Il noto manager Salvo Nugnes commenta la scomparsa del produttore Angelo Rizzoli

Il manager Salvo Nugnes agente di importanti personaggi in ambito cultural artistico, nel commentare la recente scomparsa di Angelo Rizzoli afferma “È stato un produttore cinematografico di indiscutibile talento e un editore di notevole calibro. Le travagliate e complesse vicende giudiziarie, che si sono intrecciate con il suo percorso esistenziale e la grave malattia, sono da sempre in primo piano per l’opinione pubblica. Rammento alcune le frasi significative da lui pronunciate -i soldi bisogna farseli perdonare- e -l’uomo è un Dio quando sogna e un pezzente quando riflette-“.