Archivio Autore

G DATA guarda con fiducia al 2015

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Informatica, Internet, Tecnologia

G Data-Logo -Glas- RGBNuova guida a capo del team Italia, nuova strategia commerciale, questo il preludio del nuovo anno, che sigla definitivamente il passaggio dall’approccio prettamente consumer ad un affiancamento dei mercati consumer e B2B in una nuova politica commerciale il cui fulcro è l’assoluta attenzione al canale a valore come a volume.

Bologna, 30 gennaio 2015 

Sebbene decisamente “vivo”, l’antivirus oggi non si vende più da solo come agli albori dei virus informatici. Le minacce con cui utenti privati e aziendali si confrontano quotidianamente in egual misura sono talmente complesse (cfr. i moderni ransomware), da risultare astruse ai più. Specie in ambito aziendale, è quanto mai preoccupante il numero di sistemi raggiungibili via internet totalmente privi di protezione: un mercato ad altissimo potenziale che G DATA, noto produttore teutonico di soluzioni complete per la protezione di client, server e smartphone, intende approcciare attivamente.

Laddove sul mercato a volume il cliente risulta altamente volatile e la battaglia competitiva si conduce a colpi di riconoscimenti e ribassi sul prezzo, nel mercato B2B il rivenditore a valore può ancora fare la differenza. Ecco quindi il punto cardine della nuova strategia G DATA: una forte focalizzazione sul canale a valore, coadiuvata da cospicui investimenti in servizi di formazione e supporto tecnico/commerciale a favore degli operatori, oltre che in attività volte a consolidare il ruolo di partner competente che già oggi il vendor riveste presso la propria clientela ed i propri partner a fronte della lunga e solida esperienza raccolta sul mercato consumer.

Giulio Vada, Country Manager, G DATA Italia

Giulio Vada, Country Manager,
G DATA Italia

“Riteniamo essenziale favorire l’incremento della consapevolezza di quanto sia importante dotarsi di una protezione adeguata, ove oggi il gap culturale italiano rispetto agli altri Paesi risulta ancora rilevante,” commenta Giulio Vada, dal mese scorso alla guida del team di G DATA Italia in qualità di Country Manager. “Sia gli utenti finali, sia gli stessi operatori che dovrebbero proporre attivamente le soluzioni per la protezione degli endpoint, percepiscono la sicurezza informatica ancora come un costo e non come un asset per lo sviluppo di opportunità di business.”

Le soluzioni complete per la protezione antivirus e la messa in sicurezza dei dati personali firmate G DATA sono perfette per la fascia di PMI con 50 / 250 postazioni, un segmento di mercato poco o non presidiato, dove il vendor intende fornire a canale e utenti quei servizi di cui gli operatori lamentano l’assenza, specie quando si relazionano con i grandi player con una fortissima presenza di prodotto. La nuova squadra supporterà clienti e partner a 360° in maniera dedicata, per l’ambito B2B con Paola Carnevale (Corporate Sales Manager) e per l’ambito consumer con Luca Amorosino (Consumer Sales Manager) e i rispettivi team prevendita e formazione. Il mercato consumer è e rimane elemento chiave del successo commerciale dell’azienda ma G DATA intende sviluppare il mercato B2B come contrappeso, utilizzando i propri servizi d’eccellenza, erogati dal territorio per il territorio, quale leva competitiva, diventando partner dei propri clienti in un mercato in cui la lotta si vince sulla qualità.

Con prodotti made in Germany protetti da brevetti legati all’engine, frutto di una perfetta sinergia tra due diversi motori che si integrano alla perfezione, garantendo una protezione completa, come conferma il top score assegnato da Virus Bulletin edizione 10/2014 in sei categorie tra cui l’eccellente rilevazione virus, un’esperienza pluriennale e milioni di clienti in tutto il mondo, G DATA ha tutte le carte in regola per avere successo sul mercato B2B. Intrattenere relazioni con System Integrator e gruppi d’acquisto (vendita a valore), lavorare su progetti e sviluppare attività di cross selling con partner in grado di fornire servizi interessanti a corredo, incrementare il numero di rivenditori a valore certificati, consolidando nel contempo le partnership esistenti, questi gli ambiziosi obiettivi di una G DATA che si appresta a cambiare pelle nel 2015.

Italia: per snom ponte per i Balcani ed il Vicino Oriente

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Tecnologia

Far leva sui nuovi prodotti e sulle partnership che hanno dato luogo ad un 2014 tutto in positivo per snom_logosviluppare nuove opportunità di business sia sul territorio nazionale sia nei nuovi territori affidati al team della filiale italiana, questa la strategia di snom technology per il 2015.

Milano +++ Un anno all’insegna dell’innovazione e della crescita e un bilancio 2014 tutto in positivo per la filiale italiana di snom technology, produttore e sviluppatore di telefoni IP di fascia alta per l’uso professionale, sono gli elementi cardine della strategia del team guidato da Fabio Albanini per l’anno appena iniziato. “Nel 2014 siamo cresciuti rispetto al 2013 sia in termini di fatturato che in termini di unità vendute in Italia, e abbiamo posto le basi per un consolidamento del nostro business con i Carrier, di cui coglieremo i frutti nel 2015”, riassume Albanini, che conferma l’interesse del mercato italiano per la nuova soluzione VoIP DECT multicella o a cella singola del produttore teutonico come anche il successo riscontrato nel corso dell’anno dai telefoni IP della serie 7xx e dalla nuova linea di terminali IP, la serie D7xx ed i relativi accessori, annunciati di recente.

