Intervista a Gianfranco Scalco, titolare dell’Agenzia Pigreco s.r.l. Display, che collabora con la Milano Art Gallery in occasione della mostra di Roberto Lando organizzata dal manager Salvo Nugnes

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Aziende

Venerdì 31 Gennaio la prestigiosa Milano Art Gallery ubicata in via G. Alessi, 11 a Milano, inaugura, alle ore 18.00, la mostra “Flusso creativo” dell’artista Roberto Lando. Per la realizzazione dell’esposizione la Galleria si è avvalsa della collaborazione dell’Azienda vicentina PiGreco S.r.l. Display; segue l’intervista al titolare Gianfranco Scalco.

1) Come e quando inizia la storia di Pigreco?

Nel 1991 nacque la consapevolezza di quanto sarebbe diventato importante gestire tutti gli aspetti del ciclo di vita di un prodotto fino alla sua presenza nei negozi. Fu proprio in questa ultima fase del processo che iniziai a porre le prime basi su cui lavorare e 20 anni fa, fondai l’azienda che oggi opera con grandi risultati nel settore retail come risposta alle crescenti esigenze del mercato. Progettando e industrializzando soluzioni ai fini di tradurre l’esperienza d’acquisto del consumatore in un aumento concreto delle vendite dei clienti. La continua ricerca per offrire un servizio sempre più completo, ha portato Pigreco a proporsi oggi come partner e consulente aziendale, offrendo un prezioso contributo grazie all’esperienza maturata nella progettazione e realizzazione di prodotti utili alla comunicazione e allo sviluppo del “brand” aziendale.

2) Mi può descrivere i servizi che offrite ai Vostri clienti?

Pigreco è in grado di fornire tutto il supporto è la consulenza di cui ogni progetto ha bisogno per essere realizzato. Design, ricerca e comunicazione rivolte al settore retail, dove l’importanza di arrivare prima dei propri competitors diventa l’elemento vincente. Ultimamente abbiamo fatto un’ulteriore evoluzione, ci dedichiamo ad interi negozi ed aziende da realizzare.

3) Quali i materiali che utilizzate?

Il punto di forza dell’azienda è la sua capacità di lavorare molteplici materiali (plexiglass e poliesteri, pvc espanso, polistiroli compatti, teflon, legno, multistrati, impiallacciati, ferro, rame, ottone, acciaio, alluminio) arrivando a fornire il prodotto finito e confezionato.

4) Quale l’ultima innovazione che ha apportato all’interno della Sua azienda?

L’evoluzione e la ricerca Pigreco ci hanno portato ad ottenere delle interessanti finiture tattili e coloristiche del metacrilato: sabbiature a diversa grana, con possibilità di contrasto positivo/negativo; gommature per un effetto “mano” morbida del pezzo; colorazioni tarate su scala pantone ad effetto coprente o velato e/o metallizzato, e/o fluorescente.

5) Quali i Vostri valori?

Professionalità e competenza garantiscono serietà e massima attenzione ai progetti. Ascoltiamo i desideri dei nostri clienti per trasformarli in soluzioni che possano fare la differenza al momento dell’acquisto.

6) Lavorate anche con l’estero?

Certamente, circa il 60% del nostro lavoro consiste in produzioni per l’Estero.

7) Il proverbio “Il cliente ha sempre ragione” è ancora valido nel commercio?

Per me si, è ancora valido.

8) Sono venuta a conoscenza che realizzerete i cavalletti in plexiglass della Mostra dedicata all’artista Roberto Lando presso la Milano Art Gallery a Milano. La Galleria ha ospitato personaggi del calibro di Vittorio Sgarbi, Amanda Lear, Corrado Augias, Bruno Vespa, Patty Pravo, Francesco Alberoni, Umberto Veronesi. È compiaciuto della collaborazione?

Ci conosciamo personalmente da poco tempo, ma ho visto alcune mostre organizzate dal Dott. Salvo Nugnes. Ora collaboriamo per la realizzazione di cavalletti per la mostra di Roberto Lando, che ritengo possa essere una buona occasione per conoscere meglio anche la Milano Art Gallery.

Tags: , , , ,