Archivio per 7 aprile 2018

News contabili, fiscali, lavoro GB – Settimana n. 14 anno 2018

Scritto da GBsoftware S.p.A. il . Pubblicato in Economia

Nuovo Spesometro 2017: ultimi giorni per l’invio (03/04/2018)

Il 6 aprile 2018 scade il termine per presentare la comunicazione dei “Dati delle fatture (Nuovo Spesometro)” relative al secondo semestre del 2017 (3° e 4° periodo), che originariamente era previsto per il 28 febbraio 2018.

La data è stata fissata con il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 29190 del 05.02.2018, come annunciato con il Comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 19.01.2018. Sempre entro il 06.04.2018 sarà possibile integrare i dati relativi allo spesometro del 1° semestre 2017, senza incorrere in sanzioni.

Per i dati relativi al 2018, invece, la prima scadenza dello spesometro semestrale (su opzione) è fissata all’01.10.2018, in quanto il 30 settembre cade di domenica.

Conservazione file 2017 Dati Fatture, Liquidazioni Iva e Fatture elettroniche PA 2017: rilascio applicazione (04/04/2018)

Da oggi eseguendo l’update del software, dal pulsante “Multi Ditta” è disponibile l’applicazione Conservazione sostitutiva 2017. Permetterà la conservazione sostitutiva dei file XML di Dati Fatture, Liquidazioni Periodiche Iva e Fatture Elettroniche PA 2017.

Grazie a questo rilascio, con semplici passaggi di configurazione e pochi click, è possibile adempiere all’obbligo di conservazione digitale (c.d. Conservazione Sostitutiva) per i file XML inviati tramite il Sistema d’Interscambio. Ricordiamo il termine ultimo per la conservazione è entro i tre mesi dal termine fissato per la presentazione della dichiarazione dei Redditi (art.7 comma 4 ter DL 357/94- art. 3 comma 3 DM 17.06.2014), e comunque non oltre la scadenza del certificato di firma digitale con cui sono stati marcati i file da conservare, a prescindere dal rinnovo della stessa;

Il Decreto del 17 Giugno 2014 del Ministero dell’Economia detta le modalità di conservazione di tutti i documenti fiscalmente rilevanti.

Modello IVA-TR 2018: rilascio applicazione (05/04/2018)

Disponibile il modello IVA TR per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito IVA trimestrale, approvato con provvedimento n. 124040 del 04 luglio 2017 dell’Agenzia delle Entrate.

La dichiarazione accoglie le modifiche apportate dall’art.3 comma 2 del DL 50/2017 (conv. L. 96/2017) che introduce l’obbligo di apposizione del visto di conformità per l’utilizzo in compensazione orizzontale del credito IVA trimestrale al di sopra dei 5.000 € annui.

Il modello deve essere presentato dai contribuenti Iva che hanno realizzato nel trimestre un’eccedenza di imposta detraibile superiore a 2.582,28 euro e che intendono chiedere in tutto o in parte il rimborso di questa somma (o l’utilizzo in compensazione per pagare anche altri tributi, contributi e premi).

Modello IVA 74-BIS 2018: rilascio applicazione (06/04/2018)

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento del 15 gennaio 2018, ha approvato il nuovo modello nonché le istruzioni per la dichiarazione IVA 74-bis mentre, con il successivo provvedimento del 26 gennaio 2017, sono approvate le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati.

Pertanto, eseguendo l’update del software, da oggi è disponibile l’applicazione IVA 74-BIS 2018.

Il modello è riservato alla liquidazione coatta amministrativa o alle dichiarazioni di fallimento. Deve essere presentato dai curatori o dai commissari liquidatori, entro il termine di quattro mesi dalla data della loro nomina.

Gli articoli completi sono disponibili sul sito del gestionale INTEGRATO GB.

GBsoftware S.p.A. è una software house nata dall’idea di un commercialista e dell’esperienza di uno studio attivo dal 1977. Siamo specializzati in software per commercialisti e imprese.