Fabio Albanini, Managing Director snom Italia

Fabio Albanini, Managing Director snom Italia

“Offrire ai nostri partner e clienti un portafoglio prodotti che si confaccia alle più svariate esigenze e che ci consenta di accedere a nuovi mercati dando ad esempio ai nostri partner la possibilità di utilizzare anche in ambito DECT la soluzione dello stesso brand dei telefoni da tavolo con feedback positivi, si è rivelato chiave essenziale dei risultati del 2014. Per il 2015 intendiamo proseguire sulla stessa strada, sono previsti ulteriori nuovi prodotti che integreranno alla perfezione il nostro portafoglio di telefoni e soluzioni VoIP ed offriranno ai nostri rivenditori strumenti adeguati a combattere la crescente concorrenza.”

Stabili gli obiettivi di sviluppo in Italia dello specialista del VoIP: “intendiamo condurre tutte le attività necessarie al fine di rafforzare e estendere la nostra rete di partner sul territorio nazionale e di consolidare le partnership tecnologiche esistenti attraverso cui abbiamo dato vita a sinergie davvero interessanti in termini di crescita e sviluppo di nuove opportunità nel 2014 e che speriamo di replicare nell’anno in corso. È proprio l’interoperabilità dei nostri telefoni con i più noti produttori di centralini IP basati sullo standard SIP aperto che ha decretato negli anni il nostro successo.”

La grande novità del 2015 però sta nell’estensione della competenza territoriale del team all’area dei Balcani (ex Jugoslavia), Grecia, Cipro, Turchia e Israele, oltre a Malta, affidata al team già nel 2014.

“A parte Israele, che già sviluppa un fatturato interessante, tutti gli altri territori partono da zero: siamo onorati di poter replicare il modello italiano in queste nuove aree geografiche con la speranza di ottenere lo stesso riscontro”, conclude Albanini.

snom technology AG

Fondata nel 1996 a Berlino, Germania, snom technology AG è annoverata tra i pionieri dello sviluppo di telefoni IP di alta qualità per PMI e aziende di grandi dimensioni. snom si è specializzata nello sviluppo e produzione di telefoni VoIP e accessori. I telefoni IP e gli altri prodotti di snom supportano il Session Initiation Protocol (SIP): gli apparecchi si lasciano impiegare con piattaforme integrate per le moderne telecomunicazioni. I telefoni professionali di snom sono particolarmente apprezzati perché frutto del connubio tra ingegneria tedesca, alta qualità, facilità d’uso e efficienza in termini di TCO. snom dedica anche particolare attenzione alla sicurezza e alla tutela dei dati: i telefoni snom sono totalmente conformi agli standard imposti dalle normative UE sulla protezione dei dati.

I telefoni IP di snom sono utilizzabili negli ambienti più vari con i più diversi centralini, assicurando il massimo livello di protezione degli investimenti. Installabili in modalità plug & play, i telefoni sono impiegati in tutto il mondo in combinazione con servizi, applicazioni e piattaforme VoIP basate sullo standard SIP. L’interoperabilità e la flessibilità dei telefoni snom sono vantaggi di cui beneficiano sia i clienti sia i partner snom.

snom technology AG è un’azienda internazionale con sede centrale a Berlino e filiali in Italia, Francia, UK, e negli Stati Uniti, ove snom offre formazione e assistenza tecnica diretta, al fine di assicurare ai propri clienti e partner un servizio impeccabile. Le filiali sono affiancate da una rete globale di rivenditori snom attivi in 65 Paesi.

Per ulteriori informazioni pregasi consultare: www.snom.com.

AVM a Games Week 2014 – FRITZ!Box 7490: il router wireless AC per i videogiochi online

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Giochi, Internet, Tecnologia Personale, Videogame

logoavm

  • Con GameStop AVM guadagna un eccellente partner commerciale
  • FRITZ!Box 7490 –WLAN AC, per un gaming a tutta banda
  • FRITZ!Box 3390 – top di gamma tra i modelli “solo dati”
  • Convergenza smartphone/linea fissa e domotica: gli add-on per gamer

Berlino | “Welcome to the next level, motto dell’edizione 2014 di Milan Games Week, non potrebbe riassumere meglio quanto intendiamo presentare ai visitatori del nostro stand” così esordisce Gianni Garita, Country Manager Italia di AVM in merito alla presenza dello specialista berlinese delle comunicazioni ad una delle manifestazioni più interessanti dell’anno per i gamer di tutta Italia. Grazie ad un hardware all’avanguardia e a caratteristiche funzionali particolarmente innovative, i rossoargentei FRITZ!Box dello specialista berlinese per le comunicazioni sono annoverati tra i dispositivi top per la connettività internet e di rete. “Adottare un FRITZ!Box significa accedere ad un livello di connettività superiore, dove l’internet delle cose diventa realtà fruibile e semplifica notevolmente le attività di gamer e tecnofili che semplicemente non intendono più scendere a compromessi lato rete domestica”, aggiunge Garita, che conferma anche l’accresciuto interesse dei consumatori nelle soluzioni all-in-one firmate AVM.

GameStopLogo_BlackRedLa strategia che ha visto AVM approcciare in modo diretto il mercato consumer, e, nello specifico anche l’utente appassionato di videogiochi e gaming in genere, trova conferma nella partnership commerciale strategica appena siglata con GameStop, primaria catena di negozi dedicati all’universo videoludico sul territorio nazionale, e annunciata proprio in occasione di Milan Games Week 2014. La partnership con GameStop, valida da subito, prevede la commercializzazione di una rosa di dispositivi FRITZ! appositamente selezionati per rispondere alle esigenze dei gamer presso ogni store GameStop dotato di corner Wind.

GW_per_codiciA GamesWeek AVM presenta il suo nuovo top di gamma, il FRITZ!Box 7490, che assicura la massima disponibilità di banda per il gaming all’interno della rete domestica, grazie al nuovo standard wireless AC con un throughput di fino a 1,3 Gbit/s e alle funzionalità per la prioritizzazione del traffico. Inoltre il FRITZ!Box 7490 si fa garante nel tempo di una perfetta accessibilità alla linea internet erogata dagli operatori: i dispositivi AVM di fascia alta, tra cui anche il FRITZ!Box 3390, l’attuale modello di punta “solo dati” per i gamer, supportano infatti già oggi linee VDSL da 100 Mbit/s e il vectoring.

