Le Drag Queen dell’Art Club a Moglia per un evento di beneficenza.

Scritto da Massimo Lucidi il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Italia, Spettacolo

Lo spettacolo di drag queen, per l’evento di beneficenza a Moglia, tenutosi in via XX Settembre di fronte al vecchio Municipio sullo sfondo della Chiesa di San Giovanni distrutta dal terremoto, ideato dall’imprenditore Gianluca Muti e organizzato dal Bar Matilde di Claudia Campanella, e’ stato contrassegnato dal tempo bello. La giornata del 30 Luglio 2013, iniziata con un post su Facebook di Madame Sisi, patron dell’Art Club, locale di successo a Desenzano e marchio di qualità non solo in Italia, sinonimo di musica di qualità, divertimento e ospitalità  per tutti i generi e le culture della notte.

La lettera aperta firmata da Madame Sisì vola ben oltre le polemiche dei giorni scorsi e lancia le parole d’ordine di qualunque spettacolo messo in piedi dalle sue drag: “dimostrare la bellezza, i sani colori, la liberta, l’appartenenza di tutti allo stesso mondo”. Parole che hanno colto nel segno e sono state apprezzate dal Sindaco Simona Maretti che ne ha ripreso il senso: “apprezzo il messaggio e lo spirito con cui Madame Sisì si presenta a Moglia. Superare le ombre e sorridere sono valori a cui tutti siamo chiamati”.

Tags: , , , , , , , ,

Massimo Lucidi

Massimo Lucidi, giornalista, laureato in economia in Italia, ha studiato e insegna anche in Usa. Massimo Lucidi e' un esperto di marketing e comunicazione per le imprese.