Cos'è?

Un portale dedicato alla pubblicazione e diffusione di comunicati stampa online

Chi scrive i comunicati stampa?

Il servizio è rivolto a privati, aziende ed associazioni che intendono dare visibilità ai loro progetti, eventi, prodotti o servizi mediante notizie qualificate. A scrivere siete Voi! o potete richiedere che sia la nostra redazione a farlo per voi.

Come funziona?

è sufficiente registrarsi ed attendere la validazione del proprio profilo per poter iniziare a pubblicare i comunicati stampa. La validazione NON è automatica ed accettiamo SOLO fonti attendibili, questo per tutelare i membri già iscritti.

Costi?

Il servizio è completamente gratuito, se lo ritenete utile e lo usate per il vostro business considerate la possibilità di supportarci!

Accessori per la piscina: scopri le novità di La Mia Piscina!

Scritto da lorenzo_bianchetti il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Lamiapiscina.net è il nuovissimo sito che vi permetterà di acquistare gli accessori per piscina di ottima qualità a prezzi speciali, comodamente da casa vostra.

Nelle pagine del nuovissimo sito web potrete trovare tutto ciò di cui avrete bisogno per trasformare la vostra piscina in un luogo di relax con i massimi standard d’igiene e pulizia.

Tra gli accessori presenti ci sono una vastissima gamma di robot per la pulizia automatica dei fondali della vostra vasca, i filtri, le pompe, docce, coperture e molti altri accessori.
Le coperture sono una parte essenziale per chi vuole avere una vasca sempre pulita, lamiapiscina.net propone diversi modelli, divisibili in due macrocategorie: le coperture estive, facili e veloci da montare da utilizzare nei mesi d’utilizzo, montandole per la notte, quelle invernali invece sono  create per proteggere l’acqua per periodi più lunghi di tempo.
Visita il sito web e richiedi informazioni!

Le fotografie di Alberto Sordi scattate da Marcello Geppetti su Apple Store

Scritto da Marcello Geppetti Media Company il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Fotografia

La Marcello Geppetti Media Company ha pubblicato un App disponibile per IPad e disponibile su Apple Store, dedicata agli scatti inediti di Alberto Sordi effettuati da Marcello Geppetti, fotoreporter romano.

Disponibile anche il primo numero del catalogo ragionato “Lens Forward”.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/LensForward?ref=hl

Sito Web: http://www.marcellogeppetti.com/

Sardegna: la zona franca renderebbe le vacanze più economiche

Scritto da mirkopise il . Pubblicato in Viaggi

Dal prossimo 24 giugno 2013 andare a vivere in Sardegna oppure andare semplicemente a trascorrerci le vacanze potrebbe risultare davvero conveniente. Si apprende infatti da una delibera del Consiglio Regionale risalente allo scorso 12 febbraio che la Regione Autonoma della Sardegna ha stabilito l’attivazione di un regime doganale di zona franca esteso a tutto il territorio regionale. L’isola andrebbe dunque ad affiancare le città di Livigno, Campione d’Italia, Messina e Livorno, i porti franchi di Trieste, Venezia ed Ancona e la Regione Val d’Aosta, che godono di questo particolare trattamento.

Questa svolta, che potrebbe essere epocale per la Sardegna, è resa possibile dall’articolo 174 del Trattato di Lisbona che sancisce l’impegno solenne dell’Unione Europea alla riduzione dei divari tra le Regioni ed al rafforzamento della coesione economica, sociale e territoriale. Attenzione particolare è rivolta alle regioni che presentano gravi e permanenti svantaggi naturali o demografici, deficit purtroppo presenti entrambi in Sardegna. L’obiettivo di questo provvedimento è quello di arginare la crisi che continua ad investire i settori produttivi della Sardegna e larghe fasce della popolazione con gravissimi disagi di tipo sociale e economico.

