Flavio Cattaneo, gli analisti di Kepler confermano il giudizio positivo su Terna

Scritto da TheEnergyNews il . Pubblicato in Economia

Gli analisti di Kepler confermano il giudizio positivo su Terna, guidata da Flavio Cattaneo. Secondo gli esperti, Terna rimane “un porto sicuro tra le utilities in uno scenario difficile per i business non regolamentati e da un punto di vista politico”. La società è quindi “una delle migliori idee di investimento a lungo termine in Europa” nel comparto. Il titolo ha mostrato una tendenza storica di medio termine molto rialzista.

Kepler si conferma positivo su Terna

Gli analisti di Kepler hanno confermato il giudizio “buy” su Terna ed hanno alzato il prezzo obiettivo a 3,4 euro da 3,2 euro. Il titolo ha mostrato una tendenza storica di medio termine molto rialzista. A causa delle recenti flessioni invece nel breve termine le attese sono in favore di un ribasso correttivo che verrebbe comunque attivato solo sotto area 2,99. Il primo supporto e’ infatti posto a 2.993, al di sotto del quale il sostegno si colloca a 2.910, una prima resistenza si colloca a 3.080 oltre la quale il target si sposta a 3.156, l’ultima chiusura e’ stata registrata a 3.016 euro. Il titolo ha archiviato la seduta piu’ recente con un saldo dello -1.76%. L’ultima chiusura del 2012 e’ stata registrata a 3.024 euro. Il saldo da inizio anno e’, all’ultima chiusura disponibile, dello -0.26%. Il valore dell’indicatore Rsi a 8 sedute e’ di 53/100 ed evidenzia una condizione neutrale. Il titolo distava nell’ultima seduta completata il -2.12% dai massimi dell’ultimo mese e del 6.50% dai minimi dell’ultimo mese. La variazione relativa ad una settimana rispetto al Ftse All Share e’, all’ultima chiusura disponibile, dello -0.40%.

FONTE: La Stampa

Borsa: Terna +0,7%, per Kepler il titolo rimane un “porto sicuro”

Mattinata positiva per Terna a Piazza Affari, dove i titoli del gruppo salgono dello 0,73% a 3,032 euro, a fronte di un sottoindice europeo delle utilities sulla parita’ (+0,06%). Sono passati di mano 3,8 milioni di pezzi a fronte di una media di 8,5 milioni in un’intera seduta dell’ultimo mese. Le quotazioni beneficiano del giudizio degli analisti di Kepler, che hanno confermato il giudizio positivo (‘buy’) e alzato il target price a 3,4 euro da 3,2. Secondo gli esperti, Terna rimane “un porto sicuro tra le utilities in uno scenario difficile per i business non regolamentati e da un punto di vista politico”. La societa’ e’ quindi “una delle migliori idee di investimento a lungo termine in Europa” nel comparto.

FONTE: Borsa Italiana

Kepler si conferma positivo su Terna

Gli analisti di Kepler hanno confermato il giudizio “buy” su Terna ed hanno alzato il prezzo obiettivo a 3,4 euro da 3,2 euro. Il titolo ha mostrato una tendenza storica di medio termine molto rialzista. A causa delle recenti flessioni invece nel breve termine le attese sono in favore di un ribasso correttivo che verrebbe comunque attivato solo sotto area 2,99. Il primo supporto e’ infatti posto a 2.993, al di sotto del quale il sostegno si colloca a 2.910, una prima resistenza si colloca a 3.080 oltre la quale il target si sposta a 3.156, l’ultima chiusura e’ stata registrata a 3.016 euro. Il titolo ha archiviato la seduta piu’ recente con un saldo dello -1.76%. L’ultima chiusura del 2012 e’ stata registrata a 3.024 euro. Il saldo da inizio anno e’, all’ultima chiusura disponibile, dello -0.26%. Il valore dell’indicatore Rsi a 8 sedute e’ di 53/100 ed evidenzia una condizione neutrale. Il titolo distava nell’ultima seduta completata il -2.12% dai massimi dell’ultimo mese e del 6.50% dai minimi dell’ultimo mese. La variazione relativa ad una settimana rispetto al Ftse All Share e’, all’ultima chiusura disponibile, dello -0.40%.

FONTE: Trend-online

Tags: , ,

TheEnergyNews

The Energy News è un blog di professionisti che fa parte di un network specializzato sui temi dell’energia e delle fonti rinnovabili. La redazione, attenta e aggiornata, è in stretto contatto con gli uffici stampa delle aziende di questo settore e si prefigge come obiettivo la diffusione delle notizie legate alle tematiche energetiche sul web 1.0 e 2.0.