“Di pari passo con il livello di diffusione sul mercato dei nuovi pacchetti di connettività a banda larga proposti dai carrier, riscontriamo anche in Italia un forte aumento delle aspettative dell’utenza in termini di fruibilità di funzioni che esulino dalla mera navigazione web all’interno della rete domestica ” aggiunge Garita. In particolar modo l’utenza tecnofila e legata al mondo video-ludico risulta desiderosa di avvalersi di soluzioni altamente performanti, stabili, che azzerino il lagging da un lato, e che consentano loro di beneficiare anche dei vantaggi della convergenza tra smartphone e linea fissa, della domotica dall’altro.

Oltre quindi agli attuali top di gamma, il FRITZ!Box 7490 e il FRITZ!Box 3390, AVM presenterà le nuove App gratuite, i diversi FRITZ!WLAN Repeater per estendere la portata della rete wi-fi in un batter d’occhio, gli adattatori FRITZ!Powerline per ampliare la propria rete domestica attraverso la linea elettrica e le prese intelligenti per la realizzazione di utili applicazioni domotiche.

I prodotti FRITZ! saranno esposti live a Milan Games Week 2014, Padiglione 4 / Gate 5 di FieraMilanoCity, stand B5, dal 24 al 26 Ottobre 2014.

Informazioni su AVM
AVM produce dispositivi per la connettività a banda larga e infrastrutture per una rete domestica intelligente. Con i suoi prodotti FRITZ! per linee DSL, cablate, LTE, reti wireless, DECT e powerline, AVM è uno dei produttori leader di device per la banda larga e per le applicazioni domotiche in Germania e in Europa. Il FRITZ!Box è il più noto marchio di router wireless in Germania. Nel 2013 lo specialista delle comunicazioni contava 450 impiegati e ha generato un fatturato di € 300 milioni.

Fondata a Berlino nel 1986, sin dall’inizio l’azienda si è focalizzata sullo sviluppo in house di prodotti sicuri e innovativi per la connettività a banda larga. FRITZ! oggi è sinonimo di internet veloce, casa in rete, comoda infrastruttura telefonica. Milioni di utenti soddisfatti e centinaia di prodotti pluripremiati testimoniano il costante investimento di AVM a favore di prodotti FRITZ! di alta qualità e di un’assistenza impeccabile al cliente. Per ulteriori informazioni: http://it.avm.de

Banda larga e convergenza fisso/mobile i temi di AVM a SMAU Milano 2014

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Informatica, Internet, Tecnologia, Tecnologia Personale, Videogame

logoavm

  • FRITZ!Box 7490 –vectoring, wlan AC e convergenza fisso/mobile per una rete smart
  • Anteprima 2015: il FRITZ!Box 4080 pronto per il futuro della connettività in fibra
  • FRITZ!Fon, lo “smartphone” domestico con integrazione domotica
  • FRITZ!OS 6.20 – disponibile per fine ottobre anche in Italia

Berlino | Dalla convergenza fisso / mobile con le numerose App alle funzioni avanzate per la telefonia fruibili con lo smartphone domestico firmato AVM fino all’internet delle cose, alla domotica e al futuro della banda larga, sono numerosi i temi che AVM condividerà con i visitatori di SMAU Milano 2014, evento di riferimento per aziende e professionisti IT/TLC sul territorio nazionale. Oltre all’indiscussa novità del 2014, il nuovo top di gamma FRITZ!Box 7490 con anticipazioni sulle funzionalità del nuovo firmware il 6.20 presto disponibile anche in Italia, lo specialista berlinese delle comunicazioni espone in anteprima il FRITZ!Box 4080, prototipo di router appositamente studiato per la connettività in fibra, il FRITZ!Box 6840 per la connettività LTE e i numerosi accessori che, impiegati in combinazione con il FRITZ!Box, conferiscono alle soluzioni all-in-one di AVM quel quid che fa da sempre la differenza sul mercato delle CPE.

FRITZ!Box Gigabit Generation

FRITZ!Box, pronto per qualunque connettività internet
Con i suoi top di gamma, il FRITZ!Box 7490 per linee xDSL, il FRITZ!Box 6840 per linee LTE ed il prototipo del FRITZ!Box 4080 per connettività in fibra, AVM presenta una gamma di soluzioni pronte per qualsiasi tipo di connettività a banda larga. In particolare, con le sue quattro porte Gigabit e l’integrazione del nuovissimo standard wi-fi AC, il FRITZ!Box 7490 combina in modo ideale la tecnologia per il vectoring delle linee VDSL con prestazioni gigabit per la rete wireless e cablata. Il FRITZ!Box 6840 LTE impiega lo standard LTE per la connettività internet, offrendo accesso alla banda larga mobile. Completo di tutte le caratteristiche funzionali dei dispositivi AVM di fascia alta (wireless N con un throughput di fino a 300 Mbit/s, gigabit Ethernet, porta USB, centralino telefonico, stazione base DECT, segreteria telefonica, NAS e server multimediale) soddisfa qualsiasi esigenza di connettività di rete e condivisione dell’accesso alla banda larga anche in assenza di collegamenti alla tradizionale linea DSL. Il FRITZ!Box 4080 infine può essere impiegato con unità di rete ottiche (ONU) su qualsiasi tipo di connettività internet in fibra (FTTH – Fiber to the Home). Oltre alla porta Gigabit WAN dedicata alla linea internet e alle quattro porte LAN Gigabit, il dispositivo presenta tutte le caratteristiche funzionali dell’attuale top di gamma del vendor berlinese con un design particolarmente accattivante. Mentre il FRITZ!Box 7490 ed il FRITZ!Box 6840 sono già disponibili presso i rivenditori AVM autorizzati, la commercializzazione del FRITZ!Box 4080 è prevista per il 2015, in concomitanza con appositi profili commerciali dei carrier.