Se il decreto venisse approvato, uno dei settori che ne trarrebbe maggiore beneficio sarebbe quello del turismo: si pensi ad esempio al costo dei biglietti dei traghetti, che diminuirebbe proprio in virtù dell’abbassamento dei prezzi del carburante grazie all’abolizione dell’IVA; potrebbero calare anche i prezzi degli hotel e delle case vacanze, riducendo così i costi per il soggiorno sull’isola. Si potrebbero comprare benzina e sigarette a prezzi inferiori rispetto a quelli di altre regioni d’Italia e il noleggio di un auto costerebbe meno. Anche il mercato immobiliare avrebbe nuova linfa vitale, con i prezzi delle case vendita Sardegna che si ridurrebbero sensibilmente, oltre all’ulteriore calo già registrato negli ultimi anni. In generale, tutti gli scambi conclusi in territorio sardo avrebbero un costo minore, esattamente come succede, ad esempio, alle Isole Canarie, la cui economia è stata salvata proprio da questo importante cambiamento. A beneficiare di queste nuove condizioni sarebbero in primis i sardi, ma anche i turisti che troverebbero più accessibile il costo delle vacanze Sardegna e si sentirebbero quindi più attratti dall’idea di visitare l’isola.

Intanto le prenotazioni per la prossima stagione sono già cominciate da qualche mese e, a parte il dato non troppo positivo dell’Italia, le richieste da parte degli altri paesi europei fanno registrare un discreto aumento rispetto agli anni precedenti, incoraggiate dalle numerose offerte turistiche, comprese, in ultimo, le vantaggiose tariffe applicate dalle compagnie aeree e marittime che fanno scalo nell’isola.

Quello del turismo è da sempre un settore di vitale importanza per la Sardegna, che può vantare attrazioni di una bellezza incredibile. Da troppi anni logorata dalla pesante crisi economica, la Sardegna cerca disperatamente il suo riscatto e soprattutto cerca di tornare ad essere quella terra un tempo accessibile da tutti e apprezzata in ogni parte del mondo.

In un periodo dominato dal caos politico nazionale e dalla crisi che continua a procurare danni all’economia del Paese, la possibilità dell’attuazione della zona franca in Sardegna fornirebbe un grande aiuto all’isola e sarebbe un ottimo incentivo per tutti coloro che desiderano fortemente visitare le bellezze dell’isola.

LA RELIGIONE DEL XXI SECOLO – SCIENTOLOGY

Scritto da gabri.casella il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Religione

Scientology è una vera religione del XXI secolo e utilizza la tecnologia del nuovo millennio per svolgere la sua missione religiosa. A tal fine, la Chiesa si è introdotta nell’era multimediale, istituendo impianti film ed audio all’avanguardia a Golden Era Productions. Situato su oltre 202 ettari nel sud della California, questo è il centro di disseminazione mondiale per l’intera religione di Scientology, responsabile della produzione di tutti gli event internazionali su film, video, televisione ed Internet.

È qui che lo staff di Golden Era Productions produce i materiali audiovisivi per l’informazione e la formazione nell’ambito delle Chiese di Scientology stesse, come pure i film e gli annunci di pubblica utilità incentrati sulle attività di miglioramento sociale e le iniziative umanitarie patrocinate dalla Chiesa.

Il centro di Golden Era Productions è una casa cinematografica di oltre 7.400 metri quadri. Il principale studio del suono occupa più di tre piani, con spazi interni delle dimensioni di due campi da calcio.

La produzione finale dei materiali religiosi audiovisivi filmati a Golden Era Productions viene realizzata nelle strutture di post-produzione all’avanguardia, il che include sei postazioni di montaggio completamente digitali, mentre, per creare effetti digitali, il dipartimento di Golden Era per gli effetti speciali utilizza più di 500 computer con una potenza di 6.360 miliardi di operazioni al secondo.

