Il Programmatic Advertising cos’è? Sicuramente non più un segreto

Scritto da rgtreg il . Pubblicato in Aziende, Tecnologia

In tutti i lavori vi è bisogno di un costante aggiornamento, anche – e forse soprattutto – coloro che lavorano nell’ambito del Digital Marketing devono rimanere al passo con i tempi e con le novità. Infatti quello delle ICT è un settore in continua espansione, il nuovo diventa subito vecchio e trend e tendenze si inseguono a velocità di click. Differenziarsi ed essere al passo con i tempi sono imperativi necessari alla sopravvivenza nel mondo digital. Uno dei settori più dinamici dell’ultimo periodo è sicuramente quello delle pubblicità. È davvero così importante fare pubblicità online? Pensate di saperne abbastanza? Qualche dubbio vi è rimasto? O è un modo totalmente oscuro per voi? Nel caso la risposta fosse l’ultima opzione allora il consiglio è quello di recuperare, alla svelta, partendo dalle basi delle campagne pubblicitarie, soprattutto quelle a pagamento! Qui però parleremo di una delle ultime tendenze: il Programmatic advertising cos’è? Potrebbe sembrarvi un mondo sconosciuto, ma è molto più semplice di quello che sembra: la pubblicità programmatica, questo nuovo concetto, cresciuto esponenzialmente negli ultimi anni e in continua esponsione sul mercato delle pubblicità, diventerà un gioco da ragazzi, senza più segreti per voi.

Il programmatic advertising come funzione? Molto semplice!

La pubblicità programmatica non è altro che uno strumento per generare traffico di qualità, si tratta perciò di un canale di acquisizione pratico e veloce. Esistono colossi in questo settore, ma non ne parleremo in questa sede. In parole povere il programmatic advertising cos’è? Un computer adibito all’acquisizione di spazi pubblicitari, la pubblicità programmatica altro non è che una pubblicità computerizzata. Questa rivoluzione in campo pubblicitario è davvero la via migliore? Che cosa la rende così attraente, da meritarsi un ruolo centrale nel mondo del digital marketing e dell’advertising? Nel programmatic advertising tutto parte dai dati e dall’analisi di questi da parte di specifici software. Le parole d’ordine sono posizionamento ed ottimizzazione. Il programmatic advertising come funziona alla fine dei conti: gestisce in maniera intelligente l’incontro fra sito il cui scopo è quello di monetizzare, il gestore del traffico ed il rivenditore alla continua ricerca di nuovi spazi dove mostrare le proprie campagne pubblicitarie a pagamento ottimizzando al massimo il proprio investimento. La pubblicità programmatica, perciò, altro non è che l’incontro fra domanda e offerta di spazi pubblicitari, chiaramento il procedimento interno è molto più specifico, ma partiamo dalle basi. Aldilà di tecnicismi particolari,  il programmatic adevertising come funziona: partendo dalla raccolta dati, la personalizzazione e precisione nella definizione del prorpio target, avviene un’ottimizzazione in real time degli interessi e bisogni dell’utente. I software di programmatic advertising permettono di differenziare i canali di acquisizione. Questi programmi prevedoni l’utilizzo di spazi pubblicitari online, banner e diverse tecnologie e formati su siti e piattaforme Internet. La pubblicità programmatica partendo da una lettura e analisi di questi dati ottimizza la campagna in tempo reale.

Le grandi potenzialità della pubblicità programmatica

Il programmatic advertising permette il potenziamento delle campagne pubblicitarie a pagamento della propria attività, attraverso campagne ottimizzate in tempo reale. Tutto questo avviene attraverso software di pubblicità programmatica che permettono ai clienti di ricevere solo determinati contenuti a cui sono effettivamente interessati. Una grande potenzialità del programmatic advertising è quella di mostrare un contenuti all’utente nel momento in cui questo vuole vederlo. I benefici quali sono? Dalla maggiore precisione nella targettizzazione dei propri clienti ed utenti, all’efficienza e raccolta dati, sino a – ultimo ma non per importanza – stare al passo con i tempi. Risparmio a livello economico e meno errori sono i concetti base su cui si fonda l’idea di pubblicità programmatica.

Il programmatic advertising cos’è, quindi? Il futuro della pubblicità a portata di presente.

Tags: , ,

rgtreg

wtere