Come dimagrire con la corsa

Scritto da giorgiaminozzi il . Pubblicato in Comunicati Stampa, Lifestyle, Salute, Sport

Chiunque decida di dedicarsi alla corsa con costanza lo fa quasi sempre con lo scopo ultimo di rimettersi in forma o dimagrire. Spesso dopo un inverno di eccessi tra dolci e cibi prelibati in molti decidono iniziare a fare sport per perdere peso; tuttavia, dopo l’entusiasmo dei primi giorni l’autostima e la voglia iniziano a calare e molti decidono di abbandonare gli allenamenti perché non vedono subito i risultati che desideravano. Secondo le recenti statistiche nazionali addirittura il 50% di coloro che iniziano a praticare un’attività fisica la abbandonano entro trenta giorni e in molti non superano i sessanta giorni. Ma come fare quindi per riuscire a correre con costanza e dimagrire in modo efficacemente?

Innanzitutto è importante distinguere tra due tipi di allenamento: allenamento aerobico e allenamento anaerobico. Il primo, anche definito di resistenza, è un esercizio che prevede l’utilizzo di ossigeno per riuscire a bruciare i grassi in eccesso. In pratica quando si corre, se si riesce a continuare per un minimo di venti minuti, l’organismo inizierà a utilizzare l’ossigeno e quindi il grasso come fonte di energia. Correndo ad una andatura blanda il nostro organismo, infatti, può sfruttare i grassi come fonte energetica grazie alla grossa presenza di ossigeno. L’allenamento anaerobico, invece, prevede un sforzo breve e intenso per l’organismo che però non riesce a bruciare i grassi. Detto ciò è importante capire che l’intensità della corsa è fondamentale per per poter dimagrire. Se infatti corriamo rimanendo nelle soglie dell’allenamento aerobico riusciremo a bruciare i grassi mentre facendo un allenamento di tipo anaerobico bruceremo i muscoli producendo molto acido lattico. In pratica per dimagrire bisognerà allenarsi con un’attività aerobica possibilmente di bassa/media intensità. Per capire se si sta correndo nel modo corretto basterà controllare la respirazione: questa, infatti, non dovrà mai essere affannosa. Naturalmente per chi non avesse tempo o voglia di correre all’aria aperta un’ottima alternativa è rappresentata dagli strumenti di home fitness come ad esempio la cyclette o il tapisroulant. Ricordiamo, infine, l’importanza dell’abbigliamento; in particolare non si può fare a meno delle scarpe da corsa (nelle sezioni di Sportuno “scarpe running donna” e “scarpe running uomo” troverete una vasta offerta di prodotti).