“I sette nodi del destino”: l’avvincente romanzo d’esordio di Stefania Amodeo

Scritto da DigitalMind il . Pubblicato in Libri

Più di 3.000 copie vendute in due settimane e messaggi di lettori da tutta Italia.

Un esordio interessante quello di Stefania Amodeo con il suo primo romanzo I SETTE NODI DEL DESTINO, edito da Editori Internazionali Riuniti, prefazione di Diego Dalla Palma. L’autrice bassanese, nella vita marketing manager in un gruppo alberghiero internazionale, ha voluto inaugurare il ciclo di presentazioni nella sua città, a Bassano del Grappa, nella cornice di Libreria Palazzo Roberti il 16 novembre, registrando un’affluenza eccezionale di quasi 400 persone e una coda di pubblico in attesa di entrare. Il romanzo è distribuito in questi giorni a livello nazionale in tutte le librerie italiane, nelle librerie online, nei Ristop e nei principali aeroporti.

Niente accade per caso…

Blocco, Perdita, Risveglio, Viaggio, Cambiamento, Desiderio e Illuminazione: questi “I sette nodi del destino” di cui parla Stefania Amodeo, esperta di marketing e comunicazione e scrittrice per vocazione, per il titolo del suo romanzo d’esordio, pubblicato da Editori Internazionali Riuniti, in questi giorni in libreria.

Siamo nel 1973, è la vigilia di Natale, e la protagonista, Alexandra Marshall, ormai moglie del parroco di un piccolo paese, scopre che è stato appena pubblicato un misterioso libro che racconta il suo avventuroso viaggio in Sud Africa avvenuto quindici anni prima con lo scrittore Robert Sander, mentre era già promessa all’attuale marito.

La protagonista ha rinunciato ai suoi sogni, a sfruttare i suoi talenti e forse al grande amore per non deludere le aspettative della famiglia e le convenienze sociali e deve ora affrontare le conseguenze della sua scelta.

Una storia in cui ognuno di noi può riconoscersi, poiché, a prescindere dal personale vissuto, tutti prima o poi si è chiamati a raggiungere i nodi che il destino ha riservato per poter godere di quello che l’autrice chiama “l’istante magico”.

Moltissimi i temi affrontati: dalla natura ai viaggi, dalla religione alla segregazione, e ancora la crescita
personale, la speranza, l’importanza della cultura e soprattutto dell’amore, inteso in senso ampio.

Un libro profondo che è uno stimolo a superare i nostri limiti e a liberarci dai condizionamenti sociali, morali e familiari che impediscono di raggiungere la felicità; un invito, quello di Stefania Amodeo ad avere coraggio, a seguire il nostro cuore ma anche a rischiare “perché il vero amore lascia liberi, non costringe, non obbliga, non chiede”.
Un romanzo passionale, avvolgente, suggestivo, energico.

Stefania ti conquista, raccontando con la medesima energia impetuosa e contagiosa con la quale vive” (Alessandro Zaltron).


“Vulcanico e suggestivo. Finalmente un ‘action movie’ su carta” (Vincenzo Beni – Ansa)


“Un libro di facile lettura che nasconde significati profondi. Da rileggere più volte. (Elisa Billato – Rai 3)

Ve lo gusterete man mano, lasciandovi cullare dalla soffice, calda, avvolgente e sinuosa scrittura di questa singolare autrice” (dalla prefazione di Diego Dalla Palma).


Stefania Amodeo, classe 1970, vive a Bassano del Grappa. È oggi Responsabile Marketing in un gruppo alberghiero internazionale, ha un passato di manager, redattrice e formatore. Esperta di comunicazione, tiene conferenze e seminari in Italia e all’estero su retorica, dialettica e marketing. Scrive poesie e meditazioni. È sposata e ha due bambine.

I sette nodi del destino è la sua opera d’esordio.

L’autrice parla e scrive al contrario fin da piccola con una velocità stupefacente. La prima stesura del romanzo è stata dall’ultima lettera alla prima.

Stefania Amodeo
I sette nodi del destino
Prefazione di Diego Dalla Palma)
Editori Internazionali Riuniti, 2013
pp. 446
16,90
www.stefaniaamodeo.com 

www.facebook.com/pages/I-sette-nodi-del-destino-il-libro/173861566137887?ref=ts&fref=tswww.falkensteiner.com/en/hotel/margareten