Katia Ricciarelli ospite speciale insieme a Salvo Nugnes al concerto commemorativo per Freddy Mercury

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Musica

Una serata strepitosa di grande musica e spettacolo si è svolta Sabato 30 Novembre a Milano, nel contesto di uno dei più rinomati locali cittadini, l’Alcatraz, dove sono stati celebrati i 20 anni dalla scomparsa del mitico leader dei Queen, Freddie Mercury, con un concerto davvero emozionante. Katia Ricciarelli insieme al manager Salvo Nugnes, agente di nomi di spicco, è stata l’ospite speciale dell’evento, esibendosi con i QueenMania, la più importante tribute band europea del celebre gruppo e dando vita a uno show unico nel suo genere, che ha coinvolto la platea gremita di fan.

La regina della lirica spiega “In passato ho già interpretato dal vivo dei brani di Freddie, in particolare -Barcelona- in cui duettava con Montserrat Caballé. Mi sono detta, l’ha cantata lei quindi la canto anch’io. È musica molto bella, difficilissima da eseguire sotto il profilo tecnico“.

La soprano ritiene che Mercury sarebbe stato un bravo tenore, per l’incredibile estensione vocale e afferma “Ho una grande ammirazione per lui, che era molto vicino all’opera e al mondo della lirica. Freddie non era mai troppo. Come il nostro Renato Zero non ha mai avuto paura di fare o di vestirsi o di muoversi in un certo modo. Sarei andata a sentirlo volentieri in concerto, ma purtroppo è morto prima che nascesse la mia passione“.

Tags: , ,