Inoltre, tutti i film religiosi e i video musicali vengono prodotti e mixati all’interno degli studi di registrazione di Golden Era. Gli studi di registrazione sono stati progettati per soddisfare ogni esigenza di produzione: da uno studio a 84 piste, sufficientemente grande per un’intera orchestra, ad uno studio di mixaggio del suono a 112 piste in 5,1 cinema sorround.

Golden Era Productions è inoltre responsabile della produzione di tutte le conferenze registrate di L. Ron Hubbard di Dianetics e Scientology. I locali dispongono di stanze per l’eco uniche nel loro genere, che sono state utilizzate per il restauro e la riproduzione delle registrazioni di L. Ron Hubbard e costruite secondo specifiche direttive di Golden Era.

Inoltre, esiste un intero edificio dedicato alla registrazione delle traduzioni degli scritti e di altri materiali religiosi, dove la banca di memoria degli studi digitali opera 24 ore su 24. È qui che i doppiatori di lingua straniera registrano le conferenze tradotte di L. Ron Hubbard su Dianetics e Scientology in 15 lingue.

Restauro e Conservazione di Film all’Avanguardia

L’ultimo decennio ha visto il restauro e la presentazione al pubblico delle conferenze filmate di L. Ron Hubbard e di un’intervista esclusiva al signor Hubbard. Il primo ad essere restaurato è stato il Congresso sul Clearing su film, una serie di sei conferenze tenute a Washington nel 1958. La pubblicazione successiva, nel 2006, era l’unica intervista filmata di L. Ron Hubbard, Un’Introduzione a Scientology, tenutasi in Rhodesia (oggi Zimbabwe) nel 1966. Il restauro definitivo del film Classificazione e Gradazione, girato presso la sede di Scientology nel Sussex, Inghilterra, nel 1965, è stato completato e presentato al pubblico nel 2008.

La condizione di queste pellicole si era notevolmente deteriorata nel corso degli anni. Il progetto per un completo ripristino e conservazione è stato avviato dal signor David Miscavige e realizzato da un gruppo di 70 persone nel laboratorio cinematografico di Golden Era Productions. In tutto, più di 620.000 fotogrammi di negativi originali sono stati sottoposti a scansione digitale, accuratamente puliti a mano e completamente restaurati. Il risultato: gli Scientologist e il pubblico possono ora e per sempre sperimentare personalmente queste riproduzioni della serie di conferenze e l’intervista esclusiva di L. Ron Hubbard.

Per maggiori informazioni visita il sito: http://www.scientology.it

Omia: Festeggiamo l’ Happy Hour degli animali

Scritto da mgacosmetici il . Pubblicato in Salute

Omia Laboratoires, da sempre impegnata nella selezione di ingredienti cosmetici non testati su animali, è lieta di invitarti all’evento organizzato dalla LAV (Lega Anti Vivisezione) a Roma in piazza del Pantheon.
Lunedì 11 Marzo, con un aperitivo alle 12.00 ed uno alle 18.30, OMIA e LAV festeggeranno l’entrata in vigore delle nuove norme a tutela degli animali.
Con la direttiva 2003/15 CE, si dice definitivamente NO ai Test su animali anche per gli ingredienti cosmetici e NO all’importazione di materie prime ed ingredienti testati su animali fuori dall’ unione Europea.
Durante l’evento il personale della LAV distribuirà sacchetti omaggio dei prodotti OMIA, esclusivamente Cruelty Free.
Un’ occasione di ritrovo tra quanti condividono i valori di tutela e di rispetto degli animali.
Omia Laboratoires è un’azienda Cruelty Free, rispetta lo standard internazionale “Non testato su animali” controllato da ICEA per la Lav n° 40.

HappyHourAnimali

Sin dal 2005 la MGA srl, società proprietaria del Marchio Omia Laboratoires, è impegnata nella selezione di materie prime ed ingredienti cosmetici non testati su animali, dal 2012 questo impegno è stato riconosciuto anche dalla LAV con verifica n° 040 effettuata da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale), già partner per la certificazione ECO BIO COSMESI di OMIA.

