Archivio per 2 luglio 2018

Tappeti moderni: arredare sala, salotto e soggiorno

Scritto da miriam leone il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

L’importanza che può assumere un tappeto all’interno di una stanza è paragonabile a quello dello sfondo di un dipinto: può cambiare completamente lo scenario, variare i giochi di luce, alterare le dimensioni ed i volumi. Non tutti però mettono abbastanza attenzione e ragionamento dietro all’acquaisto di un tappeto, molto spesso infatti vengono visti come stumenti d’utilità oppure di rimpimento. Si acquista un tappeto per evitare che la mobilia rovini un pavimento, se ne compra un altro per evitare che il corridoio sembri troppo vuoto, ma in questi casi, facendo un acquisto per pura utilità spesso l’aspetto estetico viene sommariamente trascurato e il risultato finale lascia spesso a desiderare. Molti non pensano che un tappeto possa assumere forme e decorazioni tanto cotemporanee da arricchire un salotto, mentre fortunatamente in commercio la scelta di tappeti moderni è pressochè illimitata! Ci sono forme e colori disponibili sul mercato che farebberò invidia ai più moderni arredamenti, creazioni di grandi artisti e designer i tappeti moderni di design che vengono creati di giorno in giorno sono una vera e propria forma d’arte.

Tappeti moderni e di design: il protagonista dell’arredo

Le grandi firme che possiamo trovare nelle selezioni contemporanee di tappeti moderni sono davvero tantissime, grandi artisti e designer personalizzano ogni giorno tappeti seguendo il loro stile ed ispirazioni innovative, per creare pezzi d’arte e d’arrredo unici ed inimitabili. La qualità dei tappeti moderni è frutto di anni di tradizione, annodati a mano e completamente artigianali, hanno un valore tanto artistico quanto manifatturiero che li rende un solidissimo investimento. Ovviamente in commercio riusciamo a trovare le trame dei tappeti classici, che siano essi tappeti persiani o pachistani, afgani o indiani, le loro versioni moderne ed attuali hanno la capacità di dare alla classe ed alla tradizione del tappeto tradizionale antico quel qualcosa che li eleva a protagonista all’interno dell’arredamento domestico. Non dobbiamo però vederli unicamente in prospettiva dell’utilizzo in sala, salotto o soggiorno, i tappeti moderni sono perfetti anche per l’arredamento di camere, camerette e cucine, o ancora uffici professionali stanze studio o mansarde, le possibilità non hanno davvero limiti.

Arredamento e decorazione, arte e design si incontrano nel tappeto moderno

Oltre ad essere un mezzo di arredamento dal carattere estremamente forte e centrale rispetto al resto della mobilia, come abbiamo già detto, essi non devono solo essere pensati come strumento utile, come complemento d’arredo, anzi, molti dei modelli che potremmo trovare tra le firme di designer ed artigiani sono da considerarsi principalmente pezzi da esposizione. Sempre di più sono i proprietari di tappeti moderni di design che preferiscono esporli appesi alle pareti pittosto che utilizzarli come vero e proprio tappeto. Alcune decorazioni e i colori di molti di questi tappeti sono così unici e straordinari che potrebbero fare a gara con un dipito o un altro elemento di produzione artistica. Chi scrive vi consiglia di iniziare una ricerca approfondita prima di completare l’arredamento di casa vostra e di considerare un tappeto come protagonista della vostra casa, un elemento unico, originale e forte, che definisca tanto gli spazi che i volumi, fornendo anche un impareggiabile elemento di decoro e design che da classe e stile ad uno spazio domestico.

Il turismo romagnolo punta sulla vocazione e sulla storia del territorio

Scritto da Fausto Faggioli il . Pubblicato in Italia, Turismo

Voglia di mare, di sole, di relax? A tutto questo, aggiungiamo tanta frutta bio per “gustare” l’emozione di salutari sapori nei prossimi appuntamenti Happy Bio: il 3 luglio al Bagno Perla  di Punta Marina Terme (Ra), il 4 luglio al Bagno SoleLuna di Lido di Savio (Ra), il 6 luglio al Bagno Adria di Casal Borsetti (Ra), il 10 luglio al Bagno Kiribati di Punta Marina Terme (Ra).

Frutto della collaborazione fra Confcommercio e Camera di Commercio di Ravenna, Stabilimenti Balneari della costa romagnola e Fattorie Faggioli di Cusercoli (FC), la mission di Happy Bio è quella di raccordare  al polo costiero romagnolo un’offerta in cui  “la vacanza” stessa diventa occasione di promozione dell’intero territorio, assumendo come elemento centrale strategico la sana alimentazione bio.

Rileva Fausto Faggioli, promotore del progetto: ”Happy Bio è in perfetta sintonia con il progetto “La Destinazione Ospitale del territorio ravennate”, promosso da Confcommercio Ravenna che propone un’offerta territoriale che integri la potenzialità estiva della costa ravennate con le stagionalità dell’entroterra.”

“Nei nostri Stabilimenti Balneari riprendono Elio e Mirko Leoni del Bagno Perla l’ospite può unire il benessere naturale regalato dal mare e dal sole  a un’esperienza di vacanza legata alle tradizioni, alla buona cucina, a un’ospitalità autentica.”

“Il mare – continua Antonella Dallari del Bagno SoleLuna – può essere anche il suggestivo scenario per una “remise en forme” prima di riprendere i ritmi quotidiani.”

“Le proposte per il tempo libero – commenta Cinzia Boghi del Bagno Adria – devono essere in grado di far vivere agli ospiti esperienze uniche e irripetibili. E’ la vocazione e la storia del territorio a suggerirci su cosa puntare.”

“L’ospitalità – concludono Sabrina e Tommaso del Bagno Kiribati – è la nostra “arma vincente”. Benvenuti dunque in Romagna per una vacanza rigenerante, a contatto con i dolci ritmi dello splendido paesaggio che ci circonda.”