FRITZ!Fon, il cordless intelligente per servizi di telefonia a valore aggiunto
In combinazione con FRITZ!Box i telefoni cordless di AVM consentono agli operatori VoIP o telefonici di fidelizzare la propria clientela assicurando agli utenti un decisivo valore aggiunto. I FRITZ!Fon di AVM (nella fattispecie il FRITZ!Fon M2, MT-F e C4) infatti si comportano come veri e propri terminali dati e offrono accesso sia a funzioni comfort quali la consultazione e l’invio di email, la lettura di feed RSS e l’ascolto di podcast come di radio internet, lo streaming dei contenuti audio multimediali archiviati in rete attraverso il media server integrato nel FRITZ!Box, la gestione remota di alcune funzioni accessorie del FRITZ!Box stesso, tra cui l’attivazione della rete wireless per ospiti, la gestione delle prese intelligenti ed il monitoraggio dei consumi elettrici, la gestione della segreteria telefonica e delle rubriche, e molto altro.

Sono molteplici le opportunità di erogazione di interessanti servizi a valore appannaggio di installatori telefonici e VAR che propongono FRITZ!Fon e FRITZ!Box quale piattaforma integrata per internet e telefonia.

FRITZ!OS 6.20 più trasparenza e sicurezza a partire da fine ottobre
Con FRITZ!OS 6.20, mostrato live a SMAU 2014, AVM fornisce un aggiornamento del proprio firmware che contempla ben 99 modifiche, tra nuove funzionalità e perfezionamenti per la wireless LAN, il DECT, l’archiviazione di rete, la domotica, il controllo della navigazione dei minori, incrementando il livello di trasparenza, sicurezza e comodità d’uso del FRITZ!Box. Il nuovo firmware FRITZ!OS 6.20 sarà disponibile a livello internazionale a partire da fine di ottobre.

AVM mostra un’ampia selezione dei propri prodotti FRITZ! live a SMAU Milano 2014, padiglione 1, stand E21, dal 22 al 24 Ottobre.

Informazioni su AVM
AVM produce dispositivi per la connettività a banda larga e infrastrutture per una rete domestica intelligente. Con i suoi prodotti FRITZ! per linee DSL, cablate, LTE, reti wireless, DECT e powerline, AVM è uno dei produttori leader di device per la banda larga e per le applicazioni domotiche in Germania e in Europa. Il FRITZ!Box è il più noto marchio di router wireless in Germania. Nel 2013 lo specialista delle comunicazioni contava 450 impiegati e ha generato un fatturato di € 300 milioni.

Fondata a Berlino nel 1986, sin dall’inizio l’azienda si è focalizzata sullo sviluppo in house di prodotti sicuri e innovativi per la connettività a banda larga. FRITZ! oggi è sinonimo di internet veloce, casa in rete, comoda infrastruttura telefonica. Milioni di utenti soddisfatti e centinaia di prodotti pluripremiati testimoniano il costante investimento di AVM a favore di prodotti FRITZ! di alta qualità e di un’assistenza impeccabile al cliente.

Per ulteriori informazioni: http://it.avm.de

Il futuro della WLAN: AVM mostra live la tecnologia wireless multi-utente MIMO 4×4

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Informatica, Internet, Tecnologia, Videogame

logoavm

  • Prima dimostrazione dal vivo della tecnologia Wireless AC Wave 2 con FRITZ!Box
  • La migliore WLAN per smartphone e tablet
  • Notevole incremento delle prestazioni: FRITZ!Box con il chipset MIMO multi-utente di Qualcomm Atheros
  • Throughput superiore, trasmissione dati più veloce

Berlino | In occasione del Broadband World Forum di Amsterdam, AVM presenta con la prima dimostrazione dal vivo „over-the-air“ il funzionamento del prototipo di FRITZ!Box dotato del moderno standard wireless AC Wave 2. La tecnologia Multiple Input Multiple Output (MIMO) multi-utente (MU) si avvale dell’evoluzione della rete wireless AC, distribuita su quattro flussi nella banda di frequenza da 5-GHz. La combinazione di questa nuova tecnologia presente nel nuovo chipset MU-MIMO di Qualcomm Atheros con il FRITZ!Box genera la migliore rete wireless per smartphone e tablet. Wave 2 incrementa le prestazioni della rete Wireless AC ed è ideale per reti domestiche che ospitano un numero sempre crescente di terminali. Ogni singolo device, indipendentemente dal rispettivo standard wireless beneficia di un throughput superiore, di una latenza inferiore e di un minore consumo elettrico. Ecco perché la tecnologia MU-MIMO è un’evoluzione convincente della wireless AC, in special modo a fronte del sempre più comune uso simultaneo di servizi di streaming e video-on-demand. AVM mostra la sua demo live presso il BBWF nel padiglione 11, stand B40 dal 21 al 23 ottobre 2014.

MIMO “single-user” vs. MIMO “multi-user”

Gli standard wireless di ultima generazione, tra cui anche lo standard wireless AC, sono basati sulla tecnologia MIMO ad utente singolo (SU-MIMO). I dati vengono trasmessi ad un dispositivo alla volta, occupando di volta in volta l’intera capacità di rete. Prima un terminale invia e riceve i dati, poi segue il prossimo terminale. La nuova tecnologia MIMO multi-utente invece migliora la connessione alla rete wireless: i dati vengono trasferiti simultaneamente dall’access point ai vari client collegati. Ciò garantisce un incremento del throughput pro client di circa tre volte. Un metodo definito di “raggruppamento” MU-MIMO identifica se un client wireless è stazionario (TV/PC) o se è mobile (smartphone/tablet) ottimizzandone il trattamento da parte dell’access point (FRITZ!Box). 

