Carrozzeria

Scritto da Diffusione Articoli il . Pubblicato in Automobili, Aziende

Carrozzeria Specializzata

L’arte della carrozzeria: dalle carrozze a cavalli all’avvento del motore.

Forse non tutti sanno che l’arte carrozziera diede vita a migliaia di comode, eleganti e raffinate carrozze, veri e propri capolavori di ebanisteria e finizioni. Gli abili artisti carrozzieri oltre ad essere designers di prim’ordine erano anche degli esperti ed abili tecnici nella realizzazione di gusci esterni e parti meccaniche. Quest’arte affonda le sue radici nei secoli ed il mestiere del carrozziere rappresenta l’esempio classico di come ci si adegui alla rapida evoluzione che la tecnologia ha subito negli ultimi duecento anni. Infatti il brusco passaggio dalle carrozze trainate da cavalli all’avvento del motore trasformò questa categoria di artisti, abituata ad una grande autonomia e libertà di azione, a divenire schiavi di una struttura meccanica costruita da altri. L’arrivo dei motori a scoppio, a vapore, elettrici, ognuno con caratteristiche diverse, originò  per i carrozzieri un periodo iniziale di grande confusione. Però grazie alle capacità di adattamento, quando la carrozza a cavalli fu completamente dimenticata, uscirono dei geniali artisti della nuova carrozzeria automobilistica.

Le attività che si effettuano in carrozzeria sono ancora sinonimo di arte per eccellenza.

L’arte della risagomatura e della raddrizzatura classica con il semplice ausilio di strumenti come il martello ed il tassello, nonostante l’avvento di strumenti più sofisticati, non è ancora andata in pensione. Il ripristino tradizionale ha lo scopo di salvaguardare le parti incidentate senza dover sostituire il pezzo ed il recupero rappresenta un aspetto assolutamente vantaggioso in termini pratici ed economici, anche per il cliente. Le attività maggiormente effettuate dalle carrozzerie si riassumono nelle seguenti azioni: smontaggio delle parti sinistrate, ripristino della scocca con raddrizzatura, stuccatura, carteggiatura, verniciatura ad acqua, lucidatura, finizione e rimontaggio. Tutte operazioni svolte nell’assoluto rispetto ambientale con un bassissimo impatto ecologico. Le principali attrezzature obbligatorie per poter svolgere l’attività sono il banco dime per la raddrizzatura e la cabina forno per l’essiccatura delle vernici. Alcune delle carrozzerie più attente all’evoluzione tecnologica dei materiali si sono anche dotate di strumenti in grado di effettuare riparazioni su acciaio, composito, alluminio, vetroresina e plastica. Una di queste è l’Autocarrozzeria Turone srl di Agrigento che oltre alle attrezzature di ultima generazione si è anche equipaggiata di uno strumento per la diagnosi post incidente che rileva tutte le eventuali anomalie sul mezzo incidentato. Ovunque voi siate e doveste avere la  necessità di una carrozzeria, affidatevi solo ed esclusivamente a centri specializzati che possano garantirvi qualità e sicurezza,  con il rilascio di un certificato di garanzia sui lavori svolti.

Scopri tutte le attrezzature e i passaggi necessari per una Carrozzeria nuova.

Tags: , , ,