L. Ron Hubbard e le origini della Science Fiction

Scritto da renatoongania il . Pubblicato in Libri, Religione

Sabato 15 febbraio il Mu.Fant, Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino, in collaborazione con la FondazioneAmici di L. Ron Hubbard”, dedica una giornata di incontro e approfondimento ad uno dei grandi protagonisti della narrativa d’anticipazione americana degli anni ’30 – ’40, L. Ron Hubbard.

Ron Hubbard, che ad oggi rimane l’autore più tradotto al mondo, scrisse nel pieno della cosiddetta Golden Agedella Sci.Fi statunitense, l’epoca di Campbell jr., e di autori come A. E. van Vogt, Robert Heinlein, Edgar Rice Burroughs, Clifford Simak, Isaac Asimov, producendo una grandissima quantità di romanzi e racconti, non solo fantascientifici, tipicamente caratterizzati dal sense of wonder, ma anche fantasy e d’avventura.

Dopo i grandi successi degli esordi, Ron Hubbard smise di scrivere fantascienza per dedicarsi a Dianetics e Scientology, per ritornarvi infine, a distanza di decenni, al principio degli anni ’80, con due produzioni letterarie differenti: Missione Terra, un’opera-epopea monumentale in dieci volumi, sorta di fanta-satira del xx secolo, e Battaglia per la Terra.

La giornata, che intende offrire una panoramica sulla produzione letteraria fantascientifica dell’autore, sarà presentata dal Dott. Roberto Baroni e si snoda fra proiezioni video, materiali espositivi ed interventi di esperti con letture tratte dalle sue opere.

PROGRAMMA:

15,30 Visita guidata al Mu.Fant;
16,00 Ron Hubbard e l’Età dell’Oro della Fantascienza. A cura di Silvia Casolari e Davide Monopoli;
16,30 Le opere fantascientifiche degli anni ’80. A cura della Fondazione “Amici di L. Ron Hubbard”;
17,00 Proiezione commentata di estratti del film Battaglia per la Terra.

INGRESSO LIBERO
INFO: MU.FANT
VIA LUINI 195, TORINO
349 8171960 – 347 5405096
http://scrittore-lronhubbard.blogspot.itwww.lronhubbard.it

Tags: