Archivio per 4 Luglio 2019

Cogli Adesso le Offerte dei Tappeti Moderni

Scritto da miriam leone il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Con l’arrivo della bella stagione sentiamo il bisogno di una ventata d’aria fresca (non soltanto metaforicmanete) per gli ambienti di casa nostra? Siamo andati a cena da amici e siamo rimasti incantati dalla ristrutturazione estremamente contemporanea del loro nuovo salotto?  Spesso cambiare e modificare gli ambienti di casa nostra ci aiuta a non pensare alle problematiche quotidisane che la vita ci pone di fronte, dal sfera lavorativa a quella personale. Rinnovare e cambiare uno spazio, e quindi trasformarlo in qualcosa di diverso utilizzando al massimo la nostra immaginazione, può essere un’operazione piacevole e rilassante. Tutte queste idee però spesso si scontrano contro alcune problematiche logistiche: dal tempo che non è mai abbastanza, alla difficoltà di spostare grandi oggetti di arredamento come divani o poltrone. Qual è la soluzione starete pensando! Esiste e vi assicuro che è di pari efficacia: trasforma visibilmente il tuo soggiorno e non comporta troppo tempo e fatica. La risposta è un tappeto, con le tante offerte di tappeti moderni disponibili online!

Tappeti Moderni: Un Tappetto ti Cambia la Vita

Comprendiamo tutti la bellezza di un meraviglioso tappeto in stile antico e con finiture pregiate. Allo stesso modo però appare piuttosto scontato come un tappeto di questo tipo richieda veramente molto tempo per la sua pulizia, altrettante attenzioni e un’estrema cura nel momento del lavaggio per esempio. I vari rivenditori oggi trovano una vasta gamma di offerte di tappeti dallo stile moderno, ma senza rinucniare ad abbellire il salotto con stile. Nella scelta di questi fondamentali elementi di arredo, dobbiamo sempre tenere in considerazione alcune delle motivazioni per cui scegliamo di averli in casa nostra: rendere più equilibrato il resto dell’arredamento per esempio e garantire maggiori comfort e empatia dell’ambiente all’interno nel quale sonon collocati. Non è assolutamente semplice scegliere il tappeto moderno più adatto per i nostri ambienti. Infatti di fronte a noi si pone una vasta possibilità di scelta offerta dai modelli in vendita. Ma in questo incommensurabile dubbio possiamo farci guidare da alcune regole auree, le quali ci permettono di non sbagliare mai e che consentono di acquistare l’elemento più adatto per il nostro salotto, senza ovviamente trascurare le offerte sui tappeti moderni, che danno l’opportunità di mettere in casa un ottimo oggetto di valore ad un prezzo assolutamente competitvo.

La Guida a Tutti i Migliori Tappetti Moderni

Nella scelta del migliore tappeto moderno per il nostro salotto i paletti da tenere in considerazione sono molti: prima di tutto va considerata la superficie disponibile e se potrebbe intralciare qualcos’altro, considerando che generalmente un tappeto sta al centro della stanza, dovete predisporre uno spazio adatto. Tuttavia, non temete, ci sono tappeti di diverse forme e dimensioni, che quindi si adatteranno perfettamente al vostro salotto. Se volete inoltre ricercare uno stile moderno nella sua massima espressione allora è consigliato un tappeto rotondo, il vero trend dell’estate 2019. Un modello di qeusto tipo, posizionato al centro della stanza, migliorerà la percezione di spaziosità e ampiezza e migliorerà il comfort delle vostre serate con gli amici. Altro parametro fondamentale è quello relativo ai tessuti. Esistono tappeti moderni prodotti in ottimi materiali che uniscono stile, gusto e resistenza. Infine un ultimo particolare impossibile da trascurare: il colore. I trend del 2019 mostrano elementi veramente originali ed audaci, con colori che seguono questa eccentrica tendenza: rosso, arancione e blu le tonalità più gettonate. Valutate attentamente gli accostamenti cromatici con gli altri elementi di arredo e fate la vostra scelta!