Dimostrazione dal vivo di flussi 4×4 MU-MIMO: aumento delle prestazioni delle reti wireless

Un FRITZ!Box dotato di Wireless AC Wave 2 e del nuovo chipset MU-MIMO 4 x 4 offre un throughput lordo di fino a 1733 Mbit/s nella banda di frequenza da 5-GHz. I client che supportano la tecnologia MU-MIMO possono comunicare in modo del tutto indipendente con il FRITZ!Box, avvalendosi di un proprio flusso di dati wireless AC Wave 2. Ciò accresce significativamente il potenziale throughput appannaggio di ogni singolo client. In occasione del BroadBand World Forum AVM illustra come la propria implementazione della tecnologia MU-MIMO in un FRITZ!Box dia luogo ad un triplicarsi del throughput in presenza di più client (notebook e smartphone) rispettivamente dotati di un adattatore wireless AC che supporti MU-MIMO. Ogni client può scambiare dati con il FRITZ!Box nello stesso momento e sfruttare in modo esclusivo l’intera performance di un flusso di dati wireless AC con un tasso di fino a 433 Mbit/s lordi. In questo modo è possibile disporre dell’intero spettro della rete wireless beneficiando di un incremento stupefacente del throughput. Anche i device wireless di più vecchia generazione e sviluppati con tecnologia MIMO single-user beneficiano della maggiore capacità della rete.

Highlights della dimostrazione MU-MIMO 4 x 4 over-the-air

  • FRITZ!Box con chipset Qualcomm Atheros, quattro flussi di dati e tre client wireless AC
  • Wireless AC (IEEE 802.11ac wave 2): MU-MIMO nella frequenza da 5-GHz (trasmissione simultanea di dati verso più terminali)
  • Miglioramenti notati: throughput, latenza, consumo elettrico dei client wireless AC
  • Incremento del throughput anche per client wireless di più vecchia generazione
  • Il raggruppamento identifica le proprietà dei client tra cui l’uso stazionario o mobile ed ottimizza la comunicazione all’interno della rete wireless

Informazioni su AVM
AVM produce dispositivi per la connettività a banda larga e infrastrutture per una rete domestica intelligente. Con i suoi prodotti FRITZ! per linee DSL, cablate, LTE, reti wireless, DECT e powerline, AVM è uno dei produttori leader di device per la banda larga e per le applicazioni domotiche in Germania e in Europa. Il FRITZ!Box è il più noto marchio di router wireless in Germania. Nel 2013 lo specialista delle comunicazioni contava 450 impiegati e ha generato un fatturato di € 300 milioni.

Fondata a Berlino nel 1986, sin dall’inizio l’azienda si è focalizzata sullo sviluppo in house di prodotti sicuri e innovativi per la connettività a banda larga. FRITZ! oggi è sinonimo di internet veloce, casa in rete, comoda infrastruttura telefonica. Milioni di utenti soddisfatti e centinaia di prodotti pluripremiati testimoniano il costante investimento di AVM a favore di prodotti FRITZ! di alta qualità e di un’assistenza impeccabile al cliente.

Per ulteriori informazioni: http://it.avm.de

3CX arricchisce il 3CX Phone System con il sistema di videoconferenze clientless basato su WebRTC

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Informatica, Tecnologia

3CX-Logo-High-Resolution-1024x3723CX WebMeeting è una soluzione pienamente integrata e particolarmente versatile per la conduzione di conferenze online

LONDRA (UK) e MODENA (IT) – 3CX, produttore del pluripremiato centralino software-based 3CX Phone System per Windows, annuncia oggi la disponibilità della propria soluzione per la conduzione di conferenze via web, il 3CX WebMeeting. 3CX WebMeeting è una delle prime soluzioni per conferenze web a più partecipanti basate su WebRTC. Il lancio della soluzione qualifica 3CX come l’unico produttore di IP-PBX e piattaforme per le Unified Communications il cui centralino integri un sistema clientless completo per videoconferenze online.

3CX WebMeeting beneficia della rivoluzionaria tecnologia WebRTC di Google, che consente a comunicazioni audio/video di aver luogo tramite il browser web, assicurando ai partecipanti la possibilità di partecipare a meeting online senza dover scaricare alcun plug-in software aggiuntivo.

webrtc

La tecnologia WebRTC integrata nel 3CX WebMeeting

Perfettamente integrato nel 3CX Phone System, 3CX WebMeeting viene fornito come modulo aggiuntivo in modalità “hosted”, ciò implica che i clienti 3CX possono avvalersi delle funzionalità del sistema per conferenze web senza dover implementare alcun server aggiuntivo o dover accedere a profili di connettività internet con una banda più elevata. Mentre infatti la pianificazione e configurazione di una web conference ha luogo a livello locale, il meeting stesso viene ospitato nei data centre di 3CX, risparmiando alle aziende investimenti in banda aggiuntiva.

