Cambio caldaia condominiale: detrazioni del 65% e IVA agevolata 10%

Scritto da comunicatistampa13 il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Con l’emanazione del Decreto Legge 63/2013 sono state introdotte diverse novità, fra queste anche quella riguardante gli interventi di riqualificazione energetica. La detrazione, oltre ad essere stata prorogata, è passata dal 55% al 65%. I privati possono usufruire di questa detrazione per gli interventi effettuati fino a Dicembre 2013, mentre i condomini fino al 30 Giugno 2014. Il cambio caldaia condominiale rientra fra i lavori che danno diritto alla detrazione del 65%.

Generalmente una caldaia condominiale ha una vita media di circa 15/18 anni e quindi la sua sostituzione è un intervento che, prima o poi, tutti i condomini devono effettuare. Grazie alle novità del Decreto Legge 63/2013 il cambio caldaia condominiale diventa quindi un intervento po’ meno oneroso per i condomini. Ricordiamo inoltre che anche questo intervento prevede l’iva agevolata al 10%.

La detrazione per il cambio caldaia condominiale viene ripartita in dieci quote annuali quindi, ad esempio, se per l’installazione di una caldaia a condensazione Viessmann in un condominio composto da 36 appartamenti è di circa 30.000 euro (compreso smaltimento vecchia caldaia, installazione canna fumaria, rifacimento impianto elettrico, allacciamenti idraulici), il ritorno negli anni ammonterebbe a 19.500 euro. Se a questo aggiungiamo anche il risparmio energetico che si ottiene con il cambio caldaia condominiale, i vantaggi sono ancora più evidenti.

La nostra società effettua il cambio caldaia che dà diritto alla detrazione del 65% per i condomini e opera su tutto il territorio lombardo (quindi Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza e Brianza, Pavia, Sondrio, Varese e le rispettive province). Fra i marchi caldaia che più spesso utilizziamo per il cambio caldaia condominiale rientrano: Viessmann e Ferroli. Per avere maggiori informazioni e ricevere un preventivo di spesa gratuito, vi invitiamo a consultare il nostro sito oppure a contattarci. Saremo lieti di rispondere a tutte le vostre domande.

Tags: , , , ,