Metriche di una fanpage Facebook: una questione di dimensioni

Scritto da seoguru il . Pubblicato in Informatica, Internet

Mentre ormai quasi tutte le aziende che hanno un sito web hanno attivato anche una pagina fan in grado di rappresentarle, sia pure approssimativamente, sul grande social delle facce, Facebook.com, solo pochissime imprese sono arrivate realmente ad assaporare i gustosi miraggi tanto paventati e sbandierati dai corifei del social media marketing, nostrano e d’importazione.

Il mito della viralizzazione dei contenuti proposti dalla pagina fan, tanto spacciato dalla retorica del passaparola spontaneo, è ben lontano dall’essere a portata di tutti, solo perché si è aperta un apagina fan e si sono rimediati alcuni like tra contatti, amici, parenti e – forse – qualche cliente affezionato.

Cosa manca ai più per avvalersi dei prodigiosi risolti sociali della tanto decantata pubblicità su Facebook?

Nella stragrande maggioranza dei casi mancano i ‘numeri’; è sempre e solo la solita questione di dimensioni, che tanto attanaglia l’umanità da secoli.

I grezzi numeri riportano le nostre velleità virali alle più modeste cifre da ‘cortile del condominio’, altro che ‘infinita piazza virtuale su cui non cala mai il sole’.

Per verificare i vantaggi del social media marketing vero e proprio dovreste provare a ragionare su grandezze di scala appena superiori.

Provate a moltiplicare per 10 il numero dei vostri fan. Poi moltiplicate per 100.

Ora potete riprendere i discorsi di gloria del social media consultant di prima e misurarli alla luce di alcune migliaia di fan iscritti agli aggiornamenti della vostra fanpage aziendale. Forse anche decine di migliaia.

Allora avrete tutt’altre possibilità statistiche di godere dei frutti della viralizzazione, quando ciascuno dei vostri contenuti partirà dal discreto vantaggio di una consistente platea di pubblico pregresso.

Ecco spiegato il motivo per cui le aziende più ‘navigate’ nel mondo dell’advertising digitale investano risorse e fatica nell’accumulare una sempre più consistente base di fan per la propria pagina Facebook.

Come fanno?

– Pubblicano contenuti interessanti capaci di attirare l’attenzione e l’approvazione degli iscritti Facebook, che possono diventare fan direttamente e naturalmente.
– Si rivolgono alle agenzie di marketing che si occupano direttamente della vendita di fan italiani.
– Pianificano campagne pubblicitarie a pagamento tramite il programma interno dei Facebook Ads.

Una volta innescata la metrica di crescita dei contatti tutti i numeri della pagina fan cambieranno drasticamente, in positivo; verificando anche le più mirabolanti promesse del social media marketing tanto sbandierato sulla piazza, ma solo raramente applicato con coerenza e consapevolezza.

Tags: ,

seoguru

Consulente informatico freelance.