Dalla chirurgia al cinema, il Dott. Bruno Bassetto presente alla 70° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica a Venezia ospite del manager Salvo Nugnes – Agenzia Promoter

Scritto da ufficio-stampa il . Pubblicato in Aziende, Comunicati Stampa, Film, Salute

C’è grande attesa per l’inaugurazione della 70° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, organizzata dalla Biennale di Venezia, che si terrà Mercoledì 28 Agosto presso il lido della Città. Tra le personalità del panorama attuale sarà presente anche il Dott. Bruno Bassetto, luminare della chirurgia estetica e plastica, in quanto appassionato al cinema e all’arte e, in particolare, sostenitore del regista statunitense Quentin Tarantino, e non nuovo a queste manifestazioni.

Bassetto infatti si dichiara molto vicino a queste arti ed è pienamente d’accordo con lo scopo principale del Festival, cioè quello di favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in tutte le sue forme d’arte, di spettacolo e di industria, in uno spirito di libertà e di dialogo. Il noto chirurgo afferma “La chirurgia estetica, come il cinema, vuole far emergere l’anima interiore presente in ognuno di noi e rimodellata a seconda di canoni precisi da noi stabiliti.”

Il Dott. Bassetto è un punto di riferimento autorevole in campo medico e ha consolidato la sua posizione attraverso anni di intensa formazione pratica e teorica in Italia e all’estero. Finora, vanta più di 5000 pazienti e opera principalmente tra Veneto e Trentino. La sua perla è la Clinica sanitaria Marostica Salus da lui fondata e diretta, con sede a Marostica (VI), dove ha creato una rete assistenziale specialistica modernizzata e di assoluta affidabilità.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,