Curare la dermatite seborroica

Scritto da thedoct il . Pubblicato in Beauty & Wellness, Salute

La dermatite seborroica è un disturbo della pelle, che colpisce specialmente la cute e il cuoio capelluto. Questo tipo di patologia è molto frequente nei neonati e, a differenza dell’adulto, viene denominata crosta lattea. La dermatite seborroica si manifesta con diversi sintomi, e non colpisce solo la testa, ma può presentarsi anche sul viso, sul dorso, sul torace e sulle zone in cui vi è una maggiore presenza di ghiandole sebacee. La patologia colpisce diversi soggetti, e oltre a provocare numerosi fastidi fisici, dà veramente fastidio anche a livello estetico. Le cause della dermatite seborroica sono poco chiare anche ai medici stessi, in quanto non riescono a identificarne l’effettiva causa. Tuttavia esistono numerosi fattori che possono provocarla. Prima di tutto, dobbiamo affamare che principalmente la dermatite seborroica è scatenata da un fungo, denominato Malassezia, ai cambi di stagione, all’affaticamento, ad alcune malattie neurologiche, ma può essere provocata anche da un periodo di forte stress. La dermatite seborroica viene provocata da questo fungo che cresce attraverso la secrezione oleosa dell’epidermide.

I sintomi più comuni della patologia, come riporta il sito http://dermatite-seborroica.it sono costituiti da pelle arrossata, secca e squame untuose. A tutte queste manifestazioni si vanno ad aggiungere anche prurito ed eccessiva produzione di sebo. Per rimediare a questo problema, non è possibile ricorrere a cure definitive, ma in commercio, e sotto prescrizione medica si ha la possibilità di acquistare determinati prodotti che permetteranno di tenere a bada il disturbo. I prodotti che si possono acquistare sono creme o shampoo a base di ketoconazolo, creme a base di cortisone, creme seboregolatrici e pomate lenitive. Particolarmente, per quanto concerne l’alimentazione, è necessario specificare che si consiglia di consumare pesce azzurro, fegato e cuore, ricchi di acidi polinsaturi. Per controllare i sintomi della dermatite seborroica, senza però ottenere un risultato duraturo, esistono diversi prodotti a base di diversi principi attivi. I prodotti per questa patologia, presentano al loro interno antimicotici, che sono maggiormente contenuti sia in shampoo che in determinate creme, che hanno la capacità di contrastare il fungo di malassezia.