Seguso, la vetreria artistica più rinomata di Murano, assegna le sue creazioni per il Premio Margherita Hack

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Arte, Cultura

È ormai consuetudine che al momento del conferimento del Premio Margherita Hack i preziosi vetri veneziani della famiglia Seguso vengano consegnati come ulteriore riconoscimento artistico ai personaggi che sono stati convocati a Spoleto per quest’importante evento culturale. Alle 11 di domenica 30 giugno, presso lo storico Palazzo Leti Sansi in via Arco di Druso 37, sono state infatti assegnate in ricordo della grande astrofisica, soprannominata affettuosamente la Signora delle Stelle, le prestigiose targhe al presidente del Vittoriale degli Italiani di Gabriele D’Annunzio Giordano Bruno Guerri per la cultura, all’architetto Stefano Boeri per l’architettura, al curatore del Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2019 Milovan Farronato per l’arte, al giornalista, autore e conduttore televisivo Massimo Giletti per il giornalismo, alla stilista e imprenditrice italiana, fondatrice del marchio FENDI Anna Fendi per la moda, al cantautore Morgan per la musica, al presidente dello storico pastificio Giovanni Rana per l’impresa e alla direttrice del CERN Fabiola Gianotti per la scienza.

Il comitato del Premio Margherita Hack, inoltre, presieduto dal sociologo Francesco Alberoni, è costituito dal grande fisico Antonino Zichichi, presidente della World Federation of Scientists, dallo storico e critico d’arte Vittorio Sgarbi, dall’artista José Dalí, figlio di Salvador Dalí e dalla psicologa e psicoterapeuta Maria Rita Parsi. Ideato e organizzato da Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, agente e amico della celebre astrofisica, il riconoscimento si è arricchito anche per questa edizione di un’atmosfera artistica. Si iscrive, infatti, all’interno della mostra internazionale Spoleto Arte curata dal prof. Vittorio Sgarbi, e ha visto una delle più antiche famiglie dell’isola di Murano, dedita all’arte del vetro veneziano, impegnata nell’attribuzione delle sue creazioni alle diverse personalità giunte per la premiazione.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 0424 525190, scrivere a segreteria@margheritahack.it oppure visitare il sito www.margheritahack.it.

Facile.it apre la nuova sede di Cagliari: boom di assunzioni

Scritto da Andrea Polo il . Pubblicato in Economia, Italia

Partenza straordinaria per Facile.it in Sardegna; il comparatore italiano leader nel confronto delle tariffe di assicurazioni, prestiti, mutui, ADSL, luce, gas, telefonia e conti correnti, a poco più di un mese di distanza dall’apertura della sua nuova sede di Cagliari, unica altra sede dell’azienda in Italia oltre a quella di Milano, ha annunciato di voler ampliare del 30% il proprio piano di recruiting sul territorio sardo.

«Abbiamo scelto Cagliari per la nostra nuova sede perché consapevoli delle grandi competenze professionali presenti sul territorio; dopo Milano, questa è l’area con i maggiori livelli qualitativi di programmatori informatici e di figure specializzate nell’ambito dell’assistenza ai clienti», spiega Alessandro Tallia, Chief Financial Officer di Facile.it. «Il tasso di conversione dei primi colloqui è stato addirittura superiore alle aspettative; fra i candidati convocati 8 su 10 sono stati assunti, e questo ci ha spinto sin da subito a rivedere i nostri piani di crescita sul territorio sardo e ad ampliare il numero di posizioni aperte».

In un periodo in un cui sempre più spesso si sente parlare di aziende che lasciano il Paese, ci sono anche realtà come Facile.it che scelgono di puntare sulle competenze italiane, con risultati eccezionali. Il piano originale di assunzioni a Cagliari della Web Company prevedeva l’ingresso in organico di circa 150 persone nell’arco di 24 mesi. Un traguardo che invece, grazie alle elevate professionalità presenti sul territorio, è stato già visto al rialzo; in poco più di un mese l’azienda ha assunto oltre 60 persone e, per questo, ha deciso di ampliare il proprio piano di recruiting rendendo disponibili da subito ulteriori 50 posizioni per la sede cagliaritana.

Nello specifico, la ricerca è aperta a profili informatici (PHP Developer), sales account nel settore assicurativo, specialisti dell’assistenza clienti e consulenti telefonici; nei mesi prossimi si apriranno anche le ricerche per impiegati di back office e amministrativi. Ai dipendenti assunti su Cagliari saranno offerti sia contratti a tempo determinato che indeterminato, oltre ad un percorso formativo dedicato.

A regime la sede cagliaritana di Facile.it, ospitata nel nuovo complesso di uffici in via del Platano 2, vedrà impiegati più di 200 dipendenti.