Incontro cane e gatto: due menti a confronto

Scritto da presseurorunner il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Sarà Roberto Marchesini, etologo, esperto addestratore di cani e fondatore SIUA a condurre l’incontro che si svolgerà il prossimo 7 marzo alla Barchessa del Podere di Parma, ingresso libero.

A seguire un dibattito aperto sulle analogie e differenze tra cane e gatto, due specie animali analizzate in senso cognitivo e relazionale rispetto all’uomo; non solo, anche la risposta che sappiamo dare noi nei loro confronti influisce sull’educazione sociale e sulla capacità che i nostri amici hanno di integrarsi con gli ambienti urbani.

Se infatti il cane quale animale da branco ha da sempre mostrato un carattere sociale e naturalmente si conforma ai bisogni dell’uomo in un rapporto orizzontale di dare-avere, il gatto appare non solo più indipendente ma anche più attento a risolvere problemi di ordine “enigmistico”, come scovare una preda o perlustrare il giardino centimetro per centimetro.

Chi è il più intelligente dei due? Difficile a dirsi, poiché entrambi hanno sviluppato processi cognitivi diversi e due approcci differenti nella relazione con l’uomo.

Lo scopo dell’iniziativa promossa da SIUA è quello di sensibilizzare il pubblico verso l’ambiente animale e le relazioni che si intrattengono con esso, sulla base di un approccio che intende valorizzare l’aspetto bioetico e zooantropologico dell’educazione e dell’ addestramento del cane e degli altri animali domestici.

Inoltre, l’occasione si presenta utile per conoscere il mondo SIUA e per scoprire i numerosi corsi di addestramento cani e di referente in pet therapy che si qualificano tra i più prestigiosi del panorama nazionale.

Sempre a Parma, il 23 e 24 marzo si svolge il nuovo corso di formazione superiore “Professione Educatore Cinofilo” per imparare ad addestrare cani con il metodo SIUA e diventare un istruttore cinofilo professionista.

Tags: , ,