IL GAL L’ALTRA ROMAGNA ORGANIZZA UN RADUNO NAZIONALE DI CAMPERISTI IN VALLE DEL SAVIO

Scritto da Gal L Altra Romagna il . Pubblicato in Locale, Turismo

Dopo la realizzazione della guida di promozione territoriale realizzata con Edizioni Plein Air e distribuita in 90.000 copie in tutta Italia, consultabile e scaricabile dal nostro sito cliccando qui, il progetto “L’Altra Romagna en plein air” entra nel vivo con l’organizzazione di momenti d’incontro tra luoghi della Romagna e il popolo dei camper d’Italia.

Il primo incontro sarà nella Val Savio cesenate, raduno itinerante a numero prefissato in occasione della storica Sagra della Pagnotta Pasquale, uno splendido carosello tra storia, arte, ambiente ed enogastronomia tipica attorno ai borghi di Sarsina, Mercato Saraceno e Bagno di Romagna, Comuni della Provincia di Forlì-Cesena.

I camper aderenti all’iniziativa sono oltre 30 equipaggi, mentre il programma dell’iniziativa è stato concertato con le Amministrazioni comunali e Pro loco di Bagno di Romagna, Mercato Saraceno e Sarsina.

I camperisti, provenienti in maggioranza dal Nord Italia e dall’Emilia, si ritroveranno nel tardo pomeriggio di venerdì 5 aprile presso il parcheggio Sandro Pertini di Mercato Saraceno, accolti dalla Pro loco e dalle Associazioni locali con distribuzione di materiale informativo divulgativo.

In serata saluto del Sindaco Monica Rossi, breve visita guidata alla Pieve di San Damiano per chiudere con un aperitivo -ristoro conviviale.

Sabato mattina 6 aprile, il gruppo si sposterà in direzione Bagno di Romagna per la visita guidata al centro storico, per poi partecipare all’incontro “Il Plein air volano di sviluppo turistico dell’Altra Romagna” organizzato dal GAL L’Altra Romagna, che vedrà i saluti del Vicesindaco Alessia Rossi, l’intervento del Presidente Bruno Biserni, del collaboratore di progetto Roy Berardi, e le testimonianze di addetti al lavoro specialisti del turismo itinerante quali Maria Cristina Santucci – Presidente del Cammino di San Vicinio, Marco Magalotti – Camper club il Gabbiano.

Al termine dell’incontro farà seguito un ristoro conviviale.

Nel pomeriggio visita al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e breve escursione guidata al Sentiero degli Gnomi, per poi spostarsi a Sarsina dove il gruppo verrà accolto a tardo pomeriggio dal Sindaco Enrico Cangini con accompagnamento musicale e aperitivo in piazza.

Domenica 7 aprile ultima giornata dedicata alla visita guidata del centro storico di Sarsina, con la sua Basilica e il Suo Museo archeologico Nazionale, per poi concludere con un aperitivo di commiato, al termine del quale i camperisti partecipanti potranno pranzare liberamente all’interno della Sagra della Pagnotta per poi programmare in autonomia il viaggio di ritorno.

I raduni proseguiranno nelle prossime settimane anche nel territorio forlivese (dal 26 al 28 aprile), e nel territorio faentino (dal 10 al 12 maggio) entrambi con la formula del raduno diffuso ad afflusso libero, con adesione scritta all’indirizzo e-mail: comunicazione@altraromagna.net.

L’ufficio stampa

GAL L’ALTRA ROMAGNA