Lunedì 11 Marzo dalle ore 11.00 alle ore 19.00 in piazza del Pantheon a Roma la LAV ci aspetta numerosi per festeggiare insieme l’ entrata in vigore della direttiva comunitaria 2003/15 CE, con la quale l’ Unione Europea vieta l’ esecuzione di test su animali anche per gli ingredienti cosmetici, è vietata inoltre l’importazione di materie prime e di ingredienti testati su animali fuori dall’ unione Europea.

OMIA e LAV sono accumunate dai valori di rispetto e di tutela dei diritti degli animali.
L’impegno di OMIA Laboratories è di accertarsi che nessun ingrediente utilizzato nei prodotti venga testato sugli animali.

Il riconoscimento della LAV va’ a quelle aziende che hanno aderito allo “Standard internazionale Non testato su Animali”, facendo scelte difficili in un contesto legislativo completamente differente da quello attuale, dimostrando il loro forte interesse verso la causa animalista e una politica aziendale etica,.

Anche dopo l’11 Marzo, giorno in cui entrerà in vigore il divieto di testare e importare materie prime cosmetiche sperimentate su animali, l’appartenenza allo standard internazionale sarà l’unica garanzia etica per i consumatori.
Per il pubblico è importante sapere che l’appartenenza allo standard continua a garantire il controllo dell’intera filiera di produzione, dai fornitori ai singoli ingredienti e le rigide verifiche da parte di enti indipendenti.
La LAV invita a continuare a dare credibilità alle aziende da lei riconosciute Cruelty Free.
Solo acquistando prodotti di aziende aderenti allo standard internazionale, si ha la certezza di finanziare chi ha scelto di fare, della condotta morale la sua politica aziendale.

Durante l’evento il personale della LAV distribuirà sacchetti omaggio dei prodotti OMIA, esclusivamente Cruelty Free, un occasione per provare prodotti di elevata qualità e per ritrovarsi tra quanti condividono i valori di tutela e di rispetto degli animali.

Puoi dare voce ai tuoi valori di cura e rispetto degli animali, facendo scelte di consumo consapevole: se cresce il mercato delle aziende cruelty free, sempre più produttori di materie prime aumenteranno il loro impegno nel validare test alternativi e sempre maggiori saranno i produttori di cosmetici che vorranno sottoporsi alle verifiche della LAV per dare garanzia del loro impegno.

loveanimal

Fonte: Omia Laboratoires

BIKE TEST SU STRADA DELLA NUOVA GAMMA SCOTT E BIANCHI

Scritto da oplacomunicazione il . Pubblicato in Ciclismo, Comunicati Stampa, Sport

Si terrà sabato 23 marzo 2013 presso Maffeo Ciclismo & Tempo Libero un’intera giornata dedicata alla prova su strada dei nuovi modelli 2013 di bici da corsa e MTB Scott e Bianchi.

Maffeo Ciclismo & Tempo Libero organizza per sabato 23 marzo p.v. un bike test dedicato alla gamma 2013 Scott e Bianchi: un’intera giornata per provare su strada le ultime novità di questi prestigiosi produttori.

Per tutta la giornata, dalle 9 alle 16, previa prenotazione ai contatti di Maffeo Ciclismo, sarà possibile provare uno o più modelli desiderati della nuova gamma 2013: non una semplice esposizione, ma una vera e propria prova dei modelli su strada!

Quello che i partecipanti al bike test potranno provare, infatti, non è il solito giro tra i birilli come accade spesso nelle fiere specializzate, ma una vera e propria prova sul campo: le bici da corsa saranno testate su strada con un giro di una ventina di km, mentre per le MTB verrà tracciato un percorso di 5/6 km presso la Baraggia biellese, in modo che sia possibile provare le biciclette su una discreta varietà di terreni.

