Cos'è?

Un portale dedicato alla pubblicazione e diffusione di comunicati stampa online

Chi scrive i comunicati stampa?

Il servizio è rivolto a privati, aziende ed associazioni che intendono dare visibilità ai loro progetti, eventi, prodotti o servizi mediante notizie qualificate. A scrivere siete Voi! o potete richiedere che sia la nostra redazione a farlo per voi.

Come funziona?

è sufficiente registrarsi ed attendere la validazione del proprio profilo per poter iniziare a pubblicare i comunicati stampa. La validazione NON è automatica ed accettiamo SOLO fonti attendibili, questo per tutelare i membri già iscritti.

Costi?

Il servizio è completamente gratuito, se lo ritenete utile e lo usate per il vostro business considerate la possibilità di supportarci!

Parrucche e Accessori: promozioni del 25% fino al 21 Aprile!

Scritto da presseurorunner il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Rivoluziona il tuo look, approfitta delle grandi offerte dell’e-commerce più cool del momento!

Un’ampia gamma di Parrucche e Accessori Sexy, di infiniti modelli e colori, ti servirà a rendere il tuo look sorprendente ad ogni occasione!

Perfette per un party a tema, una festa in maschera o una serata in discoteca, le parrucche di Carnevale sono ideali anche per le occasioni speciali, per adottare una mise unica ed inedita, originale ed estrosa.

Ideali per completare costumi burlesque, le parrucche sexy sono perfette anche per creare un mix di seduzione ed ironia con ogni capo di abbigliamento che sia femminile e malizioso; ad esempio uno dei miniabiti Clubwear, oppure in abbinamento a Trucchi e Ciglia Finte per rendere il proprio volto esattamente come lo desiderate; o ancora con uno dei fantastici capi di Lingerie e Intimo Sexy per donare un tocco di creatività alle vostre serate!

Oltre al vasto catalogo di parrucche, anche un’ampia gamma di Accessori da abbinare a Costumi Sexy e Lingerie Burlesque, come i fantastici Cappelli Sexy e Mini Cilindri, Guanti Sexy in raso, Copricapezzoli assortiti, Fruste Manette e Toys Sexy…

Fino al 21 aprile, Sexy Costumi offre promozioni del 25% su tutti i prodotti, tra cui Costumi Sexy di Carnevale, Lingerie, Intimo Sexy Parrucche ed Accessori, e moltissime novità, consegnando gratuitamente la vostra merce direttamente a casa vostra a fronte di una spesa di soli 10 euro.

Approfitta delle offerte e goditi la primavera all’insegna della seduzione!

Linkem: Il campionato di pallavolo Serie A 2012/13 diventa Linkem Cup

Scritto da Linkem il . Pubblicato in Pallavolo

Linkem, la Lega Pallavolo Maschile definisce la sponsorizzazione con l’azienda leader della connettività internet. Ecco Linkem Cup.

linkem internet revolution_180x180

Il campionato di pallavolo Serie A 2012/13 diventa Linkem Cup. L’azienda italiana leader nella connettività internet ad alta velocità è da oggi title sponsor del Campionato di Serie A proprio nel momento decisivo della stagione, con la doppia volata Play Off che assegnerà in Serie A2 la seconda promozione e in Serie A1 la coppa Scudetto, ovviamente griffata Linkem.

Logo Lega Pallavolo Serie A

LINKEM CUP – Da oggi e Fino al termine della corsa Scudetto e Promozione, il Campionato e i suoi Play Off diventano Linkem Cup, con presenza su tutti i campi della Serie A1 e A2 e attività di contatto con il pubblico dei palasport.

