Corrieri espresso: progressi anche dal punto di vista ecologico

Scritto da advplanet il . Pubblicato in Aziende

Desiderosi di spedire pacchi in Italia e di affidarvi ad un servizio chiaro e trasparente? Benissimo, abbracciate la professionalità e le competenze di chi da anni con ottimi risultati si occupa di questo settore. Certo dal lontano pony express le compagnie di spedizione hanno fatto passi da gigante: oggi i veicoli sono sempre più sofisticati ed offrono variegate soluzioni ed offerte per rispondere adeguatamente alle richieste dell’utenza.

Ma non solo. Sempre più spesso vengono adottate politiche ecologiche per rispettare l’ambiente in ogni sua forma: spedire pacchi in Italia o all’estero a zero emissioni è la nuova frontiera per inoltrare merce senza inquinare l’aria che respiriamo, diminuendo le percentuali di smog, gas serra, inquinamento acustico e utilizzando buste, scatole, tagliandi e volantini promozionali creati con materiali riciclati e quindi ecologici e sfruttando energie alternative e rinnovabili per alimentare i mezzi di trasporto.

Creare una rete per collegare l’intero pianeta in maniera responsabile salvaguardando l’ambiente è l’obiettivo principe di ogni azienda che si rispetti: ridurre l’impatto ambientale significa adottare misure concrete costantemente che vedono l’attiva partecipazione di uno staff attento e professionale.

Oggi, tutte le più grandi compagnie di spedizione, posseggono un sito web da cui poter prenotare una spedizione, con ritiro del pacco e consegna al destinatario attraverso passaggi semplici ed intuitivi: in ogni fase del processo, il cliente potrà essere seguito da uno staff di operatori professionali, che attraverso servizi come chat, email, telefono, potrà suggerirgli le operazioni giuste da compiere.

Un buon corriere espresso investe positivamente in persone, ambiente e trasporti. Sfogliando pagine web, giornali o riviste, leggiamo che le risorse finanziarie ed economiche possedute da un buon corriere vengono investite anche in servizi di spedizione gratuiti, ad esempio per l’invio di articoli e prodotti necessari in caso di particolarissime emergenze, come quelle umanitarie oppure in caso di calamità naturali.

In questa categoria rientrano, ad esempio, il trasporto di medicinali di urgenza, cibo, integratori alimentari. Scegliete il meglio! Non lasciatevi ingannare da servizi che offrono tariffe basse ma che dietro l’angolo celano brutte sorprese.

Tags: , ,

advplanet

Seo, Comunicazione & Web Marketing