Il rinomato manager Salvo Nunges annuncia le prossime esposizioni della straordinaria Amanda Lear che porterà le sue opere in giro per il mondo

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Comunicati Stampa, Cultura, Italia

Dopo gli autentici successi delle mostre di Milano, alla Milano Art Gallery e Padova, alla Galleria Cavour e ad Arte Padova 2013, il noto manager dell’arte Salvo Nugnes, annuncia le prossime esposizioni della meravigliosa e talentuosa Amanda Lear, che porterà le sue opere in giro per il Mondo, nei contesti più prestigiosi a livello internazionale.

Tra le splendide capitali che accoglieranno le eterogenee tele della Lear, spiccano Roma, New York e Praga. Giornalisti, critici ed appassionati d’arte, nonché numerosi fan ed estimatori da tutto il globo, si stanno già movimentando per non lasciarsi sfuggire la mostra itinerante di un’artista che con le sue doti è riuscita ad incantare il mondo della pittura, della musica, del teatro e della televisione.

Di lei e della sua arte hanno parlato illustri personalità della cultura, del calibro di Vittorio Sgarbi, Achille Bonito Oliva, Giordano Bruno Guerri, Philippe Daverio, Italo Tomassoni e Duccio Trombadori e molti altri ancora non perderanno l’occasione di esprimere il loro apprezzamento e la loro stima nei suoi confronti.

Nasce innanzitutto dall’amore appassionato per i colori, anche quelli più vivaci e accesi nelle tonalità cromatiche, che sfoggio spesso nel mio look” spiega Amanda Lear sulla sua ispirazione artistica e continua “I colori sono lo specchio riflesso della vita, che è sempre multicolore, non è mai soltanto bianca e nera. Dunque all’arcobaleno dei colori corrisponde l’arcobaleno della vita”.