PALLAVOLO TESTIMONIAL – «Linkem – dichiara Camilla Sorbo, Responsabile della comunicazione di Linkem – è molto orgogliosa di poter contribuire a questo nuovo progetto sportivo, pienamente coerente con i suoi valori aziendali. Siamo sempre attenti a legare il brand a valori positivi, come rappresentato anche dalla scelta della nostra testimonial e campionessa di pallavolo Francesca Piccinini»«Linkem si è avvicinata al nostro Campionato – commenta il Presidente della Lega Pallavolo Serie A, Diego Mosna – e ci ha chiesto cosa potessimo offrire per la valorizzazione del proprio marchio. Abbiamo messo sul piatto il nostro sport, veloce e amante della tecnologia, e la grande visibilità, soprattutto televisiva, che la nostra Lega si è conquistata in questi anni, in Italia e nel mondo. Riassunta in poche parole, questa è la genesi della Linkem Cup».

Linkem Play off Pallavolo

FONTE: Tuttosport.com

“CALIBRO 12” LA NUOVA LINEA DI GIOIELLI FIRST PEOPLE FIRST IN COLLABORAZIONE CON ELISABETTA CANALIS

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Comunicati Stampa

C’è solo un modo per portare un’arma: smontarla, scomporla, rivisitarla trasformando ogni suo singolo componente in un elemento prezioso -non solo nei materiali- ma soprattutto per il suo diverso utilizzo. Un gioiello da indossare per trasmettere un messaggio importante, che la trasformi per renderla inoffensiva: un’arma capace di colpire, unicamente l’attenzione.

First People First, marchio di gioielleria artigianale ethically-correct nato dall’incontro dell’intuizione di Arianna Alessi con l’esperienza creativa di Beppe Callegari, presenta la prima linea di gioielli in collaborazione con una celebrity: Calibro12 è infatti stata creata in partnership con Elisabetta Canalis.

Calibro 12 è una linea completa di gioielli composta da girocolli, anelli, bracciali e orecchini, in argento e oro, i cui materiali sono utilizzati in purezza oppure invecchiati e impreziositi da brillanti e rubini. L’intera collezione è ispirata all’iconografia delle pistole, reinventate nella loro interezza o scomposte nei loro elementi principali: tamburo, proiettile e caricatore.

Ho sempre sognato di realizzare una linea di gioielli e di esserne la testimonial” – spiega Elisabetta Canalis – “Abbiamo scelto l’iconografia legata alla pistola perché, scomposta nelle sue diverse parti, la pistola diventa un oggetto affascinante, fonte d’ispirazione della collezione, perdendo così la sua funzione di arma. Una pistola, per me, può solo essere usata come gioiello da indossare: per questo motivo abbiamo voluto un claim chiaro e inequivocabile, THE ONLY WAY TO USE IT”.

First People First devolverà parte dei proventi della Collezione Calibro 12 alla Fondazione Only The Brave, la cui mission è combattere la disuguaglianza sociale e contribuire allo sviluppo sostenibile delle zone e delle persone svantaggiate di tutto il mondo.

Dal 19 marzo sarà possibile acquistare la collezione Calibro12 presso il corner store First People First all’interno de la Rinascente di Piazza Duomo a Milano. I gioielli saranno inoltre acquistabili sul sito www.firstpeoplefirst.com.

Sconti BancoPosta, un’iniziativa di successo di Poste Italiane

Scritto da PosteItaliane il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Poste Italiane, grazie all’iniziativa “Sconti BancoPosta”, offre ai titolari delle carte di credito, della carta Postamat e delle Postepay la possibilità di ottenere sconti dal 2 al 40% per acquisti effettuati in circa 27.000 punti vendita in tutta Italia. Un’iniziativa di successo che ha consentito, agli oltre 2 milioni di clienti BancoPosta, di accumulare più di 30 milioni di euro. Un aiuto concreto per le famiglie perché possono ottenere sconti aggiuntivi e per i negoziati che possono fare conto sui 18milioni di possessori di carte di pagamento di Poste Italiane come potenziali clienti.

Sconti bancoposta

Grande successo per l’iniziativa “Sconti BancoPosta” di Poste Italiane: a oggi oltre 2 milioni di clienti BancoPosta hanno accumulato più di 30 milioni di euro sui propri conti correnti o carte prepagate (sconti erogati dall’inizio del programma, ottobre 2010).