3CX WebMeeting può essere impiegato per soddisfare un ampio spettro di esigenze in termini di comunicazione quotidiana, dall’arricchire una telefonata standard con una trasmissione video, alla visualizzazione di presentazioni commerciali o di prodotto. Inoltre i clienti 3CX possono condurre webinar o corsi di formazione online impiegando la funzione di Aula Virtuale. Le conferenze web possono essere avviate con pochi click anche attraverso il 3CXPhone, risultano quindi facilmente accessibili per qualsiasi utente.

webconference1

Nick Galea, CEO di 3CX commenta: “L’uso innovativo della tecnologia WebRTC da parte di 3CX e il lancio della nostra soluzione clientless per conferenze web perfettamente integrata nella nostra piattaforma per la telefonia, impone nuovi standard nel settore dei centralini IP e delle Unified Communications. Questa è una svolta epocale nell’industria delle telecomunicazioni: con 3CX WebMeeting, la conduzione di conferenze online è alla portata di tutti. Infine, il lancio del 3CX WebMeeting conferisce a 3CX l’indiscussa leadership tecnologica nel mercato dei centralini IP. ”3cx_addon_webmeeting2

Emiliano Papadopoulos, Distributore 3CX & CEO di Allnet-Italia aggiunge: “Siamo molto orgogliosi di avere come partner un vendor innovativo , dinamico e attento alle nuove tecnologie come 3CX. Con Webmeeting la collaudata piattaforma 3CX acquisisce funzionalità da Unified collaboration mantenendo quel rapporto prezzo qualità che la contradistingue da qualisasi altro sistema presente sul mercato. Il video , la comunicazione e collaborazione con 3CX fanno un salto di qualità importante per ridefinire il modo in cui le aziende lavorano nel futuro!”

Nota per i lettori:
Per ulteriori informazioni su 3CX WebMeeting pregasi consultare: www.3cx.com/web-conferencing/

Listino:
Tutti i clienti 3CX fruiscono gratuitamente del 3CX WebMeeting per la conduzione di conferenze con fino a tre partecipanti. Per integrare ulteriori partecipanti, il canone annuale della soluzione è indicato qui di seguito. Uno sconto del 30% sarà applicato sul listino qui di seguito quale offerta lancio valida fino a fine settembre 2014.

  • 10 participanti – € 395
  • 25 participanti – € 795
  • 50 participanti – € 1395
  • 100 participanti – € 2395

FRITZ! ad IFA 2014: nuovo FRITZ!OS, TV-App e gigabit per la rete domestica

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Dal Mondo, Tecnologia

logoavm

  • 99 novità e perfezionamenti nel FRITZ!OS 6.20
  • Nuovo FRITZ!Box: mette il turbo ai tuoi dati con qualsiasi connettività
  • TV via cavo su tablet e smartphone ovunque nella rete domestica
  • I professionisti della WLAN: il nuovo FRITZ!WLAN Repeater con tecnologia wireless AC
  • FRITZ!Powerline gigabit con fino a 1.200 MBit/s


Berlino | Anche ad IFA 2014 AVM presenta nuovi ed innovativi prodotti della linea FRITZ!. Il nuovo FRITZ!Box 3490, ideale per qualsiasi tipologia di linea DSL, assicura agli utenti di potersi avvalere di profili di connettività a banda ultralarga, con oltre 100 MBit/s. Lo streaming di video, la fruizione di piattaforme ludiche online o l’integrazione di un crescente numero di device mobili nella rete domestica, diventano davvero un gioco da ragazzi. Con il nuovo FRITZ!WLAN Repeater DVB-C, AVM rende la TV via cavo fruibile in qualunque area dell’abitazione. Che si tratti di guardare la TV in cucina, la partita nello studio o nel locale hobby, il documentario sulla natura nella camera dei bambini – con la nuova FRITZ!App TV è possibile ricevere due programmi contemporaneamente su smartphone e tablet all’interno della rete domestica. Il nuovo FRITZ!WLAN Repeater 1750E garantisce un notevole incremento dell’estensione della rete wireless nell’abitazione. Entrambi i nuovi ripetitori (DVB-C e 1750E) operano contemporaneamente su due bande di frequenza e supportano il nuovo standard ultraveloce wireless AC. Attraverso una selezione intelligente della banda da impiegare, i due nuovi professionisti della WLAN rendono automaticamente disponibile il canale più efficiente per assicurare una trasmissione dati più veloce. Un ulteriore highlight è il nuovo FRITZ!Powerline 1000E. Con i suoi 1.200 MBit/s è il più veloce in qualsiasi categoria di dispositivi powerline rendendo fruibile il massimo throughput attraverso la rete elettrica. FRITZ!OS 6.20, il sistema operativo del FRITZ!Box, si presenta con 99 tra miglioramenti e novità per la connettività internet e la rete domestica. Con FRITZ!OS il FRITZ!Box è mantenuto costantemente allo stato dell’arte e sicuro. Con il nuovo software gli utenti disporranno di una pletora di nuove possibilità per la WLAN, la protezione genitoriale sulla navigazione dei minori e la Smart Home.

Tutti i nuovi prodotti di AVM sono mostrati live ad IFA 2014, padiglione 17, stand 107 e saranno disponibili in Germania direttamente a posteriori di IFA.

Informazioni dettagliate sui nuovi prodotti FRITZ! sono reperibili accedendo ai singoli comunicati presenti su it.avm.de/stampa/

Ferrari, Lamborghini & Maserati hanno un nuovo potente vicino: 3CX

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Italia, Tecnologia

3CX-Logo-High-Resolution-1024x3723CX apre i propri uffici a Modena e consolida la propria presenza sul mercato italiano

LONDRA UK – 3CX, produttore del pluripremiato centralino VoIP per Windows 3CX Phone System, annuncia oggi l’apertura di 3CX Italia a Modena, quale nuova base operativa dell’azienda in Italia. Quarto mercato per estensione nell’ambito delle telecomunicazioni nell’Europa occidentale, l’Italia è un territorio chiave per 3CX. Situata in centroitalia, in un’area nota per l’ingegneria mecccanica ad alte prestazioni, Modena risulta la destinazione ideale per 3CX.

Nick Galea, CCEO,, 33CCX

Nick Galea, CEO, 3CX

Nick Galea, CEO di 3CX afferma: “In 3CX avevamo l’impressione che non ci fosse luogo migliore di Modena per aprire i nostri uffici, nel cuore dell’industria ingegneristica high tech italiana. Fermamente focalizzata sull’innovazione, 3CX è in ottima compagnia nelle vicinanze di Lamborghini, Ferrari e Maserati. Non vediamo l’ora di collaborare strettamente con i partner 3CX in Italia beneficiando del boom della domanda di soluzioni VoIP sul territorio.”

