Inizia il Corso di Modellazione 3D nella capitale

Scritto da RemigioLordi il . Pubblicato in Informatica, Tecnologia

Con Modellazione 3D si indica un processo che definisce una qualsiasi forma tridimensionale, in uno spazio virtuale generato usufruendo del pc, o meglio, usando degli appositi programmi studiati per questo scopo. Gli oggetti sono chiamati modelli 3D e vengono realizzati utilizzando particolari programmi software 3D. Questo termine viene utilizzato in informatica: prendere una scatola, trasformarla, l’applicare materiali, illuminare e animare oggetti informatici sarà l’obiettivo della prima lezione, mentre l’obiettivo dell’intero corso è comprendere i principi di base dei sistemi più complessi per la modellazione 3D.

Il corso di modellazione 3D si articola secondo le diverse aree, come l’interfaccia, la modellazione, il texturing, le illuminazioni, l’animazione, il keyframe, il rendering e la simulazione dinamica. Tali aree saranno trattate singolarmente dai partecipanti, i quali realizzeranno dei lavori di produzione, sia individualmente che in gruppo. Durante il corso modellazione 3D, verranno utilizzati i migliori software sul mercato della modellazione 3D. Al termine del corso, i vari partecipanti saranno in grado, in maniera completamente autonoma, di comporre in 3D una storia, completa di scenografia e soggetto animato in 3D.

L’obiettivo della seconda parte delle lezioni è quello di analizzare la gestione delle interfacce, la modellazione, le cineprese, i materiali utilizzati, l’illuminazione globale, l’animazione e addirittura la simulazione dinamica  e gli effetti prodotti in un dato progetto.

Il corso modellazione 3D prevede una durata tra i 30 e le 50 ore, dipende da quanto l’utente vuole approfondire la tecniche specifiche di questo argomento e specializzarsi su esse. Al termine del corso, verrà rilasciato un apposito attestato di frequenza a chi avrà frequentato almeno il 70% delle ore di lezione previste.

Non si deve pensare che la modellazione 3D sia specifica solo per l’ambito cinematografico, bensì in tutti gli ambiti dove si prevede l’inserimento della grafica, come l’ambito pubblicitario, in architettura, o anche in un comune ufficio: costa meno un dipendente che possa elaborare un progetto di questo tipo, invece di avvalersi di un consulente esterno!

Tags: , ,

RemigioLordi

Ciao sono Remigio