Questi i modelli a disposizione.

  • SCOTTScott Scale 29Spark 29Genius 27,5 e 29″; inoltre avremo a disposizione la Foil e CR1
  • BIANCHI: Oltre xrSempre proInfinito, Methanol sl e FS 29 e 26

Le biciclette, disponibili in diverse misure e assemblaggi, saranno settate sulle misure di ogni ciclista.

Perché la prova sia realistica e attendibile, raccomandiamo a tutti i partecipanti di munirsi di abbigliamento tecnico: casco, scarpe e guanti.

Inoltre, per rendere la giornata ancora più interessante e divertente, per tutta la durata del bike test saremo accompagnati dalla musica e da un ristoro offerti da Maffeo Ciclismo & Tempo Libero.

Lo scopo di questa giornata è infatti proprio quello di coinvolgere gli sportivi, gli interessati, o anche solo i curiosi, in una giornata di sport, divertimento e anche, per chi provenisse da fuori provincia, di scoperta di un territorio come quello Biellese caratterizzato da panorami affascinanti e percorsi ideali per gli appassionati della bicicletta.

Insomma… un appuntamento da non perdere!

Per informazioni e prenotazioni:

Maffeo Ciclismo & Tempo Libero

Via Giovanni XXIII, 32 – Benna (Biella)

Tel. 015 255 82 53 – Cell. 335 742 55 19 – Fax 015 255 89 77

info@maffeociclismo.itwww.maffeociclismo.it

GRANDE EVENTO A TREVISO: MARGHERITA HACK IN CONFERENZA PRESSO L’AUDITORIUM PIO X A TREVISO CON L’ORGANIZZAZIONE DI AGENZIA PROMOTER

Scritto da AgenziaPromoter il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Venerdì 15 Marzo 2013, alle ore 18.00, la Professoressa Margherita Hack, terrà una conferenza sul tema “Io credo. Riflessioni su Scienza ed Etica” presso l’Auditorium Pio X, in Borgo Cavour 40, a Treviso, affiancato  da Salvo Nugnes, Direttore di Agenzia Promoter. L’evento è ad ingresso libero, fino a esaurimento posti. La grande scienziata, studiosa di stelle e di universo, è una saggia pensatrice, senza l’egocentrismo tipico degli intellettuali e un’attenta osservatrice dei tempi moderni e delle evoluzioni sociali.

In riferimento alla posizione dell’uomo nel cosmo, spiega “Diciamo che, l’uomo è il prodotto dell’evoluzione dell’universo. L’essere umano, come tutti i viventi, è il prodotto dell’evoluzione, della zuppa di particelle elementari. Da qui, tali particelle, gli elementi e le stelle, hanno prodotto le condizioni necessarie per costruire pianeti e tutto ciò che c’è sui pianeti. L’intelligenza è una cosa straordinaria, probabilmente, ci saranno altre specie nell’universo che hanno sviluppato questa capacità nostra o magari superiore. Certamente, per esempio, non si capisce bene come mai c’è questa grande differenza tra il cervello umano e quello della scimmia che hanno gran parte del DNA uguale“.

Sul vegetarianismo e sulla campagna animalista, da lei sempre sostenuta, dichiara “La carne è piena di agenti inquinanti. Il maggior inquinamento, viene proprio dagli allevamenti intensivi. Molti non sanno nemmeno le enormi sofferenze a cui sono sottoposti gli animali oggi, specie negli allevamenti intensivi e nei macelli. Se lo sapessero, molti rinuncerebbero o ridurrebbero l’alimentazione carnivora. Le tradizioni sono sempre dure a morire ma, certamente, si parla, comunque, di un’etica non rivolta ai soli uomini ma, anche, alle altre specie, a tutti gli esseri viventi“.

