un nuovo modo di essere nel mondo“.