Grazie all’iniziativa Sconti BancoPosta i titolari delle carte di credito, della carta Postamat, e delle Postepay possono ottenere sconti dal 2 al 40% – sempre validi anche durante i saldi e le promozioni commerciali – per gli acquisti effettuati in circa 27.000 punti vendita in tutta Italia e in tutte le categorie merceologiche (1 milione di euro di sconti al mese).
Un aiuto concreto per le famiglie perché possono ottenere sconti aggiuntivi e per i negoziati che possono fare conto sui 18milioni di possessori di carte di pagamento di Poste Italiane come potenziali clienti.

Sconti BancoPosta rende tutti soddisfatti, sia i clienti che ottengono sconti sui propri acquisti, sia i partner dell’iniziativa (tra i quali Shell, Tamoil, Cisalfa, Maggiore, Optissimo, Mondadori, Amplifon, Grimaldi Crociere, PosteMobile e PosteShop) che vedono aumentare il traffico di clienti presso i propri punti vendita.

Logo Poste Italiane

I clienti più attenti a concentrare le proprie spese nei negozi convenzionati in Sconti BancoPosta hanno ricevuto fino a 3mila euro di sconti. Il risparmio reale che l’iniziativa consente di ottenere è molto apprezzato, soprattutto in un periodo di difficile contesto economico come quello attuale, anche in considerazione del fatto che l’unico comportamento richiesto è l’utilizzo delle carte di pagamento al posto del contante.

Numerose sono le promozioni e le campagne di animazioni del programma, durante le quali ai clienti vengono riconosciuti sconti ancora più elevati, come la campagna con Shell e Tamoil che riconoscerà uno sconto del 5% dal 15 Aprile al 31 Maggio.

FONTE: Poste Italiane

Flavio Cattaneo: Terna chiude il 2012 con un utile di 464 milioni

Scritto da TheEnergyNews il . Pubblicato in Economia

Terna chiude il 2012 con un utile di 464 milioni, in crescita del 5,5%, oltre le attese degli analisti. I ricavi aumentano del 10,4%, a 1.806 milioni, mentre gli investimenti complessivi risultano pari a 1.235 milioni di euro, con un incremento dello 0,5% rispetto al 2011. L’AD Flavio Cattaneo: “Questo ottavo anno consecutivo di crescita ci gratifica del lavoro svolto, i cui obiettivi sono stati e restano una rete elettrica sempre più efficiente e sicura e la creazione di valore”.

Terna ha chiuso il 2012 mettendo a segno un utile di 464 milioni, in crescita del 5,5% su base annua e oltre le attese degli analisti (Banca Imi 457,5 milioni di euro). Bene anche i ricavi, aumentati del 10,4%, a 1.806 milioni, mentre gli investimenti complessivi sono stati pari a 1.235 milioni di euro, registrando un incremento dello 0,5% rispetto ai 1.229 milioni del 2011.

I conti sono stati approvati dal Consiglio d’amministrazione della società che gestisce la rete elettrica nazionale. Il Cda ha proposto inoltre la distribuzione di un dividendo pari a 0,20 euro per azione (in lieve calo rispetto agli 0,21 euro del 2012), di cui 7 centesimi già pagati come acconto e 13 da versare a giugno. La cedola è in linea con le attese degli analisti, ma leggermente oltre il floor indicato nell’ultima presentazione del piano strategico (0,19 euro per azione).

“Chiudiamo anche il 2012 con risultati molto buoni, che testimoniano l’eccellenza professionale raggiunta dalla squadra di Terna – ha commentato l’amministratore delegato di Terna, Flavio Cattaneo -. Questo ottavo anno consecutivo di crescita ci gratifica del lavoro svolto, i cui obiettivi sono stati e restano una rete elettrica sempre più efficiente e sicura e la creazione di valore, con un approccio strategico che affianca al core business lo sviluppo di progetti in attività non tradizionali. Il livello record degli investimenti e il dividendo 2012 confermano l’attenzione di Terna verso il sistema elettrico e gli azionisti”.

