Archivio per 11 Dicembre 2019

Matteo Fieno e la sua arte a favore della donna e della sua tutela

Scritto da Elena Gollini Art Blogger il . Pubblicato in Arte

L’artista Matteo Fieno ha recentemente tenuto la sua prima mostra personale dal titolo “Declinazioni al femminile” presso la Milano Art Gallery, nota galleria situata nel cuore di Milano. In questa intervista ci parla del suo messaggio sociale a favore della donna, della sua tutela e a sostegno della non violenza.

D: Durante l’inaugurazione della tua recente mostra personale “Declinazioni al femminile” è stato rimarcato anche il messaggio sociale importante a favore della donna e della sua tutela in generale; come valuti questo accostamento con la tua arte? Come pensi si possa inculcare concretamente il rispetto per le donne e la non violenza?

R: Ci tengo a dire che il mio lavoro è un messaggio inequivocabilmente diretto a tutti quegli individui che credono di poter fare i prepotenti o ancora peggio i violenti con le donne. Infatti le donne a cui mi ispiro nel mio processo creativo sono idealizzate con una grande fierezza, coraggio e indipendenza; ciò le rende difficili prede per i misogini che maltrattano le donne.

D: Cosa rappresentano in chiave metaforica e simbolica le donne protagoniste dei tuoi quadri?

R: Io propongo la donna come metafora di modernità, progresso e cambiamento sottolineando le difficoltà che le mie donne hanno nel sostenere le proprie scelte di vita, nel difendere la loro personalità e i loro talenti ma anche nel correggere i propri errori, nel raggiungere gli obbiettivi prefissati lottando contro tutto e tutti. In tutto questo non si fanno mancare neanche il fatto di essere belle anche con qualche chilo di troppo o il naso un po’ lungo e magari nella giornata no. Le mie donne infatti hanno un occhio concretamente rivolto verso il futuro, in virtù di una saggezza ispirata ai vecchi saggi della cultura ellenica ma anche in linea con la cultura più attuale di stampo new age.

D: Quale potrebbe essere il tuo messaggio trainante a sostegno della non violenza sulle donne, riassunto in una citazione famosa emblematica che rispecchia il tuo modus pensandi e mudus pingendi?

R: Il mio è un invito a offrire la giusta complicità alle vostre madri, mogli, figlie e donne della vostra vita, partendo da un gesto spontaneo, un po’ di gentilezza, quello scrupolo in più per accontentare i loro desideri. La frase celebre che vorrei citare è: “Credo fermamente che tutto comincia da qui, dalla gentilezza. Come sarebbe diverso il mondo se tutti la mettessero al primo posto” (Audrey Hepburn).

VISUALIZZA IL VIDEO DEL VERNISSAGE DELLA MOSTRA:

https://drive.google.com/open?id=1fUkCg-lEstQ6vMjfPHqwU-ravHMb3XkS

Grazie di cuore ai negozianti di Ravenna per l’iniziativa di raccolta doni per i Nonni della città

Scritto da volontariato il . Pubblicato in Religione

Volontari veramente soddisfatti vogliono ringraziare di cuore tutti coloro che hanno contribuito anche oggi a Ravenna

Si ripete per il 21esimo anno consecutivo in Romagna l’attività di sensibilizzazione per la raccolta dei doni rivolta ai nonni delle case di riposo cittadine: “Fai il tuo dono ai nonni della tua città”.

L’iniziativa ad opera dei volontari dell’associazione ”La via della felicità Cervia – Amici di L. Ron Hubbard” da 21 anni coinvolge i cittadini a collaborare all’evento di beneficenza natalizio, con un dono che viene poi impacchettato e consegnato ai nonni delle case di riposo di Ravenna, Cesena, Cesenatico e Cervia.

L’iniziativa vede i volontari attivi per il mese di Novembre e Dicembre in tours dai negozianti e mercanti delle diverse città, dapprima per sensibilizzarli e poi per ritornare a raccogliere i doni che normalmente preparano per i Nonni.

Anche oggi, i volontari sono passati dai negozianti di Ravenna per ritirare i doni, preparati dai negozianti stessi, o donati da qualche cliente. Anche oggi son state raccolte almeno una decina di borse piene di doni che verranno poi impacchettati e consegnati prima di Natale nelle strutture.

L’intento dei volontari è di poter far sì che più Nonni possibili ricevano un piccolo presente natalizio da parte della cittadinanza.

In fondo, che siano i nostri genitori o nonni non ha importanza, rappresentano il valore e la tradizione della famiglia; il vero fulcro della società.

La guida al buon senso la Via della Felicità di L. Ron Hubbard, alla quale i volontari si ispirano per realizzare questa iniziativa, tra i suoi precetti dice: “RISPETTA ED AIUTA I TUI GENITORI” spiegando poi quanto sia importante creare o mantenere buone relazioni famigliari anche tra le diverse generazioni.

Per informazioni Loredana 0544 30080.

Le PR Facile.it premiate in Europa e in Italia

Scritto da Andrea Polo il . Pubblicato in Aziende

Facile.it con la campagna di comunicazione PR Trasformare la crisi in opportunità ha vinto il premio Best European Issues and Reputation Management allo European Excellence Award, il più prestigioso riconoscimento europeo delle relazioni pubbliche tenutosi a Lisbona lo scorso 29 novembre.

Con la stessa campagna Facile.it ha conquistato anche tre premi durante la 22esima edizione del Premio Assorel, aggiudicandosi in particolare il Primo Premio Assoluto per la miglior Campagna di Comunicazione PR, il premio nella categoria Crisis Management e quello della categoria merceologica IT.

«Ottenere dei riconoscimenti così prestigiosi e con un tema così delicato» spiega Andrea Polo, Communication Director di Facile.it «ci rende molto orgogliosi. Ancora una volta abbiamo dimostrato come la creatività e la professionalità della comunicazione italiana possa raggiungere traguardi altissimi.».

La campagna nasce dal rischio di una possibile crisi gestita in maniera originale ed efficace dall’ufficio PR; alcuni automobilisti convinti di acquistare polizze Rc auto tramite comparatori famosi erano in realtà stati frodati. Nonostante Facile.it fosse estraneo alla vicenda, sul web sono cominciati a circolare articoli che legavano il nome del comparatore a quanto avvenuto. Per evitare che tutto ciò comportasse una crisi di immagine e di business, l’ufficio PR ha creato una squadra di gestione crisi coinvolgendo diversi team interni e diffondendo in rete, a meno di cinque ore dalla pubblicazione del primo articolo sulla frode, un vademecum su come riconoscere le truffe ed evitare di caderne vittima, includendo anche link a siti istituzionali per verificare la correttezza di quanto acquistato. Il web era il luogo in cui tutto si stava svolgendo e, quindi, il SEO doveva essere l’arma principale dell’azione. A dimostrazione di come la strategia fosse vincente e di come l’autorevolezza del comparatore ne fosse stata rafforzata, in poco tempo la stampa aveva ripubblicato centinaia di volta la guida originale e, in qualche mese, la campagna ha ottenuto, nel complesso, oltre 1200 uscite stampa positive.

«Il successo riscontrato dalla campagna sia a livello nazionale che internazionale» continua Polo, «dimostra come professionalità, rapidità d’azione e gioco di squadra possano trasformare una crisi in opportunità di crescita.».