Archivio per 10 giugno 2017

Opinioni General Cessioni: Puglia si riconferma prima destinazione per italiani e stranieri

Scritto da articoli news il . Pubblicato in Economia

Secondo le recensioni e opinioni di General Cessioni, società specializzata in intermediazione aziendale e immobiliare, la Puglia si riconferma al primo posto per il turismo del settore alberghiero nel 2017

Le opinioni e le recensioni di General Cessioni sulle previsioni di utenza del settore alberghiero durante le vacanze pasquali 2017

“I dati confermano come la Puglia, associata nell’immaginario dei turisti stranieri a mare, natura, bellezza, buona cucina e cultura (Swg, 2015), sia una destinazione sempre più richiesta anche dai mercati esteri». Queste le parole dell’assessore regionale Loredana Capone in merito all’indagine sui movimenti del settore alberghiero, riportata anche da General Cessioni nelle sue recensioni. Dal 7 al 12 aprile Puglia Promozione ha consegnato 500 questionari agli operatori regionali del settore alberghiero ed extralberghiero così da ottenere un monitoraggio preventivo sull’esito dei movimenti dell’utenza. Il 20% degli intervistati ha previsto, alla vigilia di Pasqua, una percentuale di prenotazioni che si aggira verso l’80 e il 100%. Il 60% degli operatori del settore stima di vendere più del 40% delle camere, con un 42% di Coppie e un 7,6% di famiglie e gruppi.
La maggior parte degli operatori, secondo le opinioni di General Cessioni, prevede una sostanziale stabilità sui movimenti della clientela rispetto al 2016, anno positivo anche grazie al Piano strategico del Turismo della Puglia 2016 -2025. Lo scorso anno, difatti, 3,7 milioni di turisti hanno scelto la Puglia come meta per le proprie vacanze. Tali dati sono arricchiti dalla presenza estera: dal 2010 al 2016 in Puglia la componente estera è cresciuta del 60%, presentando risultati migliori di quelli registrati complessivamente in tutta Italia.

General Cessioni fornisce le sue opinioni sulle destinazioni turistiche pugliesi protagoniste dell’estate 2017

In merito alla prossima estate, General Cessioni riporta le opinioni e la percezione degli operatori del settore: per il 35% la domanda complessiva è soggetta ad un possibile aumento rispetto allo scorso anno, che ha già restituito risultati positivi. I territori pugliesi che prevedono maggiore movimento nel 2017 sono: Bari, il Salento, la Valle d’Itra e la Costa. Ha giocato un ruolo fondamentale in questa stima l’aumento della componente straniera che ha comportato il 16% di arrivi e il 12 % di presenze in più rispetto al 2015.
General Cessioni
, inoltre, ha proposto nelle proprie opinioni e recensioni i dati raccolti dalla Regione Puglia alla Bit, la Borsa internazionale del turismo tenutasi alla Fiera di Milano: questi numeri evidenziano una significativa maturazione, tendente a maggiore ascesa, del settore alberghiero che ha presentato, nel 2016, 14, 4 milioni di presenze, dopo i 13,5 milioni del 2015, con un incremento del 9% degli arrivi e del 7% dei pernottamenti calcolato sulla media di 4 notti.