Malta, viaggio tra splendidi tesori architettonici, culinari e paesaggistici

Scritto da masgrim il . Pubblicato in Aziende, Viaggi

Per i viaggi all’estero l’estate 2013 ha visto aumentare l’interesse dei viaggiatori verso l’Albania, non a caso è stata posta al primo posto nella top ten delle nazioni da visitare da parte di Lonely Planet. Questa piccola e soleggiata porzione di costa adriatica è stata per anni messa in ginocchio da povertà, vendette sanguinarie, analfabetismo e una serie infinita di piani quinquennali. Ciò nonostante l’Albania riesce ancora a unire il fascino mediterraneo con una sorta d’inefficienza d’impronta sovietica. Questo paese è un vertiginoso mix di religioni, stili, culture e paesaggi, dai musulmani sunniti agli ortodossi albanesi, dalle spiagge idilliache alle vette di montagne rocciose e ai campi destinati alla coltura intensiva. I resti di una delle dittature più lunghe dell’Europa orientale convivono con gli alberi di agrumi, gli ulivi e i vigneti. Accanto a splendide moschee si ergono decrepite fabbriche costruite dai cinesi e chiese ortodosse finemente decorate sorgono di fronte a palazzi della cultura in freddo stile sovietico. Le spiagge dell’Albania sono molto belle e, se volete, potete trascorrere anche un mese lungo la costa adriatica e la costa ionica, saltando da un posto assolato all’altro. All’interno, è possibile effettuare escursioni a piedi tra boschi e terreni coltivati; è necessario, però, procurarsi l’attrezzatura nelle città principali. In Albania ci sono molte montagne e pareti rocciose, quindi è possibile dedicarsi anche alle scalate. Tenete comunque presente che è difficile trovare l’attrezzatura adatta per questo sport. La costa e le pianure centrali sono ideali per il ciclismo, sempre che siate in grado di organizzare un itinerario su strade in pessime condizioni. L’Albania è oggi facilmente raggiungibile grazie ai traghetti albania che collegano il paese ai principali porti.

Un’altra meta turistica molto apprezzata dai viaggiatori è stata Malta. Malta, la perla del Mediterraneo che con il suo splendido arcipelago ti svelerà tesori di civiltà millenaria e di contaminazione linguistica e culturale. A Malta è possibile arricchire la propria vacanza con la possibilità di unire la scoperta dei paesaggi di Malta, il divertimento, la cultura e la possibilità di studiare la lingua inglese! Inoltre, Malta è una meta alla portata di tutti, essendo piuttosto economica per quanto riguarda lo stile e di vita e raggiungibile in maniera semplice e rapida tramite i sempre più efficienti traghetti malta. L’arcipelago di Malta, o delle isolee Calipsee, è uno Stato dell’Unione Europea meridionale che si trova a circa 90 km a largo delle coste sudorientali della Sicilia e forma, insieme alle isole di Pantelleria e Lampedusa, il triangolo di isole mediterranee tra la costa italiana e quella della Tunisia. È composto dalle isole di Malta, Gozo, l’isolotto di Comino e altri scogli minori.  Le coste sono generalmente alte e rocciose, e si alternano ad alcune spettacolari spiagge sabbiose, caratterizzate da acque cristalline e da profonde insenature e grotte naturali. Le isole di Malta sono sommerse dalla folta vegetazione tipica della macchia mediterranea, e dai caratteristici colori sgargianti delle piante di limone e bouganville che aprono i loro fiori e frutti  al sole della costante estate, e i profumi di timo, rosmarino, lavanda e menta accompagnano sempre il cammino di chi si addentra nei sentieri immersi nel verde dell’interno delle isole. Sono moltissimi i tesori architettonici, culturali, culinari e paesaggistici di Malta. Malta è davvero una scelta vincente sia per vivere una vacanza indimenticabile sia per studiare l’inglese con le vacanze studio a Malta o con i corsi di inglese a Malta.

 

Tags: ,