A spingere i ricavi sono stati il trasporto di energia sulla rete di trasmissione nazionale e i risultati conseguiti dalle attività non tradizionali (86 milioni di euro). Fra gli altri dati di bilancio già comunicati in precedenza dalla società figurano un Ebit da 969 milioni di euro (+15,9%) e un Ebitda a 1,390 miliardi (+13%). L’indebitamento finanziario netto è salito a 5.855 milioni di euro dai 5.123 milioni di euro al 31 dicembre 2011.

L’esercizio 2013 vedrà la società impegnata nella realizzazione di quanto previsto nel piano strategico 2013-2017 approvato il 6 febbraio e finalizzato al processo di riorganizzazione aziendale che prevede una struttura societaria con maggior focus sulle attività non tradizionali oltre che al consolidamento delle attività tradizionali.

FONTE: First Online

LaLeggePerTutti.it: lancio del primo network tra professionisti

Scritto da comunicatiseo il . Pubblicato in Comunicati Stampa

LALEGGEPERTUTTI.IT
Nasce il primo grande network italiano tra professionisti

Qual è la differenza tra un sito vetrina di uno studio professionale e un network di avvocati?
Cosa cerca davvero l’utente quando digita una parola chiave su Google?
La risposta a queste domande apre le porte a un nuovo mondo di servizi sul web, che solo ora si sta affacciando anche nel nostro Paese.

Non molti sanno che il mercato della consulenza legale e commerciale online è diventato, negli Stati Uniti, uno dei più grossi business del web. Lo ha capito bene Google, che ha avviato grossi investimenti per la creazione di un portale innovativo, capace di gestire la domanda di servizi legali smart e di mettere in contatto la clientela con i professionisti.

In Italia, invece, anche sul web si è rimasti alla figura del legale che si limita ad affiggere la propria targa sulla pubblica via, in attesa che qualcuno bussi. È ancora questa la speranza dei numerosi studi legali, che si sono dotati di siti statici, con la pretesa di fornire servizi di consulenza online a pagamento. I professionisti, nell’illusione di acquistare una fetta di notorietà anche su Internet, pagano profumate somme ad aziende di SEO o a Google Adwords, per conquistare qualche posto sulle prime pagine del motore di ricerca. Ma chi ha percorso questa strada, al di là delle millanterie, sa bene quanto essa sia stata poco determinante per il proprio budget. Lo dimostra il fatto che il mercato della consulenza legale online, nel nostro Paese, non è ancora decollato.

La ragione di questa stasi è facile da intuire. Il sito vetrina sta al web come la vecchia scrivania dell’avvocato sta al mercato fisico. Si dimentica, in entrambi i casi, che la clientela va cercata, mettendosi in campo e fornendo in anticipo le soluzioni ai problemi dei cittadini.
Sul web questo significa che il professionista deve scrivere e informare gli utenti, rispondere in anticipo alle domande che il consumatore scriverà sulla stringa di Google.

Su queste basi è nato, da un anno, in Italia, laleggepertutti.it: il primo vero network tra professionisti, che fornisce gratuita informazione legale e commerciale, ma che nello stesso tempo offre consulenze smart: prezzi competitivi e, soprattutto, velocità di risposta. Seguendo un sistema “on demand” per famiglie, consumatori e aziende, l’innovativo sistema si vale di una struttura elastica, gestita al vertice da uno studio professionale associato (appunto l’associazione professionale “Laleggepertutti”). Ad essa fanno poi capo una serie di avvocati, dottori commercialisti e altri consulenti. Il tutto nella duplice ottica innanzitutto di fornire gratis risposte pratiche all’utente ed eventualmente dopo, su richiesta di questi, di offrire consulenze a pagamento (28 euro – iva compresa – per la consulenza via email; 50 euro – iva compresa – per quella telefonica o via Skype).
Il portale, in questo modo, riesce a garantire un primo contatto (un pronto soccorso d’urgenza) al lettore. Lo stesso servizio viene offerto anche alle aziende, in forma annuale (300 euro), con la possibilità di contratti personalizzati e di registrazione di marchi.

