INNOVAZIONE ED EDILIZIA: COMPLETATA LA CASA ECOLOGICA SI SUSANS

Scritto da laltraenergia il . Pubblicato in Ambiente, Scienze

Si è da poco conclusa a Milano l’edizione del Made Expo 2012. La manifestazione milanese incentrata sull’architettura, l’edilizia e il design quest’anno ha presentato interessanti novità in fatto di materiali, sfruttamento delle risorse e tipologie costruttive per il nuovo e per il patrimonio esistente.

Gli eventi più interessanti, tuttavia, gravitavano attorno alla costruzione dello Smart Village, area interamente dedicata alle soluzioni green delle “smart city”. Tale evento, organizzato da Edilportale e Made Expo è stato occasione per accende il dibattito su sostenibilità e innovazione e ha dato luogo al 1° convegno nazionale passivhouse attraverso il quale sono state decretate alcune linee guida per quanto riguarda lo sviluppo del settore in Italia: comfort abitativo e ricerca di componenti sempre meno costosi sono infatti le linee guida per uno sviluppo dell’edilizia ecologica e sostenibile.

Data la grande importanza data alle fonti di energia rinnovabile in questa occasione, L’Altra Energia srl di Udine ha presentato il nuovo progetto di casa domotica ed ecosostenibile ad alta efficienza energetica. La casa, situata a Susans, in provincia di Udine – Friuli Venezia Giulia – è stata recentemente completata.

L’innovativo progetto, portato avanti con la collaborazione di DomusGaia azienda di Udine che si occupa di bioedilizia, prevede l’integrazione per quanto riguarda l’abitazione di elementi strutturali della casa, fonti rinnovabili e domotica: in poche parole energie rinnovabili gestite da un sistema automatizzato elettronico.

Per vedere l’intero progetto seguite il link:

LA CASA ECOLOGICA DI SUSANS

Il sistema domotico infatti, controlla in remoto il timeraggio delle luci e l’adeguamento dell’intensità a seconda della luce giornaliera; in caso di freddo agisce sul condizionatore; gestisce le saracinesche; opera un controllo sui picchi fotovoltaici dell’impianto installato e mantiene ad una adeguata temperatura circa 300 litri d’acqua calda pronta per il consumo casalingo; infine gestisce i carichi autonomamente spegnendo e accendendo gli elettrodomestici a seconda delle necessità d’uso.

I pannelli solari termici sono accompagnati dai pannelli solari fotovoltaici per ottenere la massimizzazione completa ed ottimale della gestione dell’acqua calda e dell’energia elettrica.

Per un comfort domestico che garantisce e coniuga igiene e salute con efficienza energetica, L’Altra Energia ha pensato anche ad una integrazione fra la pompa di calore e un sistema di ventilazione meccanica controllata. Per la conservazione e l’aumento del valore dell’immobile, infatti, l’ambiente deve essere completamente e costantemente ripulito attraverso il ricambio dell’aria: un ciclo continuo ottenuto con il passaggio dell’aria umida e viziata espulsa dall’interno che, attraverso un recuperatore di calore, riscalda l’aria pura proveniente dall’esterno.

Tags: , , , , ,

laltraenergia

L'Altra Energia si occupa di Geotermia, Fotovoltaico, Domotica, Automazione e Ricambio dell'aria.