La spinta degli affitti brevi rafforzano gli investimenti immobiliari

Gli investimenti immobiliari in Italia grazie anche a molteplici fattori favorevoli hanno registrato un forte incremento nel 2018.

Una forte spinta è dovuta oltre al calo dei prezzi ed a fattori finanziari estremamente favorevoli, anche dalla intensa richiesta di locazioni a breve termine.

Il fenomeno degli affitti brevi e le piattaforme di home sharing stanno infatti ottenendo trend di crescita veramente notevoli, soprattutto nei grandi centri, nelle località turistiche e nelle principali città universitarie.

Un’approfondita analisi che affronta le tematiche degli investimenti real estate e delle locazioni a breve termine è stata realizzata da Domenico Amicuzi Real Estate Specialist di Gabetti Franchising Agency ed esperto conoscitore delle dinamiche del mercato immobiliare in Italia.

L’articolo gli investimenti immobiliari ed il fenomeno degli affitti brevi è disponibile sul sito domenicoamicuzi.it nella sezione blog.