Per saperne di più leggi “Un avvocato e un commercialista a portata di computer”.

Programmi di welfare aziendale e le reali esigenze del personale dipendente.

Scritto da thesubstitute il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa

Finalmente le Aziende stanno sempre più rendendosi conto di quanto sia importante il benessere dei propri dipendenti e di quanto questo impatti sui risultati e sulla produttività.

Un dipendente che ottiene dei benefit che gli possono facilitare la vita, li preferisce di gran lunga ad un aumento di stipendio risicato e, soprattutto, sul quale deve pagare le tasse. E a fronte di questa possibilità oggi sono i dipendenti che chiedono direttamente all’Azienda di poter usufruire di determinati servizi. Naturalmente, com’è logico che sia, sono quelli più pratici e più concreti che hanno il maggior gradimento: il servizio di pagamento multe e bollettini per esempio, oppure la ricerca degli artigiani o, ancora, il servizio di ritiro consegna capi per la tintoria e le piccole commissioni.

Sembrano cose banali, ma spesso, per non dire sempre, i dipendenti non hanno il tempo di uscire dall’ufficio per espletare quelle incombenze che purtroppo, vanno comunque fatte.

Attuare programmi di welfare aziendale significa quindi valutare quali possono essere le reali esigenze del personale dipendente e agire di conseguenza. Non è una cosa facile ed è per questo che The Substitute,  affianca l’azienda nelle prime fasi di esplorazione, attraverso la realizzazione di focus group, oppure di analisi del clima, o, ancora, attraverso dei propri questionari che i dipendenti dovranno compilare. A fronte dei risultati ottenuti The Substitute e l’Azienda saranno in grado di capire e decidere quali servizi offrire per facilitare la vita dei dipendenti.

Anche a livello costi, le azioni di Welfare aziendale non richiedono un impiego di grossi capitali –contrariamente a quanto si crede – perché The Substitute, nello stendere il preventivo , calibra le attività  in base al budget del cliente permettendogli  così di attivare programmi senza impegnare somme non previste.

Infine, non è necessario essere una grande azienda per poter offrire ai propri dipendenti la possibilità di conciliare vita privata e vita lavorativa, anche gli Studi Professionali o le aziende di medie dimensioni possono tranquillamente rivolgersi a The Substitute che sarà in grado di studiare la migliore soluzione per accontentare sia il lavoratore che l’Azienda.

Fiera per gli sposi “Nozze d’Autore a Villa Borromeo” 28 aprile Cassano d’Adda (MI)

Scritto da Sposimmagine il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Per le coppie di futuri sposi sarà un’occasione davvero speciale quella di domenica 28 aprile a Villa Borromeo di Cassano d’Adda per la 2a edizione della fiera “Nozze d’Autore a Villa Borromeo” a cura di Sposimmagine. Location da sogno per definizione e prototipo della dimora signorile lombarda settecentesca, la meravigliosa Villa appartenuta ai D’Adda e ai Borromeo aprirà al pubblico domenica 28 dalle 10 alle 19 per ospitare nelle 7 sale del pian terreno una mostra mercato dedicata al matrimonio che l’anno scorso ha riscosso un notevole successo di pubblico per la qualità, la varietà e l’originalità delle proposte selezionate: dagli abiti e accessori da sposa alle acconciature, dall’intrattenimento musicale agli spettacoli ai fuochi d’artificio, dai fiori al viaggio di nozze, dalle bomboniere e partecipazioni al dog-sitting – i migliori professionisti e artigiani locali hanno pensato a tutto nei minimi dettagli per realizzare un ricevimento da sogno per il vostro giorno più bello. Un’occasione per scegliere il meglio per le proprie nozze e per poterle sognare ad occhi aperti in un contesto tanto prestigioso quanto fiabesco. Ingresso 2€ a persona (bimbi gratis), biglietti omaggio disponibili sul sito www.sposimmagine.it

La parola dieta in greco cosa significa?

