Consigli per ottimizzare il sito web per i motori di ricerca

Scritto da thedoct il . Pubblicato in Aziende, Internet

La visibilità online è uno degli aspetti maggiormente trascurati dalle aziende. Il posizionamento sui motori di ricerca è un insieme di tecniche e strategie per posizionare in prima pagina il sito web. Il SEO cambia di continuo ed in maniera sempre più frequente: ecco perchè la soluzione migliore per ottenere risultati eccellenti è quella di affidarsi ad un’agenzia SEO esperta con consulenti di ottima qualità ed elevata formazione.

La SEO è l’insieme di tecniche e di accorgimenti mediante i quali si riesce a rendere più visibile ai motori di ricerca un sito internet. E’ una materia che in larga parte richiede la conoscenza del codice html, anche se ci sono alcuni piccoli accorgimenti che non assicurano risultati eclatanti, questo capita raramente, ma che favoriscono l’obiettivo della maggiore visibilità.
Per fare SEO occorre ragionare non dal punto di vista degli utenti ai quali ci rivolgiamo, ma con la testa, il modo di ragionare, dei motori di ricerca. E’ un modo di ragionare più freddo, più meccanico, dove la fantasia non è fondamentale, dove ripetere alcune parole per tante volte è importante (sempre con moderazione), dove occorre trovare l’equilibrio tra un testo ben scritto ed uno piacevole allo sguardo dei motori di ricerca.

Vediamo alcuni consigli di base per il posizionamento. Solo un consulente esperto può formulare un preventivo SEO dettagliato per il vostro sito web.

1. Scegliete un nome di dominio che sia il più possibile esemplificativo della vostra attività. Questo è tanto più vero quanto più operate in un ambito di nicchia.

2. Nel dare i nomi alle singole pagine scegliete anche qui termini il più possibile identificativi del contenuto della stessa, e se possibile originali. Non usate titoli identici nelle pagine.

3. Individuate due o tre keyword fondamentali del vostro business e usatele continuamente all’interno del sito. Ripetetele il più possibile, insieme al nome della vostra attività, senza mai rinunciare alla scorrevolezza del testo. Se avete un minimo di dimestichezza col codice html, queste parole chiave mettetele sempre in grassetto utilizzando l’attributo “strong”. Ciò contribuirà ad aumentare la vostra popolarità online.

4. Inserite più volte possibile il link alla vostra home page, anche all’interno del sito.

Ci sono poi altri trucchi per migliorare il posizionamento del vostro sito nei motori di ricerca, i quali sono sensibili alla frequenza con cui questo viene visitato. Da ciò ne consegue che più link spargete per la rete e più visitatori il vostro sito potrà avere.

Per poter eseguire un’ottimizzazione complessiva di un sito web è consigliabile rivolgersi ad un consulente SEO con esperienza e competenze nel posizionamento di siti web su Google. Il mondo del SEO è in continua evoluzione ed ogni mese nuovi aggiornamenti vengono rilasciati: solo una persona esperta e capace può restare sempre aggiornata e seguire il ranking del vostro sito.

Tags: , ,

thedoct

SEO per hotel