Come abbinare un bouquet per fare un regalo

Scritto da Danilo De Luca il . Pubblicato in Lifestyle

Avete mai pensato ad abbinare ad un bouquet anche un altro prodotto? Sicuramente il risultato finale sarà qualcosa di veramente sorprendente o che comunque non passa inosservato. Un bouquet può essere abbinato con vari elementi, scopriamo insieme alcune di queste possibilità.

Bouquet abbinato alle torte

Un bouquet di fiori è un’esplosione di colori e profumi quindi può facilmente essere abbinato anche a ciò che invece è una delizia per il palato, come le torte. Si tratta di poter allietare più sensi contemporaneamente: la vista, il gusto, l’olfatto e anche il tatto. Le torte possono essere di vario tipo, ad esempio una torta al cioccolato può essere accompagnata da un bouquet di rose bianche oppure una torta alla frutta può godere di fiori misti, per riprendere i colori vivaci. Un vassoio di cannoli siciliani ben si accompagna a delle margherite.

Bouquet abbinato a liquori o cioccolatini

Anche i liquori possono essere un prodotto abbinabile ad un bouquet. Possiamo dire che si tratta più di una scelta rivolta ad una persona di sesso maschile ma comunque è sempre un regalo gradito ed elegante. Ad esempio, un amaro Lucano può essere accompagnato da rose e fiori fuxia oppure rossi. Se poi la persona che riceve il regalo è amante invece dei cioccolatini, non possono mancare i Baci Perugina con le rose, i gigli o le margherite bianche. Invece le caramelle più colorate e chiassose possono avere accanto un bel mazzo di margherite fantasia. Le scelte sono tante, per consigli ci si può rivolgere a chi si occupa di consegna fiori a domicilio. Sicuramente si tratta di un regalo originale che si avvale però di due prodotti, come un mazzo di fiori e una torta o un liquore o dei cioccolatini, entrambi classici quindi sempre graditi a chiunque.

Danilo De Luca

Copywriter appassionato di calcio, cinema, tecnologia, arte e mass media.