Connessione Linkem, arriva il web gratuito con RiminiWiFi

Scritto da Linkem il . Pubblicato in Internet

Diventa pienamente operativo RiminiWiFi, il progetto per dotare 22 luoghi pubblici della città della connessione gratuita alla rete web. Da ognuno dei 22 punti coperti dal segnale Wi-Fi, dai parchi, alle piazze, ai luoghi di d’incontro e di socializzazione della città, ma anche delle frazioni, è ora possibile collegarsi in rete e navigare gratuitamente per due ore con poche, semplici operazioni grazie all’account gratuito di Linkem spa, la società, selezionata attraverso bando a evidenza pubblica, che ha realizzato in partnership col Comune di Rimini la copertura WiMax di tutta la città.

Linkem RiminiWiFi

“Si concretizza – ha detto l’assessore ai Servizi al Cittadino Irina Imola – uno degli obiettivi di mandato con cui questa Amministrazione si è presentata ai cittadini, quello di pensare allo sviluppo delle nostre città in una logica di “smart city”, di “città intelligenti – accorte” per un approccio moderno alla gestione urbana che aspira ad essere socialmente inclusiva al fine di migliorare la qualità di vita dei cittadini. In questa prospettiva – non a caso tra le priorità anche nello scenario futuro della città sostenibile disegnata col Masterplan strategico – l’infrastrutturazione di un moderno e performante sistema di connessione al web diventa premessa fondamentale, anche per superare i limiti del Digital Divide che ancora escludono, da noi come in Italia, fasce significative di cittadini dalle possibilità offerte dalla connessione in rete. E, da questo punto di vista, la soluzione WiMax è attualmente la miglior soluzione presente sul mercato”.

“Per questo abbiamo ideato “RiminiWi-Fi”, il progetto pensato in un’ottica di sistema e realizzato attraverso la partnership con un operatore delle telecomunicazioni, dall’analisi di esperienze analoghe per obiettivi e problematiche realizzate in altre città – ha chiosato l’assessore Imola -. Un esame che è servito a ipotizzare un modello di rapporto pubblico-privato che oggi s’innesta sul nostro territorio e consente di rendere praticamente nulla la voce degli oneri finanziari a carico del Comune pur assicurandosi che l’operatore privato operi in condizioni di sostenibilità economica.”
Oggi il territorio del comune di Rimini può finalmente contare su nove BTS WiMax, che costituiscono la “dorsale” dell’intera infrastrutturazione, posizionate su edifici e sedi comunali come sulla Palazzina “Roma”, nel parco Fellini; l’edificio Rosaedro in via Flavia Casadei; nella palazzina degli uffici del cimitero monumentale, in via dei Cipressi; nell’ex quartiere Viserba in via Mazzini; nello stadio comunale; nella sede dell’ex quartiere Miramare; sulla torre campanaria di piazza Cavour e su palazzo “Ducale” di via Ducale (entrambe in corso d’ultimazione), sull’ Hotel Brenta – a Viserbella.

I 36 dispositivi di rilancio Wi-Fi (router e antenna) del segnale e la relativa copertura sono invece posizionati sul molo destro del porto, alla stazione ferroviaria, a Miramare, a Viserba, in via Bidente nella nuova sede della delegazione,  a Orsoleto a Corpolo in piazza del Tituccio (attivo nei prossimi giorni), in pizza Cavour, nel Giardino delle mimose, sul retro del Palazzo dell’Arengo, in piazza Malatesta, in piazza tre Martiri, nel borgo Sant’Andrea, borgo San Giuliano, borgo San Giovanni, in piazza Ferrari, sulla palazzina “Roma” di parco F. Fellini, nel parco XXV Aprile/Marecchia (nei pressi parco giochi bimbi), nel parco Ausa (nei pressi gazebo posto vicino alla via della Fiera); nel parco Cervi (all’incrocio via Roma-Via Circonvallazione meridionale), nel parco Pertini, nel parco Spina verde (nei pressi del parco giochi).

Con questa infrastrutturazione viene così coperta attualmente dalla dorsale WiMax il 96% della popolazione sul territorio riminese per giungere a breve alla copertura pressoché totale. “Siamo estremamente soddisfatti – ha detto Francesca Ferriero di Linkem spa – del rapporto di collaborazione instaurato col Comune di Rimini. Già 7.000 sono stati gli utenti registrati e alcune centinaia di famiglie e operatori commerciali hanno sottoscritto i nostri contratti d’abbonamento. Continueremo a investire nel prodotto per arricchirne i servizi, specie per le opportunità di sviluppo che i nostri servizi possono offrire nell’area business. Già 11 nostri dealer sono impegnati sul territorio per far conoscere le nuove opportunità in questo contesto sociale, mettendo a disposizione degli esercizi commerciali aderenti non solo la connettività WiFi gratuita per sé e per i propri clienti, ma una serie di servizi aggiuntivi volti a fidelizzare la propria clientela e ad acquisirne di nuova.” Non appena completato l’aggiornamento tecnologico nei prossimi giorni si porterà a conclusione anche la federazione con il sistema regionale Federa che consentirà l’utilizzo delle credenziali di Linkem anche sui diversi sistemi già operanti in ambito regionale.

FONTE: riminitoday.it

Tags: , , ,

Linkem

Linkem fornisce accesso ad internet ad alta velocità sul territorio nazionale tramite la sua rete di proprietà.