Il manager Salvo Nugnes sul concerto di Albano e Romina tenutosi a Mosca: “La voce di Albano è un autentico dono divino, che regala emozioni indimenticabili”

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Musica, TV

Si è tenuta a Mosca, lo scorso Ottobre 2013, la reunion di Albano e Romina, che hanno incantato migliaia di spettatori cantando di nuovo insieme in un mega concerto, oggetto di forte risonanza mediatica internazionale, che ha mobilitato addetti di settore e opinione pubblica e che verrà trasmesso a breve, in versione integrale, su Rai Uno.

Il manager produttore Salvo Nugnes agente di illustri personalità della cultura e dello spettacolo spiega “Questo evento musicale, dall’altissima risonanza mondiale, ha un forte significato simbolico, poiché segna la rinascita e il ricongiungimento professionale dopo ben 20 anni del celebre duo canoro, che é stato per lungo tempo anche legato dal grande amore, che li ha uniti nella vita privata. Albano e Romina sono diventati l’emblema della coppia perfetta e della famiglia a modello, dei veri beniamini agli occhi della gente, acclamati dal pubblico televisivo e in vetta alle classifiche discografiche dell’epoca”. E aggiunge “La straordinaria voce di Albano, tenore dal talento incomparabile, è un autentico dono divino, capace di regalare emozioni indimenticabili. Rivederlo di nuovo insieme a Romina sul palcoscenico è un po’ come fare un viaggio virtuale a ritroso nel tempo, rivivendo le splendide performance, che ci hanno regalato nei tanti anni di consolidato connubio“.

Poi racconta “Conosco bene entrambi a livello personale e conservo un’affettuosa amicizia con loro“.

Tags: , , , , , , ,