Lucchini New York: una Collezione dedicata al passato della Grande Mela

Scritto da DailyFocus il . Pubblicato in Arte, Fotografia

L’idea era nata dopo l’acquisto in un’asta di un curioso album fotografico”, racconta Silvia Lucchini. “In queste foto, in particolare, la città appare rarefatta, e i tagli architettonici sono molto particolari”. New York Born back into past è in mostra all’Istituto Italiano di Cultura di New York.
Lucchini New York

A fine 2011 abbiamo raccontato l’uscita di un volume fotografico dedicato a New York, curato da Stefano Lucchini e dalla moglie Silvia, dal titolo “NEW YORK – Born back into the Past” (testi in italiano e inglese, con introduzioni di Geminello Alvi e Gianni Riotta). Un libro unico nel suo genere (pubblicato da Alinari-24 Ore), ricco di citazioni d’autore.

Mostra Lucchini New York

L’idea era nata dopo l’acquisto in un’asta di un curioso album fotografico”, racconta oggi ad Affaritaliani.it Silvia Lucchini. Che si trova proprio a New York, dove nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura si inaugura la mostra “New York. Nato nel passato”, che raccoglie una sezione fotografica dalla collezione d’epoca acquistata da Stefano e Silvia.

“La particolarità  di questa mostra, che durerà fino al 3 luglio, è che vede protagoniste le foto originali”, ci spiega la curatrice. Per Silvia Lucchini “è innegabile che New York in bianco e nero sia sempre molto affascinante. In queste foto, in particolare, la città appare rarefatta, e i tagli architettonici sono molto particolari”.

C’è chi dice che gli autori delle fotografie siano più d’uno. Ma per Silvia Lucchini non è così: “Sono convinta che dietro ci sia una sola mano, lo stile è uniforme, si nota un’evidente continuità in questi scatti”. Dopo le immagini su New York in bianco e nero, come ci anticipa la stessa Silvia Lucchini, la coppia si metterà a lavoro “su una nuova collezione, sempre dedicata al passato della Grande Mela. Sarà una vera sorpresa…”.

FONTE: affaritaliani.it

Tags: , ,