L’On. Tiziano Motti diventa Rock!

Scritto da Nicola Convertino il . Pubblicato in Musica, Opinioni / Editoriale, Politica

L’Eurodeputato stupisce tutti e presenta al Parlamento europeo il suo primo CD e videoclip musicale: lancia un premio per i giovani DJ e rapper e fa beneficenza per i bambini con “La Verità”

STRASBURGO: l’On.Tiziano Motti è noto per avere ottenuto che una sua iniziativa per tutelare i bambini dai pedofili che adescano tramite internet fosse approvata in soli due mesi e divenisse una Risoluzione ufficiale del Parlamento europeo. In questi cinque anni ha lavorato per difendere i diritti dei più deboli ed è stato anche candidato agli “Oscar” dei parlamentari europei per il suo impegno nei confronti degli animali. Questa volta ci mette anche la voce, in prima persona: uscirà a breve in tutta Italia e in Svizzera, distribuito da Universal Music Italia, un Cd con dodici brani inediti di cui lui stesso è autore dei testi e in parte della musica, registrato tra Reggio Emilia, Milano e Londra con grandi nomi della musica internazionale: Gary Wallis (secondo batterista e percussionista dei Pink Floyd), Walter Calloni (PFM, De Andrè, Vecchioni, Venditti, Battiato), Pino Palladino (Who), Alex Meadows (Jamiroquai) e Luca Scansani (Zucchero, Giorgia) al basso, Ronnie Jones (Rod Stewart, Mick Jagger, Renzo Arbore, Zucchero) ai cori con il suo gruppo gospel, Trevor Mires (Incognito), Dario Guidotti, Danilo Di Lorenzo e molti altri musicisti che nelle varie sessionihanno sinceramente apprezzato l’iniziativa. Il brano di lancio è stato presentato il 12 Marzo al Parlamento europeo ma l’idea è nata più di un anno fa, quando l’eurodeputato ha conosciuto il produttore artistico Domenico Castaldi, che ha anche suonato tutte le chitarre dell’album, sul palco di un concerto benefico dedicato alla raccolta fondi per le famiglie terremotate emiliane.

Una canzone per aiutare i bambini: Il brano d’esordio “La Verità” è un’iniziativa totalmente dedicata ai bambini: i ricavi, al netto della sola quota dovuta alla distribuzione digitale del brano, saranno interamente devoluti dall’eurodeputato al Telefono Azzurro e ad Unicef Italia. Il singolo di lancio è disponibile su tutte le piattaforme digitali e telefoniche in varie versioni, tra cui una remixata dal DJ Produttore Mario Fargetta ed una dai DJ Stefano Fisico e Micky Uk. “Non mi ricandido in Europa ma rimango a disposizione della gente”. I più maliziosi hanno messo in conto che si tratti di una geniale iniziativa promozionale in sostegno della nuova campagna elettorale, ma Motti gela tutti: «Non mi ricandido al Parlamento europeo ma rimango a disposizione dei miei connazionali. Ho lavorato bene e con coerenza a Bruxelles e Strasburgo e considero concluso il mio primo impegno in Europa. Ho un progetto benefico che in autunno mi impegnerà per alcuni mesi negli USA e non sarebbe compatibile con un nuovo impegno politico a Bruxelles. Quando tornerò in Italia sarò a disposizione per dare un eventuale nuovo contributo. Ma intendo essere ancora più vicino alla gente, con cui mi piace condividere il linguaggio della strada. La politica non si fa solamente nelle aule parlamentari e la musica è una straordinaria forma di comunicazione!».

I ricavi saranno devoluti al Telefono Azzurro e ad Unicef Italia Il ricavato delle vendite digitali del singolo “La Verità” sarà devoluto da Tiziano Motti al Telefono Azzurro e ad Unicef Italia per le iniziative in tutela dei bambini. Il bilancio dell’iniziativa sarà pubblicato in rete dall’eurodeputato. Alcune versioni del brano sono state remixate in versione “dance”. Per trovare le canzoni dell’eurodeputato nei negozi occorrerà invece attendere l’album in uscita tra alcune settimane.