Bioagrotech riconferma il sostegno alle eccellenze enologiche campane

Scritto da BorderlineAgency il . Pubblicato in Agricoltura, Aziende

Anche quest’anno l’azienda sanmarinese sarà sponsor ufficiale del Concorso Enologico “Lucio Mastroberardino”, giunto alla sua terza edizione e contribuirà all’elargizione di alcuni premi in denaro spendibili nell’acquisto esclusivo di prodotti di Bioagrotech.

Da sempre la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio colturale italiano, in particolare quello vitivinicolo, rappresentano per Bioagrotech Srl un’autentica missione. Per questa ragione l’azienda della Repubblica di San Marino, specializzata nella produzione e commercializzazione di fertilizzanti e trattamenti organici per l’agricoltura biologica, ha deciso di rinnovare il proprio supporto alla terza edizione del Concorso Enologico “Lucio Mastroberardino”, manifestazione dedicata al grande enologo campano che ha lo scopo di promuovere le eccellenze vitivinicole dell’Irpinia.

L’evento, nato per iniziativa dell’Associazione Culturale Monsfulsulae e patrocinato dal Ministero delle Politiche Agricole e Agroforestali, si terrà dal 20 al 22 di giugno a Montefusco (AV) presso il Palazzo Giordano e il Carcere Borbonico. Per i produttori e le aziende partecipanti non rappresenterà soltanto una vetrina privilegiata dove mostrare le proprie eccellenze, ma anche un’occasione per instaurare nuove sinergie con le istituzioni locali e nazionali. Oltre al MIPAAF l’iniziativa sarà patrocinata dai seguenti enti: Regione Campania, Provincia di Avellino, Camera di Commercio di Avellino, unione delle Camere Regionali, Comune di Montefusco, Coldiretti, Confagricoltura e Unione Italiana Vini.

“Lucio Mastroberardino” è un concorso enologico nato con lo scopo primario di valorizzare il patrimonio vinicolo del territorio regionale, pertanto saranno ammessi alla competizione i Vini a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (D.O.C.G.), a Denominazione di Origine Controllata (DOC.), a Indicazione Geografica Tipica (IGT.), e i Vini Spumanti di Qualità (VSQ) prodotti nella Regione Campania. I vini, giudicati in base al metodo di analisi sensoriale, “Union Internationale des Oenologues”, saranno premiati solo se riporteranno una valutazione di almeno 80 punti su 100, come stabilito dal D.M. del 09.11.2017.

Come l’anno scorso il sostegno di Bioagrotech Srl all’iniziativa comprenderà anche l’elargizione di alcuni premi in denaro spendibili nell’acquisto esclusivo di prodotti Bioagrotech. Per i vincitori sarà un’occasione imperdibile per conoscere e provare le tante soluzioni ecologiche realizzate dall’aziende sanmarinese, e in particolare quelle dedicate alla protezione e fortificazione della vite in ogni sua fase di sviluppo.

Tra questi merita una menzione particolare la Zeolite Cubana, corroborante a base di roccia vulcanica purissima, di cui Bioagrotech possiede l’esclusiva e che per prima ne ha testato l’efficacia nei centri di saggio.

Questo prodotto, all’insegna della sostenibilità e del rispetto delle risorse naturali, rappresenta un supporto davvero efficace contro gli infestanti della vite, come la Botrytis Cinerea, la tignoletta, le cocciniglie e l’Oidio. Inoltre contribuisce a rendere l’ambiente meno ospitale per i microrganismi dannosi e a potenziare l’effetto di altri trattamenti. È anche efficace contro le scottature e permette di asciugare e cicatrizzare le ferite sugli acini. Non lascia residui e permette di utilizzare gli altri trattamenti in dosi minori.

http://bioagrotech.com/

Tags: , , , , , , ,