La Famiglia nell’Arte

Scritto da Studio Francescon e Collodi il . Pubblicato in Arte, Cultura

MANIFESTAZIONE CULTURALE A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE

Palazzo Ragazzoni, Sacile

da sabato 29 marzo 2014 a domenica 13 aprile

INGRESSO LIBERO – Facebook: lafamiglianellarte

Programma 
Sabato 29 Marzo, ore 17,45 Presentazione evento ed artisti in mostra Introduzione critica di Lorena Gava
Domenica 30 Marzo, ore 10,30 Visita Guidata a Palazzo Ragazzoni – A cura del Circolo della Cultura e del Bello
Giovedì 3 Aprile, ore 20,30 Convegno “L’Arte nella Bibbia” Con la partecipazione di: Domenico Salvador, Renzo Mulato, Cristina Falsarella, Loredana Boito
Sabato 5 Aprile, ore 20,30 Piece teatrale “Il Signor PK” – Famiglia e Parkinson… Da un desiderio di Lina Giust, scritto, interpretato e diretto da Sergio Saracchini e Sara Longobardo
Domenica 6 Aprile, ore 10,30 Visita Guidata a Palazzo Ragazzoni – A cura del Circolo della Cultura e del Bello
Venerdí 11 Aprile, ore 20,30 IV Concerto della rassegna internazionale “I Concerti a Palazzo” Anastasiya Petrishak, Violino; Alberto Ravagnin, Pianoforte – A cura dell’Ass. Culturale Ensemble Serenissima
Sabato 12 Aprile, ore 20,30 Tavola rotonda: “La forza dell’Arte nella Famiglia” Con la partecipazione di: Francesca Ivan, Lorena Gava, Laura Nadalutti, Daniele Morettin, Lucia Gava, Rosanna Cracco, Centro di Consulenza Familiare UCIPEM Vittorio Veneto (L.Dorigo)
Domenica 13 Aprile, ore 10,00 Omaggio agli artisti, verifiche e confronti

Orari apertura mostra: feriali ore 16 -19 | festivi ore 10 -12 e 16 -19

Il tema “La famiglia nell’arte” vuole proporre uno stimolo di riflessione intorno al concetto stesso di famiglia, ai significati connessi ad un’istituzione sociale che oggi appare molto più complessa e diversificata rispetto alle epoche passate.

Di quale “famiglia” si parla? Che cosa si intende per “famiglia”? Ci sono famiglie buone e famiglie cattive, famiglie che amano e crescono individui liberi, famiglie che si trasformano in cellule di negatività e di oppressione. C’è chi a parole e a gesti rifiuta la famiglia e magari inconsciamente la cerca e chi fa della famiglia l’obiettivo palese di una vita e di un’esistenza.

La dimensione artistica è il luogo privilegiato in cui si rivelano sensibilità e inconscio, desideri e paure, sogni e angosce. Attraverso colore, segno e materia prende forma quell’”immaginazione attiva” (Jung) che tenta, forse, di raccontare al mondo lo scrigno privato dell’anima. Parlare di ”famiglia” con gli strumenti espressivi dell’arte contemporanea assai frammentati e variegati, significa parlare di un tempo presente difficile in cui lo spirito insegue le tappe di un’incessante evoluzione e trasformazione.

Lorena Gava

Artisti partecipanti: Cesare Baldassin • Maria Cristina Barbon • Giulio Belluz •Giorgio Benedetti •Tommaso Bet • Giorgio Bordini • Angelo Brugnera • “Darko” • Mario Della Libera • Giancarla Frare • Giorgio Igne • Marta Lorenzon • Cesco Magnolato • Giancarlo Magri • “Masa” • Alberto Pasqual • Roberto Raschiotto • Leo Taffarelli • Dante Turchetto • “Gia Zan” • Zhiwei Zhou

Per partecipare attivamente allo scopo dell’iniziativa
IBAN: IT34H0708464990003000740019    Banca della Marca
Intestato a: Centro Ascolto Caritas
Causale: Famiglia nell’Arte

Tags: , , , , ,

Studio Francescon e Collodi

Lo Studio Francescon & Collodi, con sede a Conegliano (TV) si dedica alla comunicazione del mondo food & beverage a partire dalla grafica fino alla redazione di una vera campagna marketing. Sensibile alla notizia, quando di qualità, anche se estranea al mondo del cibo, lo Studio vuole rendere noti al grande pubblico, eventi e manifestazioni che possono andare a toccare il Cuore.