Loris Saretta, Channel Sales Manager di 3CX Italia afferma: “Aprire un nuovo ufficio a Modena è un importante passo per 3CX, che con 3CX Italia consolida significativamente la propria presenza sul mercato italiano. In questo modo possiamo assistere al meglio la nostra rete di partner e la nostra clientela. Con una soluzione versatile e competitiva quale il 3CX Phone System, ne anticipiamo la popolarità e continuiamo a crescere rapidamente.”

3CX Italia fornirà supporto tecnico e marketing ai partner e distributori 3CX, consentendo loro di fruire appieno delle crescenti opportunità del VoIP sul mercato italiano. La nuova sede integra un training centre e ospita il centro di assistenza tecnica locale, al fine di favorire l’incremento di fatturato dei partner attraverso un adeguato approfondimento delle rispettive conoscenze del 3CX Phone System.

La continua espansione di 3CX a livello globale è parte della strategia dell’azienda di portare il 3CX Phone System in aziende e istituzioni in tutto il mondo. 3CX ha già riscontrato nel corso dello scorso anno un rapido incremento della domanda per il 3CX Phone System in Italia come in Europa con l’apertura di una sede rispettivamente in Francia e in Polonia. Questa crescita è destinata ad aumentare con la progressiva migrazione delle aziende da sistemi telefonici proprietari a soluzioni software-based competitive e estremamente versatili.

Informazioni su 3CX (www.3cx.it)

3CX è lo sviluppatore di 3CX Phone System, una piattaforma di comunicazione open a standard unificato per Windows che funziona con i telefoni SIP standard e sostituisce qualunque PBX proprietario. 3CX Phone System è più gestibile rispetto ai sistemi PBX standard e garantisce notevoli risparmi sui costi, aumentando la produttività. Alcune aziende e organizzazioni leader a livello mondiale utilizzano 3CX Phone System, tra queste Boeing, Blaupunkt, Mitsubishi Motors, Intercontinental Hotels & Resorts, Harley Davidson, Città di Vienna e Pepsi. 3CX è stata nominata CRN Emerging Vendor nel 2011 e nel 2012, ed è stata premiata con il rating di CRN 5-Star Partner Program nel 2013. 3CX è stata premiata anche con la certificazione Windows Server e ha vinto il Windowsnetworking.com Gold Award, il Windows IT Pro 2008 Editor’s Best Award and a Best Buy Award da Computer Shopper. 3CX ha uffici in Australia, Cipro, Germania, Hong Kong, Malta, Sud Africa, Regno Unito e Stati Uniti. Visitate il nostro sito all’indirizzo: http://www.3cx.it. Ci trovate anche su facebook alla pagina www.facebook.com/3CXPhoneSystem e su Twitter @3cx.

I prodotti FRITZ! di AVM ora nei negozi Media World e Saturn

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Affari, Aziende, Economia, Informatica, Tecnologia

logoavmDal top di gamma del produttore berlinese al repeater wireless di fascia bassa, la neonata partnership commerciale tra AVM e Mediamarket S.p.A. consente da subito agli utenti dei FRITZ!Box di acquistare un’ampia scelta di prodotti premium del produttore berlinese nei punti vendita Media World e Saturn dislocati su tutto il territorio nazionale.

Berlino / Curno – Lo specialista berlinese delle reti e telecomunicazioni AVM annuncia di aver siglato un accordo con MEDIAMARKET S.p.A, prima catena di store per l’elettronica di consumo in Italia, che prevede, con effetto immediato, la commercializzazione dei pluripremiati prodotti FRITZ! attraverso i 116 punti vendita e le piattaforme online ad insegna Media World, Saturn e Media World Compra On Line sul territorio nazionale.

La partnership rappresenta il perfetto coronamento degli sforzi ed investimenti di AVM in Italia volti ad estendere la propria presenza al mercato consumer. A conclusione di un 2013 che ha visto un forte consolidamento del rapporto di AVM con le Telco, i rivenditori e gli installatori in ambito B2B ed un’iniziale presenza del produttore presso l’utenza consumer attraverso i più noti e-tailer, l’azienda ha valutato come particolarmente elevato il potenziale di crescita della propria quota di mercato in Italia attraverso una maggior penetrazione del mercato consumer. Alla luce degli ultimi sviluppi in fatto di connettività internet a banda larga in Italia e della crescita esponenziale e continuativa della domanda dei prodotti FRITZ! nel nostro Paese, la decisione di essere presenti negli store dedicati all’elettronica di consumo dell’azienda leader in Italia è risultata naturale.

Gianni Garita - Country Manager Italia - AVM

Gianni Garita – Country Manager Italia – AVM

“Abbiamo investito nella produzione di prodotti e accessori che rispondessero alle esigenze della clientela consumer italiana e triplicato l’organico del team in Italia rispetto al giugno dello scorso anno. In MEDIAMARKET S.p.A. abbiamo trovato il partner ideale per offrire alla nostra clientela consumer accesso ai nostri prodotti pluripremiati non solo tramite gli shop online ma anche attraverso una rete capillare di punti vendita sul territorio” commenta Gianni Garita, Country Manager di AVM per l’Italia.

Parallelamente MEDIAMARKET S.p.A. si assicura l’opportunità di diversificare in modo essenziale il proprio portafoglio prodotti rispetto alla concorrenza, proponendo dispositivi e accessori premium per la rete domestica in grado di fare davvero la differenza.

