Il mercato dei compro oro

Scritto da Azzurra Azzurra il . Pubblicato in Affari

Con l’apertura di un gran numero di compro oro la concorrenza si è fatta altissima e i vari operatori la combattono a suon di campagne pubblicitarie sempre più visibili e prezzi d’acquisto in costante rincorsa tra loro per riuscire ad accaparrarsi il maggior numero di persone che intendano vendere i propri oggetti e gioielli in oro. Nonostante i luoghi comuni il settore compro oro oggi è uno dei settori più trasparenti ai potenziali clienti, infatti basta una semplice ricerca su Internet per sapere il prezzo attuale dell’oro e confrontarlo con i prezzi dei vari operatori che pubblicano il proprio prezzo di acquisto su siti Internet, giornali di offerte e cartelloni pubblicitari, il margine di guadagno dei compro oro si attesta su pochi euro per grammo e solo riuscendo a comprare notevoli quantitativi del prezioso metallo giallo si può ottenere un guadagno sufficiente. I compro oro dopo aver accantonato una certa quantità di oggetti e gioielli d’oro si rivolgano direttamente ai banchi di metallo autorizzati alla fusione ottenendo un prezzo di qualche euro superiore per ogni grammo rispetto al costo di acquisto, questa differenza rappresenta il guadagno dei compro oro, le fonderie a loro volta dopo le varie lavorazioni rimettano in commercio l’oro al prezzo del momento che sarà riacquistato dall’industria o direttamente dagli investitori che desiderano fare un investimento in lingotti.

Tags: , ,