Da sempre atea convinta, la Hack ritiene che tanti credono perché ci sono molteplici cose che la Scienza non sa spiegare e, forse, non potrà mai farlo. La Scienza scopre il come, ma il perché rimane un mistero. Sia il credente, sia il non credente, non possono dimostrare, scientificamente, l’esistenza o la non esistenza di Dio e quindi non ci resta che un atteggiamento laico.

Grande successo della 36° edizione del MasterClass in Europrogettazione

Scritto da IDPbruxelles il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Si è svolta a Bruxelles dal 26 febbraio al 1 marzo la 36° edizione del Master Class in Europrogettazione tenuto da IDP European Consultants in collaborazione con l’ufficio di Bruxelles dell’ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane). Il MasterClass costituisce dal 1999 un appuntamento fisso nel quadro dell’europrogettazione, proponendo un programma di alto profilo continuamente aggiornato, con l’apporto e la partecipazione di funzionari delle Istituzioni europee e consulenti specializzati. La valenza del MasterClass è tanto più rilevante in questo periodo nel quale le Istituzioni europee stanno definendo la nuova programmazione 2014-2020, e il programma del MasterClass riflette tale rilievo proponendo sessioni specifiche dedicate ai nuovi programmi di finanziamento.

Alla 36ma edizione del Master Class hanno partecipato professionisti provenienti da diversi settori economici, quali servizi, infrastrutture urbane, ICT, imprenditorialità e Terzo Settore. La prima parte del programma è stata dedicata ad una visione globale dei finanziamenti europei, e alla distinzione tra le diverse opportunità offerte dal budget europeo: Fondi Strutturali, programmi di finanziamento e di cooperazione, appalti europei. Il programma di questa sezione è stato arricchito dalla partecipazione diretta di funzionari delle Istituzioni che hanno illustrato una panoramica della nuova programmazione 2014-2020.

Nella seconda sezione dedicata alle tecniche e strumenti di progettazione, i consulenti IDP hanno illustrato la metodologia di progettazione definita e messa a punto in oltre 20 anni di attività a livello europeo. La sezione si è conclusa con un interessante workshop di progettazione guidata, nel quale i partecipanti hanno sviluppato idee progettuali secondo i criteri richiesti dalla Commissione europea, analizzandoli poi attraverso la sessione di “Shock therapy”.

La 37° edizione del Master Class è prevista per Giugno 2013. Maggiori dettagli sul programma e date saranno presto disponibili sul sito di IDP

www.idpeuropa.com

 

Proteggi i tuoi spazi con Diagral, l’antifurto di qualità

Scritto da seodmlogica il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Diagral è leader in Europa nel settore antifurto casa, in particolare nella distribuzione di sistemi d’allarme senza fili e sistemi di videosorveglianza di marchio Logitech Alert.

La partnership con Logitech ha permesso all’azienda di sviluppare un nuovo tipo di antifurto digitale, ovvero un sistema di videosorveglianza con telecamere HD che consente di controllare in modo efficace e sicuro tutti i perimetri dell’abitazione sia in interni che in esterni, garantendo massima sicurezza e protezione dell’abitazione e delle aree adiacenti.

I sistemi d’allarme Diagral sono progettati per il fai da te e uniscono all’innovazione hi-tech l’estrema semplicità e duttilità di utilizzo, in modo da garantire un prodotto d’avanguardia e funzionale in grado di soddisfare il cliente in ogni sua esigenza.

Installare un antifurto Diagral è semplice e veloce, in quanto un team di esperti e progettisti pongono da anni la propria esperienza al servizio della ricerca e dell’innovazione, realizzando un prodotto chiavi in mano, funzionale al cento per cento e perfettamente conforme alle più recenti norme europee.

Anche la fase di configurazione del sistema di allarme è studiata per essere totalmente intuitiva e rapida, infatti con soli tre passaggi è possibile attivare il sistema e renderlo perfettamente funzionante.

