Bicchieri in vetro di Murano per una cena speciale

Scritto da ElisaRossi il . Pubblicato in Aziende, Casa e Giardino

Hai appena rinnovato la tua cucina ma non hai ancora cambiato il set di bicchieri? A che serve cambiare i pezzi della cucina se poi non butti nella pattumiera quei vecchi bicchieri? Innanzi tutto, la lavastoviglie e l’uso prolungato peggiorano di giorno in giorno l’aspetto dei bicchieri, e si forma quella patina che non si può proprio vedere, specialmente se hai delle persone invitate a cena. Inoltre, non sempre ti puoi permettere di usare dei bicchieri sciatti e senz’anima. Sì, insomma, per un pranzo veloce in solitaria ti puoi accontentare anche dei bicchieri del supermercato ma per una cena di classe non puoi non averne di nuovi. Certo, c’è il servizio “buono” della nonna, ma non è esattamente adatto a tutte le occasioni. Immagina una cena a lume di candela, organizzata di tutto punto per conquistare definitivamente il tipo che ti piace. Non credi che i bicchieri in vetro di Murano possano fare al caso tuo? Io credo di sì. C’è un’infinita varietà di oggettistica in vetro fra cui scegliere.

Bicchieri in vetro di Murano: l’alternativa di classe al tuo servizio classico

I bicchieri in vetro di Murano sono un’eccellente alternativa ai tuoi vecchi bicchieri. Prima di tutto perché sono perfetti per le occasioni speciali: San Valentino, Capodanno, Natale, e chi più ne ha più ne metta. Immagina ancora una volta di aver preparato una cena particolare per il tuo partner, la musica giusta e il vino… Un Brunello di Montalcino versato in un bicchiere in vetro di Murano già racconta una storia straordinaria. Il vetro di Murano, infatti, esattamente come il Brunello, ha una lunghissima storia alle spalle. Entrambi sono frutto eccellente di un lavoro fatto in modo artigianale. Queste due tradizioni sono accomunate anche da un altro fattore: la bellezza paesaggistica delle zone da cui hanno origine.

Rendere straordinaria una cena: i bicchieri in vetro di Murano

La Toscana è una delle regioni italiane rinomate in tutto il modo per la pregiatezza dei propri vini, in particolare il Brunello di Montalcino, oltre che per l’infinita bellezza del suo territorio, in primis la Val d’Orcia, terra vitivinicola per eccellenza e patrimonio UNESCO dal 2004. Venezia è così celebre che non ha bisogno di presentazioni. Tra le sue gemme, la tradizione della lavorazione del vetro di Murano, che si sviluppa specialmente durante il periodo del Medioevo. Ora che sai quanto possa essere evocativo un bicchiere di vino se il vino è ottimo e il bicchiere pure, che aspetti a cambiare quella vergogna di bicchieri che hai nella dispensa? Ah, dimenticavo, per richiamare alla mente degli ospiti questi pensieri, o voli pindarici, che dir si voglia, sarebbe indicato disporre di una stanza bassa, o taverna, con un bel camino acceso in una grigia serata invernale. Meglio ancora un podere in stile rustico nelle campagne senesi. No, no, no, aspetta, per avere tutto questo serve anche qualche milione, o l’eredità di una vecchia zia. Quindi per ora puoi comprare i bicchieri in vetro di Murano, per il resto si vedrà.

Tags: , ,