Dalla casa domotica alle associazioni di quartiere: qual è il futuro dei Senior ?

Scritto da presseurorunner il . Pubblicato in Comunicati Stampa

Non solo in Italia, ma anche negli USA la tendenza dei Senior è quella di voler trascorrere il proprio tempo in casa propria e non in una casa di cura pubblica o in una casa di riposo per anziani, circondati dai loro ricordi e da un ambiente familiare.

Se questa potrebbe sembrare una propensione prevalentemente italiana, per via del forte attaccamento alla casa e alla famiglia tipica della cultura del nostro Paese, si scopre invece che anche negli USA i Senior americani scelgono la propria casa come luogo privilegiato dove trascorrere le proprie giornate.

Tale dato è stato rilevato dalla AARP, la maggiore associazione per gli anziani degli Stati Uniti che si occupa delle varie tematiche Senior inerenti la salute, il benessere e il life style. Secondo la AARP infatti, il 90% dei Senior americani preferiscono gestire la propria vita all’interno delle mura domestiche, sperando di rimanere indipendenti ed autosufficienti il più a lungo possibile.

Questo è un aspetto molto importante e un diritto assoluto; resta il fatto che in presenza di situazioni difficili date da malattie o problemi di ordine sociale, come un basso tenore di vita o l’assenza di punti di riferimento stabili quali la famiglia, è necessario poter usufruire di servizi alla persona e servizi di assistenza adeguati, come ad esempio i servizi di assistenza a domicilio dati dagli assistenti domiciliari o i servizi di sostegno alla persona dati da colf e badanti qualificate.

Negli Stati Uniti è stato messo a punto un servizio capillare di associazioni di quartiere che si occupano degli anziani, offrendo servizi a coloro che  necessitano di assistenza e un valido supporto per la community Senior del quartiere di riferimento.

Questa potrebbe essere una valida soluzione da adottare anche in Italia, così come applicare le nuove tecnologie avanzate in ambito della domotica per realizzare case intelligenti e prevenire quella che risulta essere la prima causa di infortunio tra gli anziani, ovvero gli incidenti domestici.

Areasenior da sempre riflette su misure adeguate per migliorare la qualità della vita di Senior e Ultrasenior, una fetta di popolazione che soprattutto in Italia rappresenta la maggioranza, nonché una community di persone che meritano di trascorrere il meritato riposo dopo una vita di lavoro in modo dignitoso e sereno.

Sul portale di Areasenior è possibile usufruire di un motore di ricerca facile e intuitivo per consultare tutte le schede relative alle varie offerte di assistenza agli anziani date da: case di riposo migliori in base alla zona di riferimento; residenze per anziani diurne; residence per anziani estivi. Inoltre, un servizio capillare sul territorio è offerto da badanti serie e qualificate.

Tags: , ,