Sul sito di Diagral è possibile consultare l’ampia gamma commerciale e valutare le caratteristiche tecniche di ogni singolo prodotto scaricando la relativa documentazione; inoltre sono spiegate passo passo tutte le fasi di installazione e di funzionamento dei sistemi allarme e videosorveglianza.

Proteggi la tua casa con Diagral, e goditi tutta la tranquillità dentro e fuori casa.

Jepssen aggiorna i suoi dispositivi Digital Smart Share Droid Tv

Scritto da glotech il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Informatica, Tecnologia

Jepssen modernizza la propria linea di dispositivi “Digital Smart Share” mettendo in vendita il nuovo Droid TV. Grazie alle performance di Android 4.0 ICS e fornito di un processore multicore da 1,5 Ghz con 1 Gigabyte di Ram idoneo a amministrare e condividere tutte le risorse di dispositivi remoti, quali elaboratori elettronici, notebook, nas e dischi di rete e di usufruire tali risorse direttamente su ogni schermo televisivo, schermo o videoproiettore casalingo.

Si collega con semplicità agli schermi televisivi sia di nuova concezione con la connessione HDMI, sia a quelli di generazione precedente grazie alla presenza della connessione video analogica.

Il Droid TV Jepssen JD-3 HD è molto ridotto (11,2 x 1,1 x 10,3 cm) e molto robusto, grazie alla connessione senza fili è in grado prontamente in grado di accedere su internet e quindi di fruire istantaneamente le pagine internet, Youtube, I broadcast web (ad. esempio Rai.tv), di accedere i vari social network (facebook, skype, twitter…) Utilizzare applicazioni di comunicazione, tele comunicazione e tele conferenza (msn, skype ecc.)

La presenza del Play Store ufficiale di google garantisce la più ampia espandibilità al minuto Droid TV di produzione Jepssen potrete installare qualsiasi software multimediale o da ufficio o di impiegare le peculiarità della GPU 3D per installare ed mandare in esecuzione i videogames più esosi di risorse e spettacolari, anche in multiplayer da giocare online. Accompagnando al Droid TV il Droid Controller o il Droid air l’esperienza ludica si fa veramente meravigliosa!

La parte multimediale è realmente ben curata, con il supporto per l’alta risoluzione fino a 1080p e degli standard più usati (Mkv, H.264, WMV9, M2TS, Avi, DVD, VC1, MPEG1/2/4, XviD, ASF, TP, TS, ecc.), non c’è fine alle facoltà di riproduzione del Droid Tv, attraverso lo scaler integrato anche i contenuti multimediali a definizione più bassa verranno scalati a 1080p godendo appieno della risoluzione high definition.

L’installazione e l’utilizzo sono veloci e ovvi, basta in realtà collegare l’alimentazione e il cavo mini hdmi e il modulo è all’istante in funzione, apprezzabile il telecomando con la funzione mouse attivabile e disattivabile con un solo pulsante rende comoda la navigazione su internet e tra le opzioni. Collegando il Droid Hub le connessioni usb diventano 6 e, in tal maniera si potranno collegare più apparecchiature, sia di memorizzazione di massa, sia di controllo.

Tra I moduli a corredo immessi sul mercato da Jepssen si trovano di serie, il cavo HDMI, il cavo Video Composito/ Audio Stero, il cavo adattatore per lan ethernet, il telecomando e l’alimentatore.

Le periferiche opzionali prevedono una Droid Wireless Keyboard, una tastiera wireless con touchpad integrata, il Droid Controller che unifica la tastiera senza fili ad un gamepad, e il Droid Air che prevede opzioni di air mouse con riconoscimento della posizione in 3d, air game pad, telecomando e puntatore laser, tutti e tre hanno un ambito di azione fino a 10 metri e a 360°.

Il Droid TV ed i suoi controller sono in offerta promozionale su Jepssen Store al prezzo di 119,90 €