Dal FRITZ!Box 7490, l’attuale top di gamma di AVM, fino al FRITZ!WLAN Repeater 310, il wi-fi extender ideale per ampliare la portata di qualunque rete wireless, la griglia di prodotti AVM progressivamente disponibile presso tutti i punti vendita Media World e Saturn è particolarmente ampia e contempla una selezione d’eccellenza di tutte le linee di prodotti FRITZ!, incluse le prese smart per l’ingresso semplice nel mondo della domotica.

Adeguate politiche di formazione del personale Media World e Saturn, strategie display studiate ad hoc per i punti vendita e l’impiego degli strumenti di divulgazione di Media World al fine di presentare la neo-acquisita linea di prodotti premium per la rete domestica, garantiranno il successo dell’operazione.

Informazioni su AVM
AVM produce dispositivi per la connettività a banda larga e infrastrutture per una rete domestica intelligente. Con i suoi prodotti FRITZ! per linee DSL, cablate, LTE, reti wireless, DECT e powerline, AVM è uno dei produttori leader di device per la banda larga e per le applicazioni domotiche in Germania e in Europa. Il FRITZ!Box è il più noto marchio di router wireless in Germania. Nel 2013 lo specialista delle comunicazioni contava 450 impiegati e ha generato un fatturato di € 300 milioni.

Fondata a Berlino nel 1986, sin dall’inizio l’azienda si è focalizzata sullo sviluppo in house di prodotti sicuri e innovativi per la connettività a banda larga. FRITZ! oggi è sinonimo di internet veloce, casa in rete, comoda infrastruttura telefonica. Milioni di utenti soddisfatti e centinaia di prodotti pluripremiati testimoniano il costante investimento di AVM a favore di prodotti FRITZ! di alta qualità e di un’assistenza impeccabile al cliente. Per ulteriori informazioni: http://it.avm.de

Informazioni su MEDIAMARKET
Prima catena di elettronica di consumo in Europa con 974* megastore, seconda a livello mondiale, Media-Saturn-Holding GmbH, appartenente al gruppo METRO AG (DAX: MEO), opera in Italia con la denominazione MEDIAMARKET S.p.A. e possiede i marchi Media World, Saturn, Media World Compra On Line e Saturn Online Shop. Con un fatturato superiore ai due miliardi di Euro e un organico di oltre 6.000 collaboratori, MEDIAMARKET rappresenta la prima realtà del settore in Italia.

Attualmente Media World è presente con 102 punti vendita collocati prevalentemente nei maggiori centri commerciali. Saturn, invece, si posiziona all’interno dei centri urbani e oggi è presente con 14 punti vendita nelle principali città italiane.

MEDIAMARKET ha due portali di e-commerce: il primo, Media World Compra On Line, è raggiungibile all’indirizzo www.mediaworld.it. Lanciato nel 1999, è ad oggi il primo sito e-commerce di beni di elettronica B2C in termini di accessi/anno e fatturato. Il secondo, Saturn Online Shop (www.saturnonlineshop.it) è attivo da maggio 2011.

Per ulteriori informazioni, visitare i siti web www.mediaworld.it e www.saturn.it
*(al 04.03.2014)

Arkoon e Netasq annunciano nuova generazione di soluzioni per la protezione delle reti informatiche

Scritto da Andrea Bianchi il . Pubblicato in Aziende, Informatica, Internet, Tecnologia

NETASQ LOGO “Stormshield Network Security” blocca gli attacchi cibernetici indipendentemente da quanto siano sofisticati.

Parigi – Arkoon e Netasq, filiali di Airbus Defence and Space e player di rilievo sul mercato della sicurezza informatica, hanno lanciato una nuova generazione di soluzioni per la protezione perimetrale. Denominata Stormshield Network Security, questa nuova linea di prodotti si aggiunge alle soluzioni Stormshield Endpoint Security (protezione dei client anche contro minacce day-0) e Stormshield Data Security (protezione dei dati), assicurando una sicurezza end-to-end alle organizzazioni oggetto di attacchi informatici.

François Lavaste, CEO di Arkoon e Netasq, afferma: “I nostri ingegneri hanno combinato i propri sforzi per sviluppare una gamma unica di soluzioni affidabili, ancora più innovative e con prestazioni ancora superiori. La tecnologia adottata per i nostri prodotti multifunzione consente alle aziende di ottimizzare il proprio livello di protezione bloccando i cyberattacchi, indipendentemente dalla rispettiva complessità.”

Stormshield Network Security comprende una serie di nove dispositivi in grado di soddisfare l’intero ventaglio di esigenze organizzative: dalla protezione dei sistemi informativi contro minacce interne ed esterne fino al monitoraggio degli accessi e dell’impiego delle workstation, assicurando nel contempo una visilbilità delle attività di rete in tempo reale. Con la propria versione virtualizzata, Stormshield Network Security prende in considerazione anche il cloud computing e le esigenze legate alla mobilità.

Le soluzioni Stormshield Network Security impiegano per la prima volta una tecnologia di sicurezza collaborativa multilivello che facilita l’interazione proattiva tra i diversi motori di protezione presenti nelle appliance. Questo approccio olistico consente di adattare i livello di protezione per i client ed i server in base alle vulnerabilità identificate o agli allarmi di sicurezza emessi.

La modularità dei prodotti della linea Stormshield Network Security ne consente l’integrazione in qualsiasi infrastruttura esistente e ne assicura la capacità di adattarsi all’evoluzione futura della rete. Grazie a un’interfaccia grafica intuitiva, gli amministratori di sistema possono implementare le soluzioni con il minimo sforzo, garantendo agli utenti una sicurezza senza compromessi. Inoltre, le soluzioni Stormshield Network Security integrano di fabbrica strumenti completi per l’analisi e la reportistica. Questi strumenti totalmente interattivi semplificano la risoluzione di eventuali problemi: la policy di sicurezza o il livello di protezione possono essere modificati in un batter d’occhio, semplicemente cliccando su un evento di sicurezza o un elemento presente in un report.