Incontro straordinario con Silvana Giacobini presso la Casa di Reclusione di Milano Bollate

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Libri

Silvana Giacobini è stata accolta calorosamente dai detenuti e dalle detenute della Casa di Reclusione circondariale di Milano Bollate, in occasione dell’incontro tenutosi Martedì 8 Ottobre 2013, con la presenza, in qualità di relatore, dell’agente Salvo Nugnes, direttore di Agenzia Promoter. Durante l’appuntamento, a scopo solidale e d’intrattenimento culturale, la giornalista e direttrice di noti settimanali, ha presentato il suo ultimo romanzo, un giallo tutto all’italiana, intitolato “Il leone di terracotta” (Cairo).

L’intrigante e avventurosa trama del libro è ambientata in Piemonte tra le vigne ordinate e gli storici castelli delle Langhe. Le protagoniste principali nel suggestivo contesto sono due giovani amiche, Margot e Beatrice, nello scenario quasi magico per la sua bellezza pura e incontaminata di un’antica Villa Padronale dove però niente è come sembra e si celano terribili segreti e cruente storie, rimaste avvolte dal mistero. Margot, famosa scrittrice giallista, viene chiamata a indagare sulla scomparsa di James, fratello di Beatrice, avvenuta molti anni addietro. Nella sua ricerca della verità sempre più pericolosamente simile a un’ossessione, che conduce Margot dalle Langhe alla Torino esoterica, rischia anche la vita ma poi trova il grande amore, travolgente e inaspettato con un epilogo di intenso romanticismo.

Tags: , , , ,