Scritto da POSIZIONAMENTO il . Pubblicato in Alimentari e Bevande, Salute

Lo sapevate che la parola dieta in greco significa stile di vita?

Quindi non dobbiamo deprimerci se dobbiamo perdere chili in eccesso perché basta solamente cambiare il nostro modo di vivere mangiando in modo più corretto
La dieta dimagrante è il mezzo con il quale possiamo riprenderci la nostra vita, essere in salute e avere più energia.

Ci sono tante possibilità per rimettersi in forma; col fai da te se si è convinti psicologicamente di essere capaci ad autogestirci o con l’aiuto di un professionista per ottenere risultati migliori ed essere spronati per migliorare sempre di più.

In questo momento dell’anno il regime dietetico che nel centro medico Juva va per la maggiore è senza dubbio la dieta proteica bilanciata.

Vediamo come funziona: le proteine saranno le indiscusse protagoniste di questa alimentazione però saranno sempre associate ai carboidrati che non devono assolutamente mancare, se no si passa ad un regime iperproteico che non è uno stile di vita ma una dieta superveloce che si può mantenere solo per 2/3 settimane al massimo

Le fonti di proteine sono: carni bianche (pollo, tacchino, coniglio, vitello), pesce (tutti esclusi le aringhe e le anguille), uova e latticini magri.

Grazie a questo regime alimentare potrete perdere i centimetri posizionati nei punti critici come addome, pancia, glutei; è da tutti i punti di vista una dieta localizzata e rapida.
Venite a conoscere i nostri nutrizionisti o educatori alimentari che vi seguiranno nel vostro percorso dietetico! Ci trovate nel cuore di Milano in Via Turati 26.

Come l’avanzare della tecnologia ci migliora la vita

Scritto da coymbra il . Pubblicato in Automobili

L’ uomo ha da sempre desiderato di annientare, eliminare, distruggere le distanze. In primo luogo quando si tratta delle distanze geografiche. L’ esigenza di costruire apparecchi meccanici e tecnologici per estinguere il problema delle distanze ha così messo all’ opera grandi menti, geniali dell’ epoca per tradurre le esigenze in veri e propri rimedi di alta qualità. Dalla creazione della ruota che segna l’ inizio della civiltà umana, che segna un passaggio dal semplice essere presenti su un territorio al voler essere protagonisti ei possessori di un territorio che va sempre più espandendosi sotto l’ occhio sorpreso e avventuroso di chi per primo si è cimentato alla scoperta di nuovi posti nel mondo, posti che nessun piede umano aveva mai varcato. Dalla ruota è stato un po un percorso in discesa, se così si può dire. Ogni epoca ha tradotto le esigenze e le problematiche che sono a mano a mano sorte, nate, sperimentando sempre nuovi rimedi, passando dalla creazione delle carrozze, alla creazione del treno a vapore, fino ai giorni nostri con l’ avvento dei treni ad alta velocità e le macchine ibride. Un tempo era impensabile attraversare l’ intero stivale da nord a sud in una giornata, ci volevano giorni che andare da Milano a Napoli e viceversa, cosa che invece oggi è possibile fare in poche ore, e soprattutto in una giornata. Questo genere di esperienze fanno nascere il desiderio di voler sperimentare sempre maggiori tecnologie che possano aiutarci nella vita quotidiana. Così sono nate automobili sempre più intelligenti, dalle vernici fluorescenti, o dalle tecnologie interne più avanzate. Ogni anno si svolgono in giro per il mondo eventi e fiere che servono proprio a proporre tutte le soluzioni più innovative in ambito tecnologico e questo ci fa sperare che nel futuro si andrà sempre meglio e si avranno invenzioni sempre più utili.